NEWS

Chromo Edition, serie speciale per la Fiat Bravo

26 ottobre 2010

Questa versione ha un aspetto più grintoso e viene proposta con i motori benzina e diesel e potenze comprese tra i 105 e i 140 CV. Prezzi da 20.550 euro.

Chromo Edition, serie speciale per la Fiat Bravo

GIÀ IN VENDITA - Da questo mese la gamma della Fiat Bravo si arricchisce di una serie speciale denominata Chromo Edition, che vuole dare un'immagine più sportiva ma allo stesso tempo elegante alla berlina a cinque porte torinese. Come il nome lascia intendere, esternamente questa versione si caratterizza per una serie di cromature: calotte degli specchietti retrovisori, maniglie porta, cornice della mascherina e della base dei finestrini. Inoltre, rispetto alle “normali” Bravo ci sono anche spoiler posteriore, bandelle sottoporta e cerchi in lega di 17 pollici con pneumatici 225/45.

Fiat bravo chromo edition 02

BENZINA E DIESEL - La Fiat Bravo Chromo Edition è disponibile con due motori a benzina, il 1.4 T-Jet da 120 CV e il 1.4 MultiAir turbo da 140 CV, e il diesel 1.6 Multijet declinato in due livelli di potenza: 105 e 120 CV. Tutti i motori sono turbo ed omologati Euro 5; il MultiAir è abbinato al sistema Start&Stop, mentre il 1.6 Multijet da 120 CV può avere il cambio robotizzato Dualogic, al posto del manuale a sei marce come per tutte le altre.
 

Listino prezzi Fiat Bravo Chromo Edition
Versione Prezzo in euro
1.4T-Jet  120 CV 20.550
1.4 MultiAir turbo 140 CV 21.550
1.6Multijet 105 CV 21.550
1.6Multijet 120 CV 22.300
1.6Multijet 120 CV Dualogic 23.100

UNA DYNAMIC PIÙ RICCA - La dotazione di serie ricalca quella dell'allestimento Dynamic (qui in dettaglio), al quale la Chromo Edition aggiunge pure gli alzacristalli elettrici posteriori, l’appoggiabraccio anteriore con vano refrigerato e il sistema vivavoce Blue&Me con comandi al volante.

070131 F Bravo 18

> I PREZZI AGGIORNATI DELLA BRAVO

> LA PROVA DELLA FIAT BRAVO 1.6 MULTIJET 105 EMOTION

> LA PROVA DELLA FIAT BRAVO 1.4 T-JET 150 CV SPORT 

Fiat Bravo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
76
51
38
28
32
VOTO MEDIO
3,5
3.493335
225




Aggiungi un commento
Ritratto di elakos
26 ottobre 2010 - 21:12
prenderei subito una bravo se dovessi scegliere tra una golf VI, una mazda 3, una renault megane...al massimo sarei indeciso con la civic..ma credo che opterei comunque per la Bravo alla fine. Ha stile secondo me, ed io sono una persona che va molto ad impulso. Magari non avrà gli interni rifiniti come la renault o la golf, ma è sicura come le altre, tecnologicamente non ha nulla in meno, ha motori anche migliori e al pari con vw...e considerando che anche il triciclo di mia sorella è più accattivante della Stil...èhm..Golf VI, non avrei proprio dubbi. Poi certo, se uno dà importanza alle finiture e la qualità percepita il discorso cambia, dipende dalle priorità. In ogni caso non è rifinita affatto male.
Ritratto di Al86
26 ottobre 2010 - 21:31
Nutro dei dubbi sull'utilità di questa versione "speciale" (che poi di speciale ha solo il nome), comunque la Bravo è una delle poche Fiat che merita di essere comprata, nonostante "l'età", peccato che come un po' tutte le altre Fiat sia un po' cara rispetto alla concotrrenza (Volkswagen esclusa), comunque speriamo che un eventuale futuro modello non debba subire uno scempio simile a quello Grande Punto (un'altra auto che consideravo riuscita) -> GP Evo
Ritratto di volvo96
26 ottobre 2010 - 21:38
mah l'ennesima versione speciale fiat k fa aqua a tt i buki
Ritratto di belzebù
27 ottobre 2010 - 07:54
Quando vedremo un 1.2Turbo benzina simile al 1.2 VW o al Renault?
Ritratto di Pito28
27 ottobre 2010 - 10:30
Le altre case mettono sul mercato nuovi modelli a raffica. In Fiat fanno le versioni speciali (che poi di speciale non hanno assolutamente nulla visto chje spesso sono solo optional inseriti come di serie) di auto ormai vecchie. Morale: gli altri vendono, Fiat no (e quando i paesi emergenti non saranno più tali, non venderanno più neanche là). Però la colpa è degli operai. Marchionne sciagura italiana!
Ritratto di mattypinna
27 ottobre 2010 - 16:10
se per voi si può definire vecchia un' auto di appena tre anni che ha pure subito un facelifting... il pianale è quello della stilo ok, ma il resto è tutto niovo! ragazzi!?!? aprite gli occhi! pensate con la vostra testa e ragionate prima!
Ritratto di money82
27 ottobre 2010 - 19:59
1
credo che pito28 abbia ragionato abbastanza bene...non si capisce più da che parte stiano gli esponenti fiat...prima il prodotto italiano era il migliore, adesso marchionne dice che senza l' italia la fiat avrebbe molti più soldi perchè qui le fabbriche non rendono...quindi? Il made in italy è valido oppure no? Se dite di si siete contro marchionne...perchè sforzarvi tanto per difendere un marchio che non ci merita?
Ritratto di Guido S
27 ottobre 2010 - 14:37
Per avere più clienti marchionne fa edizioni limitate!sarà pure un BRAVO economista,ma per me non vale un centesimo!!!
Ritratto di Franchigno
27 ottobre 2010 - 17:11
Volete un cosiglio?comperate Hyundai o KIA,affidabilita da record e garanzia la prima di 5 anni la seconda di 7 e costano parecchio di meno....toglietevi i vecchi pregiudizzi,sono auto eccezzionali!!
Ritratto di Franchigno
27 ottobre 2010 - 17:11
Volete un cosiglio?comperate Hyundai o KIA,affidabilita da record e garanzia la prima di 5 anni la seconda di 7 e costano parecchio di meno....toglietevi i vecchi pregiudizzi,sono auto eccezzionali!!
Pagine