NEWS

Fiat Tipo 5 porte e station wagon: annunciati i prezzi

24 marzo 2016

Il listino della 5 porte ha come base di partenza i 15.900 euro della 1.4 Easy. La wagon costa 1.400 euro in più.

Fiat Tipo 5 porte e station wagon: annunciati i prezzi
LISTINO D’ATTACCO - La principale caratteristica riconosciuta alla Fiat Tipo è senz’altro il favorevole rapporto prezzo/contenuti. Questa dote non viene persa dalle recenti versioni a cinque porte e station wagon (nella foto sopra), che si affiancheranno molto presto alla quattro porte (già in vendita). Le due vetture sono già ordinabili e vengono proposte a cifre decisamente competitive, che faranno gola ad una fascia di clientela interessata più alla sostanza che non all’apparenza: la cinque porte sarà in vendita da 15.900 euro, mentre per la wagon occorreranno 17.300 euro. Il listino della quattro porte ha come base i 14.500 euro della 1.4 Opening Edition. Per entrambe sono disponibili i motori benzina 1.4 (95 CV) e diesel 1.6 (120 CV). Le cinque porte e station wagon montano freni a disco posteriori (sulla quattro porte sono a tamburo), adottano un serbatoio da 50 litri (45 litri sulla quattro porte) e vantano percorrenze superiori.
 
DOTAZIONE RICCA - La Fiat Tipo cinque porte sarà in vendita da 15.900 euro. Questa cifra si riferisce alla benzina in allestimento Easy, mentre la diesel in versione d’accesso parte da 20.100 euro. L’allestimento Lounge prevede un supplemento di 1.400 euro per entrambi i motori. La logica scelta dalla Fiat per la stesura del listino è molto intuitiva: per passare alla variante di carrozzeria superiore vengono chiesti 1.400 euro, somma necessaria per ordinare anche la versione più ricca. L’allestimento Easy, sulla Tipo cinque porte, offre di serie anche gli specchietti elettrici, il sedile lato guida regolabile in altezza, le ruote da 16 pollici e l’impianto Uconnect. La Lounge offre in più il climatizzatore automatico, i cerchi in lega da 17 pollici, il regolatore di velocità, gli alzacristalli elettrici posteriori, le luci diurne a led, il terzo poggiatesta posteriore ed il più rifinito sistema multimediale Uconncet da 7 pollici. Molti di questi accessori non sono disponibili sulla quattro porte, che può contare ad esempio sul meno evoluto impianto multimediale con schermo da 5 pollici. La quattro porte è riservata essenzialmente a chi vuole spendere poco, mentre le altre due offrono qualche ricercatezza in più.
 
OPTIONAL IN PACCHETTI - Gli accessori previsti sulla Lounge avrebbero un valore complessivo di 2.770 euro, quindi lo sconto riservato al cliente è molto significativo. In opzione sono previsti dei pacchetti: il Safety Plus costa 350 euro ed include il regolatore di velocità adattivo, il limitatore di velocità e l’aiuto alla frenata d’emergenza, mentre il Tech Lounge (750 euro) prevede la telecamera posteriore di parcheggio e l’abbonamento ai servizi Uconnect. La Fiat Tipo station wagon parte invece da 17.300 euro (1.4 Easy) ed arriva a 22.900 euro (1.6 MultiJet Lounge). La dotazione è pressoché identica, con l’unica eccezione del piano configurabile per il bagagliaio: è disponibile già sulla Easy e consente di ordinare gli oggetti presenti nel baule.
Fiat Tipo Station Wagon
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
130
77
48
42
66
VOTO MEDIO
3,4
3.449035
363




Aggiungi un commento
Ritratto di fiattaro
31 marzo 2016 - 21:55
la 5 porte è la peggiore del lotto
Ritratto di Ercole1994
24 marzo 2016 - 20:39
Fa davvero strano vedere una SW Fiat dopo anni e anni. Personalmente, sono riuscite entrambe, in particolar modo la 5 porte, che in determinate colorazioni (nero e rosso), appaga molto la vista.Buoni i prezzi per la dotazione che offrono queste 2 versioni, ma sul fronte motori, azzarderei anche sul 2.0 Multijet da 140 cv e il 1.4 T-Jet a benzina/metano, entrambi motori molto presenti sulle linee di produzione della Tofas di Bursa (vengono montati sul Doblò).
Ritratto di Max_69_CNG
24 marzo 2016 - 20:41
Secondo me la Tipo è l'auto ideale per montare il motore a metano 1.4 l da 120 cv attualmente montato solo sul Doblo', sarebbe una buona alternativa ai soliti benzina e diesel, inquinerebbe meno e farebbe bene al portafoglio.
Ritratto di xtom
24 marzo 2016 - 21:23
Concordo in pieno e aggiungo, cosa aspetta Fiat a montare quel motore e quelle alimentazioni sulla 500X?
Ritratto di Sepp0
24 marzo 2016 - 21:35
Non c'è esattamente come non c'è su Renegade o su Mini Uomodicampagna a GPL. E' un'auto "cool" e il GPL ne abbassa l'immagine. Arriverà, probabilmente, ma non credo subito.
Ritratto di xtom
25 marzo 2016 - 10:12
La 500 è disponibile a GPL, la 500L a GPL e a metano, anche se il motore è sottodimensionato. Per me è cool il metano, ecologico ed economico, mentre per me il gasolio è da uomo di campagna con trattore, rumore e odore. Però il marketing è riuscito a capovolgere tutto, se si pensa che le case tedesche riescono a vendere persino auto sportive e spider a gasolio, non solo agli uomini di campagna. Poi
Ritratto di Sepp0
25 marzo 2016 - 11:28
E' ecologico ed economico ma "macchina a metano = chiodo". Poi non è che uno compra 500x per correre, ovviamente, ma personalmente non prenderei mai un'auto a metano.
Ritratto di xtom
25 marzo 2016 - 12:07
I luoghi comuni sono lunghi a morire, se metti un motore aspirato con pochi cavalli è chiaro che è un chiodo. Se invece metti un turbo puoi sfruttare il 30% in più di potere antidetonante del metano rispetto alla benzina. Addirittura è stato dimostrato che facendo andare un motore turbodiesel a metano si dimezzano i consumi rispetto ad un equivalente motore a benzina alimentato a metano, perchè viene sfruttato il maggior rapporto di compressione.
Ritratto di autolog
25 marzo 2016 - 11:18
Arriverà sicuramente (è già confermato) e non si farà nemmeno attendere molto. Chi lo vuole, aspetti, secondo me
Ritratto di LUCCYROB
24 marzo 2016 - 21:31
insomma avrei preferito dei prezzi inferiori....proporzionati con la 4 porte...un mille euro in piu soltanto e ti porti a casa seat leon, octavia, focus ecc. che tecnicamente sono migliori secondo me!
Pagine