NEWS

Fiat 500L: fa anche il caffè

03 luglio 2012

La nuova monovolume sarà in vendita da ottobre con tre motori e quattro allestimenti. Prezzi da 15.500 euro e tanti accessori per personalizzarla, compresa anche una macchina da caffè. Domani vi diremo come va su strada.

IN VENDITA DA OTTOBRE - La Fiat ha diffuso nuove foto e informazioni ufficiali sulla nuovissima Fiat 500L che sarà presentata domani, 4 luglio, esattamente 5 anni dopo la 500 e 55 anni dopo l'esordio della 500 originale. Costruita nella fabbrica serba di Kragujevac (leggi qui per saperne di più), la Fiat 500L arriverà nelle concessionarie italiane nel primo fine settimana di ottobre, durante il quale sarà organizzato anche un “porte aperte”. Chi fosse interessato all'acquisto della nuova monovolume Fiat, che va a sostituire la Idea, le prenotazioni iniziano già da queste mese: i prezzi partono da 15.500 euro.

Fiat 500l 2012 09


SPAZIOSA E PRATICA
- Uno dei punti di forza della Fiat 500L è lo sfruttamento degli spazi interni. Lunga 415 cm (solo 8 in più di una Punto), larga 178 e alta 166, come abbiamo già avuto modo di provare in occasione di presentazione statica, l'abitacolo è in grado di accogliere comodamente quattro passeggeri, con il quinto che non risulta troppo costretto. Il bagagliaio ha un volume dichiarato di 343 litri, ma grazie ai sedili posteriori scorrevoli in avanti di 10 cm, si arriva a quasi 400 litri al filo della cappelliera, per diventare 1.310 se abbattono gli schienali. Inoltre, grazie alla possibilità di reclinare il sedile anteriore destro, sulla Fiat 500L si possono caricare oggetti lunghi fino a 240 cm.

Fiat 500l design 2


TRE MOTORI
- Al momento del lancio commerciale, la Fiat 500L sarà disponibile con tre motori: sono i benzina 1.4 aspirato da 95 CV, il 0.9 TwinAir Turbo in configurazione da 105 CV (su Panda e 500 ha 85 CV) e il turbodiesel 1.3 Multijet da 85 CV (nella tabella sotto le prestazioni dichiarate). Tutti i motori sono abbinati al cambio manuale a sei marce e alla trazione anteriore; il TwinAir Turbo e il 1.3 Multijet hanno anche il sistema Stop&Start per risparmiare prezioso carburante quando fermi al semaforo o in coda. Nel corso dell'anno la gamma motori si amplierà con la versione “bi-fuel” Natural Power, dotata del 0.9 TwinAir in grado di funzionare anche a metano.

Fiat 500L: le prestazioni dichiarate
  1.4 0.9 TwinAir Turbo 1.3 Multijet
Cilindrata 1368 875 1248
CV/giri 95/6000 105/5500 85/3500
Nm/giri 127/4500 145/2000 200/1500
velocità max 170 180 165
0-100 km/h 12,8 12,3 14,9
km/l 16,1 20,8 23,8
CO2 145 112 110

Fiat 500l 2012 26


QUATTRO ALLESTIMENTI
- Disponibile con 11 tinte per la carrozzeria, 3 diversi colori per il tetto (nero, bianco o in tinta con la carrozzeria) e 3 colori per i cerchi (nero, bianco e grigio), la Fiat 500L viene proposta in quattro allestimenti: Pop, Pop Star, Easy e Lounge. Di serie su tutte le versioni ci sono gli airbag frontali, laterali e per la testa, l'Esp, il sistema che evita l'arretramento nelle partenze in salita, gli alzacristalli elettrici anteriori, la chiusura centralizzata con telecomando, i sedili posteriori scorrevoli e abbattibili 60/40. L'allestimento Pop Star, aggiunge le fasce paracolpi sulle portiere con l'inserto in acciaio, gli specchietti retrovisori regolabili e riscaldabili elettricamente, i cerchi il lega di 16 pollici, il climatizzatore manuale e il regolatore di velocità. Per chi vuole qualcosa più, sulle Fiat 500L Easy ci sono anche la radio cd/mp3 con schermo a sfioramento di 5 pollici e il volante in pelle (come il pomello del cambio) con comandi integrati. Mentre sul più ricco allestimento Lounge, oltre agli accessori fin qui menzionati, si aggiungono tra le principali dotazioni di serie i fendinebbia, il climatizzatore automatico bizona, gli alzacristalli elettrici posteriori, la presa Usb e il Bluetooth, i sensori per l'attivazione automatica delle luci e dei tergicristalli e il tetto panoramico (non apribile).

Fiat 500l 2012 28


PUÒ FARE ANCHE IL CAFFÈ
- Sulla Fiat 500L non manca infine una lunga lista di optional che permetterà di “cucirsi” l'auto su misura, in base alle proprie esigenze. Ci sono gli airbag per le ginocchia, i sensori di parcheggio, i cerchi in lega di 17 pollici, i sedili anteriori riscaldabili, un impianto audio ad alta fedeltà con 6 altoparlanti, subwoofer e amplificatore a 8 canali, il navigatore satellitare il tetto panoramico apribile elettricamente, lo specchietto retrovisore supplementare per controllare i bambini e una macchina da caffè della Lavazza con funzionamento a cialde.

VIDEO
Fiat 500L
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
227
142
104
114
233
VOTO MEDIO
3,0
3.01951
820




Aggiungi un commento
Ritratto di actout
4 luglio 2012 - 19:41
UNA BELLA BAMBOLA GONFIABILE.......!
Ritratto di poisonchosen
4 luglio 2012 - 20:02
non è male affatto questa vettura...a mè piace
Ritratto di neptun03
4 luglio 2012 - 21:24
..un bel WC chimico a corredo!!!
Ritratto di Fede76
4 luglio 2012 - 22:53
3
Posso tranquillamente dire che non è male, anzi, sono un fortunatissimo possessore della 500 "normale", ottima macchina (la utilizza mia moglie).. questa 500L non ha sicuramente l'originalità della 500 normale, questo è ovvio.. però mi piace , è carina e comunque non capisco tutte queste critiche !!
Ritratto di nero zabriski
5 luglio 2012 - 00:10
Che le piccole monovolume stessero boccheggiando lo si era capito... Che la Fiat volesse fare karakiri sostituendo un modello tutto sommato di successo con una "figlia della Multipla" è incomprensibile. C'è aria di downsize in casa Fiat e lo si avverte negli interni in stile Panda ma, ahime, senza più la leva del cambio alta e comoda... Convengo con Motorsport è un pò Mini countryman con qualcosa della Ds3... il davanti è osceno. Ma quante prese d'aria! Mi ricordano le finto sportive anni 80 ma con qualcosa di agghiacciante, come le gobbe sul cofano delle prime opel rekord e Opel Ascona Diesel... immaginando poi il non economico listino prezzi di casa Fiat, da ipoteca sulla casa, sinceramente in me non trovo un solo singolo, dannato "pro" al suo acquisto... ma solo una lunghissima sfilza di contro. E' come la Dacia Lodgy: grande, grossa e fregnona; una icona del vorrei ma, non posso. Sapore di incompiuta
Ritratto di asweil
5 luglio 2012 - 00:47
Secondo me è quasi (e dico quasi) piacevole dall'anteriore fino a al profilo delle porte posteriori... il terzo finestrino laterale e i fari posteriori ovali l'hanno resa nell'insieme a dir poco goffa. Penso che si avrebbe potuto renderla più piacevole se solo si fosse scelto un'altra soluzione di design.
Ritratto di fogliato giancarlo
5 luglio 2012 - 01:19
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di asweil
5 luglio 2012 - 14:59
Beh quello senz'altro... avrebbero potuto investire in altri segmenti dove ci sono VERE mancanze.. però visto che si parlava della L, ci stava il commento soggettivo sul design. Chissà che il progetto della Fiat Viaggio (anche se per il mercato cinese) non porti allo sviluppo di altri modelli.. si spera ovviamente più sensati.
Ritratto di fogliato giancarlo
5 luglio 2012 - 23:30
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di LinUs62
5 luglio 2012 - 16:02
....se prima di criticarla così aspramente aspettaste di vederla dal vivo ed "all'opera" non sarebbe meglio??? ;) ...e poi non mi par poi molto "americana" come dice qualcuno di voi..dove sarebbe codesta "americanità" me lo spiegate?? ;)
Pagine