NEWS

Chromo Edition, serie speciale per la Fiat Bravo

26 ottobre 2010

Questa versione ha un aspetto più grintoso e viene proposta con i motori benzina e diesel e potenze comprese tra i 105 e i 140 CV. Prezzi da 20.550 euro.

Chromo Edition, serie speciale per la Fiat Bravo

GIÀ IN VENDITA - Da questo mese la gamma della Fiat Bravo si arricchisce di una serie speciale denominata Chromo Edition, che vuole dare un'immagine più sportiva ma allo stesso tempo elegante alla berlina a cinque porte torinese. Come il nome lascia intendere, esternamente questa versione si caratterizza per una serie di cromature: calotte degli specchietti retrovisori, maniglie porta, cornice della mascherina e della base dei finestrini. Inoltre, rispetto alle “normali” Bravo ci sono anche spoiler posteriore, bandelle sottoporta e cerchi in lega di 17 pollici con pneumatici 225/45.

Fiat bravo chromo edition 02

BENZINA E DIESEL - La Fiat Bravo Chromo Edition è disponibile con due motori a benzina, il 1.4 T-Jet da 120 CV e il 1.4 MultiAir turbo da 140 CV, e il diesel 1.6 Multijet declinato in due livelli di potenza: 105 e 120 CV. Tutti i motori sono turbo ed omologati Euro 5; il MultiAir è abbinato al sistema Start&Stop, mentre il 1.6 Multijet da 120 CV può avere il cambio robotizzato Dualogic, al posto del manuale a sei marce come per tutte le altre.
 

Listino prezzi Fiat Bravo Chromo Edition
Versione Prezzo in euro
1.4T-Jet  120 CV 20.550
1.4 MultiAir turbo 140 CV 21.550
1.6Multijet 105 CV 21.550
1.6Multijet 120 CV 22.300
1.6Multijet 120 CV Dualogic 23.100

UNA DYNAMIC PIÙ RICCA - La dotazione di serie ricalca quella dell'allestimento Dynamic (qui in dettaglio), al quale la Chromo Edition aggiunge pure gli alzacristalli elettrici posteriori, l’appoggiabraccio anteriore con vano refrigerato e il sistema vivavoce Blue&Me con comandi al volante.

070131 F Bravo 18

> I PREZZI AGGIORNATI DELLA BRAVO

> LA PROVA DELLA FIAT BRAVO 1.6 MULTIJET 105 EMOTION

> LA PROVA DELLA FIAT BRAVO 1.4 T-JET 150 CV SPORT 

Fiat Bravo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
76
51
38
28
32
VOTO MEDIO
3,5
3.493335
225




Aggiungi un commento
Ritratto di bravoemotion
29 ottobre 2010 - 15:07
1
infatti la kia ceed di mio cugino ha 5 mesi e da 4 mesi è ferma in officina,si si propio affidabili ,che appena sarà riparata se ne sbarazzerà per passare ad una Giulietta..
Ritratto di MotoriFumanti
5 novembre 2011 - 22:35
.
Ritratto di faustorollo
27 ottobre 2010 - 18:35
Bella la bravo è sempre stata una bellissima macchina questa versione è ancora più bella e aggressiva anche se non cambia molto da quella normale.
Ritratto di niko91
27 ottobre 2010 - 19:43
sempre a dietro a brontolare! tutte le case hanno sempre fatto delle versioni speciali, c'è chi ci tiene ad averle e dunque non vedo il problema. poi come diamine si fa a dire che la bravo è vecchia? ultimamente c'è stata un'ondata di nuovi modelli del segmento c, ma questo era successo anche tre anni fa, quando insieme alla bravo sono uscite auris, 308, cee'd, i20 ecc. all'epoca tutte le altre case erano ricorse al restyling (golf, astra, megane, C4, focus). è normale! 'sta cosa si chiama mercato!!!
Ritratto di schummy vai in pensione.
27 ottobre 2010 - 20:58
Cari signori ma cosa state farneticando guardate un pò è uscita anche una A6 limited edition questa è utile?oppure è inutile solo la bravo? forza ALONSO, SHUMMY in Pensione!!!!!
Ritratto di tolo147
28 ottobre 2010 - 12:44
la bravo è un'auto davvero riuscita, la linea è indiscutibilmente proporzionata e allo stesso tempo sportiva, non è stata capita pienamente e viene spesso sottovalutata e snobbata, ci voleva proprio una versione un po più esclusiva anche se il disegno dei cerchi non mi piace molto, preferisco il modello da 18 simil-turbina. Secondo me si poteva osare un po di più per questa cromo edition, magari proponendola con il 1800 da 235 cv (chiamato 1750 tbi sulla sorella) abbinato a sedili con fianchetti più pronunciati e volante sportivo
Ritratto di bugatti veyron
28 ottobre 2010 - 16:07
è un'auto riuscita e nonostante non sia più nuovissima mi piace ancora molto...
Ritratto di Il Checco
29 ottobre 2010 - 03:07
Non capisco perché ci si debba scandalizzare di una serie limitata della Bravo, tutte le Case fanno queste versioni perché Fiat dovrebbe essere da meno? Molti forse dimenticano che la Nuova Bravo è in produzione solo dal 2007 e quindi da 3 anni, Opel Astra e Ford Focus sono rimaste in produzione per 6 anni, dal 2004 al 2010, ma nessuno mi pare si sia mai lamentato di qusto! Forse ora la Bravo sembra più vecchia perché le concorrrenti sono quasi tutte nuove di zecca, ma loro ne avevano bisogno mentre l'italiana ha una linea moderna (che non risente affatto degli anni) giovanile e sportiva, la Golf VI ad esempio (che ha già 2 anni) ha linea scontata e non la prenderei nemmeno in condiserazione come prossima auto, nonostante la sua qualità, perché non mi trasmette proprio niente. Servono nuovi modelli Fiat questo sì, ma non prendiamocela proprio con la Bravo, che secondo me è una delle Fiat migliori degli ultimi anni!
Ritratto di Puglio
30 ottobre 2010 - 11:14
6
a mi sembra uguale a prima.....avrà forse qualche accessorio in più.....ma invece di pensare a una nuova versione....pensate modificare un poì il posteriore di quest'auto.....non è il massimo......o meglio ancora...pensate a costruire una macchina che abbia una linea decente tra tutte questa è l'auto esteriormente più bella.....e non è difficile scegliere di comprare un'altra auto..........
Ritratto di Franchigno
30 ottobre 2010 - 23:18
Purtroppo la macchina sfigata capita a tutti comuque dici è ferma in officina ok però siccome ha 7 anni di garanzia penso che gli risolveranno il problema senza spendere un euro,se poi si vuole prendere la Giulietta,...però scusa apro una parentesi passare da una Ceed ad una Giulietta non mi sembra tanto coerente come scelta...perchè minimo deve spendere un 10.000 euro in più comunque contento lui....
Pagine