NEWS

La Lumberjack “firma” il nuovo Fiat Strada

29 febbraio 2012

Il rinnovato pick-up della Fiat è disponibile in una serie speciale realizzata in collaborazione con il marchio di calzature e abbigliamento outdoor. Proposto in due versioni, ha dotazioni più ricche. Prezzi da 16.700 euro.

IN VENDITA DA MARZO - In occasione del Micam Shoevent, salone dedicato al settore calzaturiero in programma a Milano dal 4 al 7 marzo, la Fiat presenterà una versione speciale del rinnovato pick-up Strada, realizzata in collaborazione con la Lumberjack. Esteticamente si distingue per l'esclusiva colorazione “rosso Lumberjack”, le taghette dedicate, gli adesivi laterali “Natural Story” e gli specchietti retrovisori a regolazione elettrica. In abitacolo, invece, ci sono sedili, volante e pomello del cambio rivestiti in pelle, tappetini specifici e strumentazione supplementare con bussola e inclinometro.

Fiat strada lumberjack 3


UN MEZZO DA LAVORO
- Dal punto di vista del comfort e della sicurezza, tra le dotazioni del Strada Lumberjack non mancano poi accessori come il climatizzatore, l'Abs (l'Esp non è disponibile neanche a pagamento), gli airbag frontali e laterali, i fendinebbia, i cerchi in lega di 15 pollici con pneumatici tassellati da 205/65 e il differenziale elettronico (la trazione è sulle ruote anteriori): migliora la motricità sui fondi a scarsa aderenza.

Fiat strada lumberjack 4


DA 16.700 EURO
- Dotato del 1.3 Multijet da 95 CV e 200 Nm di coppia, il nuovo Strada Lumberjack sarà in vendita da marzo in due versioni: cabina lunga a 16.700 euro e cabina doppia a 17.850 euro. La Fiat dichiara che il suo pick-up raggiunge i 163 km/h e accelera da 0 a 100 km/h in 12,8 secondi, mentre la percorrenza media è di 19,2 km/l e 138 g/km è la quantità di CO2 emessa.

> Fiat Strada: saperne di più
 



Aggiungi un commento
Ritratto di vvolvo
29 febbraio 2012 - 23:16
questo tipo di pink up è usato per lavori leggeri dove non serve il 4x4 tipo piccoli trasporti per l'agricoltura... quindi le doti fuoristradistiche non sono neccessarie...
Ritratto di AyrtonTheMagic
1 marzo 2012 - 12:26
2
allora che c'entra la Lumberjakc :)
Ritratto di vvolvo
2 marzo 2012 - 09:34
....era più idoneo il marchio CAT (Caterpillar)....
Ritratto di Robx58
29 febbraio 2012 - 18:11
12
che Fiat lucida, propone con nuove tinte, nuovi sponsor, ma sotto sotto è sempre quella di 20 anni fa, un'auto indistruttibile, ma con tanti problemini, poi il prezzo un pò elevato, per un ammasso di plastica, se pensiamo che con 5 - 6.000 euro in più si può comprare un VW Amarok, o un Ford Ranger o un Mitsubishi L200 , che sono dei pick up tutto terreno e possono caricare molti ql. di peso e sono anche più comodi e sicuri.
Ritratto di juvelamigliore
29 febbraio 2012 - 18:20
non è forse vero ke il Ford Ranger è il miglior Pick-up di tutti?
Ritratto di osmica
29 febbraio 2012 - 18:37
Il "migliore di tutti" cosa significa? Per chi? Che tipo di cliente? Dove? Come? Perchè?... P.s. ho provato l'Amarok, guidando su strada e fuoristrada leggero, quello con doppia turbina. Stupendo (con tutti i suoi difetti).
Ritratto di monodrone
1 marzo 2012 - 13:47
lo hai provato? mi ha sempre incuriosito il pk di vw, mi suona così strano che i tedeschi ne costruiscono uno, e ha un concetto di linea diversa dagli altri e tutto sommato non mi dispiace. difettini? quali?
Ritratto di osmica
1 marzo 2012 - 13:59
Il 2.0tdi a doppia turbina, highline, con la trazione integrale inseribile (l'unico con le ridotte). Su strada è molto "stradale". I difetti potrebbero essere l'altezza, le dimensioni, la mole... Ma se guidata corettamente va benissimo. In fuoristrada va benissimo (sterrato leggero e una ripida salita/discesa con molta ghiaia - con una normale vettura non ci salivo; l'amarok andava senza alcun problema. Potevi fermarti e ripartire senza timori. Se la affrontavi con la sola trazione posteriore, il retrotreno si rivelava un pò prepotente, ma anche con il cassone vuoto ha fatto tutta la salita). L'impressione era subito molto positiva, e appena seduto al volante mi sentivo bene. Volante, pedali, marce... con cambi subito perfetti. Partenze in salita senza alcun problema grazie all'ottimo hill-holder. Si, è il primo pick-up della Vw... ma forse son stati in silenzio studiando molto e hanno fatto una vettura ottima. L'unico vero difetto è il prezzo, con quel motore, quella dotazione sforava i 40.000€. Ma per quel "coso" ne sarei felice di spenderli.
Ritratto di osmica
29 febbraio 2012 - 18:39
Francamente non è mai esistito lo strada a cabina doppia. Esiste quello a cabina corta e a cabina allungata - quello con il secondo finestrino laterale, ma sempre a due soli posti (come quello del servizio).
Ritratto di vvolvo
29 febbraio 2012 - 23:09
si esiste il fiat strada doppia cabina 4 posti..
Pagine