NEWS

Fiat Tipo: c'è anche la City Sport

Pubblicato 03 dicembre 2020

La Fiat Tipo City Sport sarà nelle concessionarie nel primo trimestre del 2021 e può contare su personalizzazioni estetiche che la rendono più sportiva.

Fiat Tipo: c'è anche la City Sport

UNO IN PIÙ - City Sport è il nuovo allestimento della Fiat Tipo, che è stata recentemente rinnovata con un restyling (qui e qui per saperne di più), disponibile per la 5 porte e la Station Wagon.

LOOK SPORTIVO - La Fiat Tipo City Sport si caratterizza per la specifica personalizzazione estetica di cui fanno parte il badge “Sport”, posizionato sotto lo specchietto anteriore, e la livrea Grey Metropoli che si abbina ai cerchi in lega diamantati da 18” e ai numerosi dettagli in nero lucido presenti sull’inserto inferiore della mascherina anteriore, sul montante della porta laterale, sulle calotte degli specchietti e sulle maniglie. La tonalità nera viene ripresa anche per gli interni, che possono contare anche su un volante sagomato di impostazione sportiva.

LA DOTAZIONE - La ricca dotazione di serie della Fiat Tipo City Sport prevede i fari anteriori e i fanali posteriori con tecnologia full led (con la conversione automatica abbaglianti/anabbaglianti), accesso senza chiave, strumentazione digitale e sistema multimediale Uconnect 5 con schermo di 10,25” e dotato della versione senza fili di Apple CarPlay e Android Auto. Completa la dotazione degli assistenti alla guida che include il sistema che previene l’uscita involontaria dalla corsia di marcia, il sistema che rileva segnali di assopimento nel guidatore e lo invita a sostare, il monitoraggio dell’angolo cieco negli specchietti e il sistema che “legge” i cartelli dei limiti di velocità e li riproduce nel cruscotto.

I MOTORI - A dispetto del nome, i motori della Fiat Tipo City Sport sono comuni agli altri allestimenti, quindi troviamo un turbodiesel 1.6 Multijet da 130 CV e il turbo benzina GSE 1.0 T3 da 100 cavalli.

Fiat Tipo 5 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
256
184
131
92
113
VOTO MEDIO
3,5
3.487115
776




Aggiungi un commento
Ritratto di katayama
3 dicembre 2020 - 23:38
Terribile l'incongruenza dei cerchi aero, direzionali e non differenziati, della Cupra Leon. Bah... Rivaluto quelli di questa Tipo, alla grande.
Ritratto di alvolantefan
3 dicembre 2020 - 20:16
Sembra che ormai Fiat possa solo rieditare vecchie carrozzerie con nuovi look, ma niente motori innovativi e nemmeno nuovi. Mi chiedo cosa ci guadagni PSA con la fusione..
Ritratto di Meandro78
3 dicembre 2020 - 23:57
Il mercato nordamericano. E marchi di pregio, anche se appannati. Molto appannati
Ritratto di 82BOB
3 dicembre 2020 - 21:30
Posso fare il giudizio copia/incolla con la Panda: non mi piace, non è sportiva, ma venderà...
Ritratto di Illuca
3 dicembre 2020 - 22:07
Ciumbia. Una fiat tipo con gli adesivi Sport!!!
Ritratto di Meandro78
3 dicembre 2020 - 23:57
Ecco cosa manca: le decalcomanie...
Ritratto di roberv40
3 dicembre 2020 - 22:47
allestimento sportivo e sotto il cofano un misero motorello a 3 cilindri tutto vibrazioni da soli 100cv che beve come un alpino e non va. un 4 cilindri con più cavalli sarebbe più adeguato alla mole della vettura.
Ritratto di orlak
4 dicembre 2020 - 07:02
Si sta (leggendo in particolare la lista di quanto porta in dotazione) probabilmente un po' troppo allontanando dal concetto di low cost. Vorranno forse creare per tempo lo spazio per la reimmissione in gamma di una vera e propria seg.B a marchio Fiat? (dalla fusione con Psa qualcosa prima o poi dovrà iniziare a scaturire come modelli)
Ritratto di marcoveneto
4 dicembre 2020 - 07:14
Carina ci sta. Prende i cerchi della Sport pre-restyling e li abbina ai nuovi fari e fanali. Interessanti le luci dietro, è la prima foto che vedo di quelle aggiornate...Peccato non ci vogliano montare un motore a benzina un po' più potente...Anche una versione HGT o GRANTURISMO non sarebbe male, tanto per creare un modello di punta come fanno le concorrenti.
Ritratto di Marcello Emanuele
4 dicembre 2020 - 08:12
mha... a me non piace il simbolo Fiat scritto a lettere sulla mascherina e in fondo è sempre la stessa. Comunque ha avuto successo perché è economica e ha consumi ottimi.
Pagine