NEWS

La Fiat Viaggio è un flop in Cina

25 marzo 2017

A causa delle scarse vendite la FCA ha deciso di fermare la produzione dei modelli Fiat Viaggio e Ottimo, pensati e realizzati per il mercato cinese.

La Fiat Viaggio è un flop in Cina

FINE DI UN PROGRAMMA - Non è passato tanto tempo da quando la joint venture FCA-GAC nel giugno 2012 avviò la produzione dei modelli Fiat Viaggio (qui sopra, chiamata Fei Xiang in Cina) e Ottimo (foto qui sotto) nello stabilimento cinese di Changsha. Eppure la casa italo americana ha deciso la fine del programma. All’origine dell’iniziativa ci sono gli scarsi risultati ottenuti dai due modelli: quasi 70 mila nel 2014, 30 mila nel 2015 e 13 mila nel 2016. Ciò mentre la capacità produttiva dello stabilimento in questione è di circa 140 mila unità annue.

SUCCESSO DELLE SUV - Con un trend del genere non c’è da stupirsi dello stop. A maggior ragione se, come sembra, le capacità produttive relative verranno impiegate per la produzione di modelli Jeep. Il mercato cinese da un paio di anni a questa parte sta privilegiando le suv, riducendo sempre di più le attenzioni verso le berline. Dunque il flop delle Fiat Viaggio e Ottimo potrà essere ribaltato con i modelli Jeep.

LA CARTA JEEP - Al momento la joint venture FCA-Gac produce in Cina tre modelli Jeep: Cherokee (stabilimento di Changsha), Renegade e Compass (Guangzhou). Complessivamente le vendite nel 2016 sono state 130 mila unità e per i primi due mesi di quest’anno le statistiche riportano già vendite per 28 mila veicoli, più del doppio dello stesso periodo del 2016. Le Fiat Viaggio e Ottimo sono modelli progettati sulla base della piattaforma della Alfa Romeo Giulietta, già impiegata anche per l’americana Dodge Dart.



Aggiungi un commento
Ritratto di cicciosalciccio
27 marzo 2017 - 15:22
3
dovrebbero cedere il progetto alla DR
Ritratto di napolmen4
25 marzo 2017 - 22:25
La GAC ha le sue responsabilità
Ritratto di Fr4ncesco
25 marzo 2017 - 22:44
2
Peccato che non siano mai arrivate in Italia perchè hanno una linea molto piacevole e un ottimo telaio.
Ritratto di Automotive_Jeep
26 marzo 2017 - 08:57
Saggia decisione;........il mercato cinese è enorme e Jeep, Maserati, Alfa Romeo e Ferrari possono sbancare i segmenti premium. Le generaliste sono da troppi anni prima di Fca in Cina.
Ritratto di Edoardo98
26 marzo 2017 - 11:50
5
Beh ma tipo Renault in Cina ci è appena arrivata l'anno scorso eppure sta ottenendo buoni risultati
Ritratto di Luzo
26 marzo 2017 - 12:15
LA Renault è arrivata in cina con Koleos, Kadjar, captur, fluence, latitude, megane rs, ....e ha venduto nel 2016 30mila ( trentamila) vetture......roba da rivalutare queste due vetture se parlaimo di flop. A titolo esemplificativo Jeep con due vetture - il mostro cherokee + il mostroII renegade ( + compass all'ultimo) ha fatto 133MILA.
Ritratto di Luzo
26 marzo 2017 - 12:10
sai che non è vero niente di quello che hai scritto vero?
Ritratto di Luzo
26 marzo 2017 - 13:07
bravo ora sostituisci le percentuali di crescita con quelle di market share, o se preferisci il numero di unità vendute rispetto un mercato che sfiora i 30 MILIONI di vetture....e magicamente tutti quei doppia cifra si ridimensionano a prefissi telefonici o poco più ( ovviamente VW escluso, parliamo di 'carne buona')
Ritratto di JTD16
26 marzo 2017 - 17:10
FCA non riesce a vendere eppure piazza ottimi risultati con le Jeep.un nel paradosso.sarebbe un ottima cosa saper leggere invece di sentenziare
Ritratto di IloveDR
27 marzo 2017 - 12:52
4
il pianale della Giulietta è proprio sfigato, oltre a queste due auto cinesi Viaggio e Ottimo, anche le corrispondenti versioni statunitensi sono state un clamoroso Flop, la Dodge Dart e la Chrysler 200 oltre alla recente Pacifica che sta vendendo molto meno le aspettative...i vecchi modelli di derivazione Daimler AG sono sempre i preferiti negli USA...
Pagine