NEWS

Fiat: le altre novità del Salone di Ginevra

14 febbraio 2011

Oltre all’inedita Freemont, la Fiat sarà presente alla kermesse elvetica anche con altre novità di dettaglio per i modelli 500, Bravo, Qubo e Doblò.

GAMMA MYLIFE - Dopo la Punto Evo, la casa torinese allarga la gamma MyLife anche ai modelli Bravo, Qubo e Doblò (tutte le foto delle versioni MyLife nella Galleria fotografica). Questi ultimi due sono dotati di climatizzatore manuale, autoradio mp3 con comandi al volante, telecomando per l’apertura delle porte e pomello cambio in pelle. Inoltre, la dotazione comprende anche il sistema multimediale Blue&Me-TomTom. La Fiat Bravo MyLife (foto in alto), invece, nasce sulla base dell’allestimento Dynamic, arricchito con il montante centrale in Pianoblack, i cerchi diamantati da 16 pollici e il navigatore satellitare Istant Nav con schermo da 6,5 pollici e funzione TMC Premium di assistenza al traffico. La Bravo MyLife sarà disponibile solo nelle colorazioni Nero Intrepido, Grigio Distinto e Rosso Superbo. Infine, la Fiat presenterà anche il marchio “Air Technologies” che identificherà tutte le versioni a basso impatto ambientale dei modelli in produzione.
 

Fiat doblomylife 02
La Doblò MyLife.


500 GAMMA 2011
- Altra novità è rappresentata dalla nuova gamma 2011 della Fiat 500, disponibile negli allestimenti Pop e Lounge, mentre l’offerta dei motori è declinata in quattro linee: “Downtown” per il 1.2 a benzina da 69 CV, “Uptown” per il 1.4 a benzina da 100 CV e “Outoftown” per il 1.3 MultiJet da 95 CV. Inoltre, i modelli 500 e 500C sono disponibili anche nella nuova linea “TwinAir” che identifica le versioni equipaggiate con il motore 900 bicilindrico da 85 CV, riconoscibili esteticamente per i particolari bruniti della carrozzeria di colore antracite, il tetto in PianoBlack e i cerchi Matt Black, mentre all’interno la dotazione comprende il sistema Blue&Me-TomTom con schermo a sfioramento a colori e sedili in pelle e tessuto.





Aggiungi un commento
Ritratto di Claus90
15 febbraio 2011 - 20:28
ok tu hai detto la tua e io la mia comunque non parlavo del doblò e del qubo come mezzi da lavoro e da carico quelli si vendono ma io parlavo delle versioni familiari va bene così
Ritratto di magnum
15 febbraio 2011 - 16:07
però sarà una buona auto ma è proprio brutto. il qubo lo trovo simpatico
Ritratto di Chuck
17 febbraio 2011 - 14:58
...ma è sinonimo di scarso rispetto verso le opinioni altrui esprimersi come stai facendo tu (ed altri che manifestano lo stesso punto di vista). Personalmente ho acquistato il nuovo Doblò perché mi piace (non so se è bello, so che mi piace, notare la differenza) e, ora che lo guardo dalla finestra mentre scrivo, continuo ad essere ben convinto della mia scelta. Detto questo, Marchionne sta facendo quanto è possibile per salvare l'industria automobilistica italiana e, conoscendolo di persona, non posso dire che sia poco. Suggerirei a tutti i "chiacchieroni" di informarsi dei problemi prima di commentare a sproposito...
Ritratto di Chuck
17 febbraio 2011 - 15:01
Personalmente ho acquistato il nuovo Doblò perché mi piace (non so se è bello, so che mi piace, notare la differenza) e, ora che lo guardo dalla finestra mentre scrivo, continuo ad essere ben convinto della mia scelta. Detto questo, Marchionne sta facendo quanto è possibile per salvare l'industria automobilistica italiana e, conoscendolo di persona, non posso dire che sia poco. Suggerirei a tutti i "chiacchieroni" di informarsi dei problemi prima di commentare...
Ritratto di Chuck
17 febbraio 2011 - 15:02
Personalmente ho acquistato il nuovo Doblò perché mi piace (non so se è bello, so che mi piace) e, ora che lo guardo dalla finestra mentre scrivo, continuo ad essere ben convinto della mia scelta. Detto questo, Marchionne sta facendo quanto è possibile per salvare l'industria automobilistica italiana e, conoscendolo di persona, non posso dire che sia poco. Suggerisco a tutti i "chiacchieroni" di informarsi dei problemi prima di commentare...
Ritratto di Chuck
17 febbraio 2011 - 15:02
Personalmente ho acquistato il nuovo Doblò perché mi piace (non so se è bello, so che mi piace) e, ora che lo guardo dalla finestra mentre scrivo, continuo ad essere ben convinto della mia scelta. Detto questo, Marchionne sta facendo quanto è possibile per salvare l'industria automobilistica italiana e, conoscendolo di persona, non posso dire che sia poco.
Ritratto di Chuck
17 febbraio 2011 - 15:02
Personalmente ho acquistato il nuovo Doblò perché mi piace (non so se è bello, so che mi piace) e, ora che lo guardo dalla finestra mentre scrivo, continuo ad essere ben convinto della mia scelta. Marchionne sta facendo quanto è possibile per salvare l'industria automobilistica italiana e, conoscendolo di persona, non posso dire che sia poco.
Ritratto di Chuck
17 febbraio 2011 - 15:03
Personalmente ho acquistato il nuovo Doblò perché mi piace (non so se è bello, so che mi piace) e, ora che lo guardo dalla finestra mentre scrivo, continuo ad essere ben convinto della mia scelta.
Ritratto di samu95
15 febbraio 2011 - 16:00
*
Ritratto di mix1977
15 febbraio 2011 - 16:14
ottima pubblicità tanto per cambiare... mettono i cerchi da 16" e in foto ci sono minimo da 18"....
Pagine