NEWS

Riparte il “Viaggio” della Fiat in Cina

23 aprile 2012

Presentata al Salone di Pechino la nuova berlina della Fiat. Costruita in Cina sarà in vendita entro la fine dell'anno con il 1.4 T-Jet da 120 e 150 CV. Grazie anche a questo modello, la Fiat punta a vendere 300.000 auto in Cina entro il 2014.

Riparte il “Viaggio” della Fiat in Cina

ENTRO FINE ANNO - Con il Salone di Pechino che ha aperto i battenti per le giornate stampa, la Fiat ha diffuso nuove immagini e informazioni sulla Viaggio, la berlina derivata dalla Dodge Dart, studiata appositamente per il mercato cinese. Costruita a partire da giugno nel nuovo stabilimento di Changsha, nella provincia di Hunan, realizzato con il parterner Guangzhou Automobile Group, la Fiat Viaggio sarà in vendita in Cina entro la fine dell'anno attraverso una rete vendita composta da 91 concessionarie e 125 autosaloni.

{C}

Fiat viaggio pechino 2012 2

MOTORE BENZINA TURBO - Disegnata dal centro Stile Fiat di Torino, la Viaggio è una berlina quattro porte dalla linea “snella”, caratterizzata da una coda piuttosto affusolata con grossi fanali a led. Il frontale, invece, ha una mascherina dalla forma trapezoidale ma dagli angoli smussati, con cornice e tre listelli cromati, e grossi fari che si allungano verso i passaruota. Lunga 468 cm, larga 185 e con un passo di 271 cm (la distanza tra le ruote anteriori e posteriori), la Fiat Viaggio sarà commercializzata con il 1.4 a quattro cilindri turbo T-Jet declinato in due livelli di potenza, 120 e 150 CV, abbinato al cambio manuale a cinque marce o al robotizzato a doppia frizione e sei rapporti.

Fiat viaggio pechino 2012 3

ARRIVANO ANCHE LA FREEMONT E LA 500C - Oltre alla nuova berlina Viaggio, alla rassegna cinese la Fiat ha presentato per il mercato interno la Freemont e la 500 nelle versioni “by Gucci” e carbriolet: ricordiamo che l'obiettivo della Fiat è riuscire a vendere in Cina 300.000 auto l'anno entro il 2014. Nel 2011, grazie anche all'importazione di modelli come la 500 e la Bravo, ha venduto poco meno di 1.500 auto. La Fiat è presente in Cina dal 1986 con la produzione dei veicoli commerciali Iveco e dal 2001 con i mezzi da lavoro Case New Holland. Nel 1999 ha creato una joint venture con la Nanjing Auto, poi interrotta nel 2007, e nel 2008 una collaborazione con la Chery Automobile, per la produzione della Fiat Linea e la fornitura di motori.

Fiat Viaggio
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
13
4
0
0
0
VOTO MEDIO
4,8
4.764705
17




Aggiungi un commento
Ritratto di Motorsport
25 aprile 2012 - 17:14
poi la x2 non esiste ancora... la isetta da 1000 anni che non c'è più..... mah
Ritratto di gilrabbit
25 aprile 2012 - 17:39
La X2 non esiste? Allora ho ragione io dicendo che le auto con i numeri le riconoscono solo i diretti interesati.
Ritratto di Gianluu
1 maggio 2012 - 14:48
1
Concordo in pieno! ;)
Ritratto di Clunei76
24 aprile 2012 - 23:04
http://youtu.be/jlRKT2GsSJ4
Ritratto di gig
23 aprile 2012 - 11:32
A quanto venderanno la Viaggio?
Ritratto di mustang54
23 aprile 2012 - 11:33
2
da Vw Jetta, e forse cambiandole il nome e inserendo motori MultiJet (Telaio Giulietta, quindi nessuno sforzo), farebbe un bel figurone anche qui da noi, come dice ypacar90...
Ritratto di lavezzi7
23 aprile 2012 - 11:38
bella.
Ritratto di IloveDR
23 aprile 2012 - 11:54
4
mo rimarchiano anche le news, ne avevano parlato la scorsa settimana!!! In Italia basterebbe importare la Linea che è prodotta in Turchia e no questa cinese dall'Asia...tanto non le acquisterebbe comunque nessuno...vedi Bravo, Delta, ex-Journey
Ritratto di viva fiat
23 aprile 2012 - 12:31
continua a comprar cinese e taci, fazioso orientale
Ritratto di osmica
23 aprile 2012 - 12:34
da solito fiattista. tante parole, ma nulla di concreto, anzi.
Pagine