NEWS

La Fiat Tipo Station Wagon arriva nelle concessionarie

08 settembre 2016

La versione familiare della Fiat Tipo sarà protagonista di un “porte aperte” il 17 e 18 settembre con agevolazioni all’acquisto.

La Fiat Tipo Station Wagon arriva nelle concessionarie

COMPLETA LA FAMIGLIA -  Debutto dalle concessionarie con il “porte aperte” del 17 e 18 settembre per la Fiat Tipo Station Wagon, la variante familiare che completa la gamma affiancando la 4 e la 5 porte. Il modello SW destinato a coloro che hanno maggiori esigenze di spazio offre la medesima abitabilità delle sorelle con l’aggiunta di un vano di carico da 550 litri, 35 in più della 4 porte più corta di 4 cm e di 110 litri superiore alla 5 porte che si ferma a 437 cm di lunghezza contro i 457 della wagon. Capienza a parte, a crescere sono la praticità e la flessibilità d’utilizzo grazie alla possibilità di configurare il baule in base alle esigenze di carico posizionando il fondo su una delle due altezze possibili, sfruttando le due paratie amovibili ai lati del pavimento e ribaltando gli schienali posteriori per il trasporto di oggetti lunghi fino a 180 cm. Il tutto potendo contare su ganci per le borse, una presa di 12V e il sistema per bloccare a 45° il piano di carico per facilitare l’accesso al vano “nascosto”. 

C'È PURE A GPL - La meccanica della Fiat Tipo Station Wagon è identica a quella delle 5 porte. I motori sono quattro, con le due unità a gasolio costituite dai Multijet 1.3 da 95 CV e 1.6 da 120 CV accreditati di consumi di 27 km/l ed emissioni di CO2 sotto la soglia dei 100 grammi/km. A differenziarle sono le prestazioni con il 1.3 capace di raggiungere i 180 km/h e scattare da 0 a 100 km/h in 12,3” e il 1.6 con “numeri” di 200 km/h e 10,1”. Il benzina, il 1.4 da 95 CV, consente andature (185 km/h, 12,3”) paragonabili a quelle del 1.3 diesel e ha un consumo medio di 17,5 km/l equivalente a 132 g/km di CO2. A completare l’offerta è la versione a Gpl motorizzata con il 1.6 T-Jet da 120 CV che ha prestazioni similari all’unità a gasolio di pari potenza e richiede in media 8,3 litri di gas per fare 100 km (6,3 viaggiando a benzina) emettendo 135 g/km di anidride carbonica. Il cambio è a 5 velocità per la 1.3 Multijet, a 6 per le altre e il 1.6 a gasolio è disponibile anche con trasmissione automatica a doppia frizione utilizzabile in funzione automatica o sequenziale. 

DIECI VERSIONI - Il listino della Fiat Tipo Station Wagon ha medesima struttura di quello della 5 porte con i prezzi incrementati di 1.400 euro. Le versioni sono dieci con due allestimenti Easy e Lounge disponibili con tutte le motorizzazioni e l’equipaggiamento Business riservato alle versioni a gasolio. I prezzi partono dai 17.800 euro per 1.4 Easy a benzina e salgono a 20.400 euro per le varianti d’accesso con unità a gasolio e bi-fuel e a 21.600 per la 1.6 Mtj. Per passare alla versione Lounge si devono investire altri 1.400 euro, mentre per la Business il sovrapprezzo è di 1.900 euro. Per la fase di lancio (fino al 30 settembre) sono previste agevolazioni in caso di permuta o rottamazione che abbassano il listino a 15.600 euro (1.4 benzina), riducibile a 14.600 aderendo al finanziamento MenoMille. 

Fiat Tipo Station Wagon
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
121
70
43
18
42
VOTO MEDIO
3,7
3.714285
294


Aggiungi un commento
Ritratto di Davelosthighway
8 settembre 2016 - 18:44
La mission della gamma Tipo é quanto mai complessa e strategica ma a mio avviso non le manca nessuna carta per poterci riuscire. La battaglia sul campo si fará con buone offerte alle pmi che optavano alle skoda per le flotte aziendali (auto che sui 100 mila km sistematicamente rompevano il ricircolo raffreddamento). il fronte d attacco verso l'est europa può essere la chiave di volta della battaglia.
Ritratto di hulk74
8 settembre 2016 - 22:49
Concordo! Auto intelligente, prezzo buono... vedremo le offerte
Ritratto di Davelosthighway
9 settembre 2016 - 19:54
Non mi sembra affatto come le tue ILLEGALI Volkswagen. Il tuo gruppo automobilistico del cuore sta affrontando questioni ben diverse dal commentare questa nuova auto FCA . Sii solidale con loro almeno , sii partecipe del gogna che stan vivendo i tuoi vertici di irresponsabili vw, i tuoi paladini del diesel pulito e del das auto. http://mobile.ilsole24ore.com/solemobile/main/art/finanza-e-mercati/2016-09-09/vw-primo-patteggiamento-dieselgate-174429.shtml?uuid=AD22tmHB
Ritratto di Asburgico
10 settembre 2016 - 14:22
Das troll. GOMBLODDOOOOOO
Ritratto di Asburgico
10 settembre 2016 - 15:06
Ha parlato l'intelligentone che non ha ancora capito perché la Volkswagen è nei casini. Esordire in un articolo dedicato alla tipo parlando dei fari a led della golf è da troll.
Ritratto di Asburgico
10 settembre 2016 - 15:18
Uso quella serve per rispondere al livello dei tuoi commenti da troll pro vag. Non è difficile da capire. Ma non mi faccio illusioni.
Ritratto di Asburgico
11 settembre 2016 - 09:35
Lol cvd non hai capito.
Ritratto di hulk74
13 settembre 2016 - 08:55
A dire il vero il mio marchio preferito è BMW, ma non sono un ultrà... anzi sono piuttosto critico su quello che fanno. Se dovessi scegliere auto per segmento, prenderei di tutto, dalla Fiat 500 alla volevo V90
Ritratto di all'avanguardia della truffa2
10 settembre 2016 - 11:52
il prezzo migliore....un poco più lunga (e capiente) , sono solo dettagli?
Ritratto di all'avanguardia della truffa2
10 settembre 2016 - 17:44
380 litri per audi a3 sportback e 550 litri per la tipo sw
Pagine