La Ford C-Max si rinnova fuori e dentro

17 settembre 2014

Le Ford C-Max e C-MAX7 vengono riviste nel design interno ed esterno, ma anche a livello tecnico per essere più efficienti e tecnologiche.

La Ford C-Max si rinnova fuori e dentro
STILE ED ERGONOMIA - A pochi giorni di distanza dalla S-Max di seconda generazione, tocca alla Ford C-Max presentarsi nella sua veste aggiornata non solo nel design ma anche nella dotazione tecnologica e nella gamma motori. Disponibile ancora in configurazione a 5 o 7 posti, è stata scelta da 1,2 milioni di clienti in tutta Europa dal 2003 ad oggi garantendosi un posto nell’olimpo fra le monovolume di classe media. Senza stravolgere un progetto che si è dimostrato vincente (nel 2014 la C-Max ha conquistato il 12% di quota di mercato nella categoria di riferimento), la Ford è intervenuta significativamente in diversi aspetti. A cominciare dallo stile, ora più dinamico e chiaramente ispirato alle ultime realizzazioni della casa. La vistosa calandra trapezoidale stile Aston Martin, i nuovi fari anteriori dal design fluido e i fari fendinebbia squadrati regalano alla Ford C-Max uno “sguardo” incattivito mentre al posteriore le linee sono state ammorbidite. Il lavoro sull’abitacolo è invece volto a garantire maggior comfort e la massima ergonomia: diminuiscono i pulsanti (pur con un numero superiore di funzioni), cresce il livello di qualità dei materiali, migliora l’isolamento acustico.
 
Qui sopra la versione a 7 posti C-MAX7, più in alto quella a 5. Differiscono per la forma della coda.
 
SPAZIO AI 1.5 - La rinnovata Ford C-Max può contare su un’offerta di motori, tutti Euro 6, ampliata e con emissioni inquinanti significativamente ridotte. Vengono introdotti il 1.5 EcoBoost a benzina in configurazione da 150 o 182 CV e il 1.5 TDCi da 95 o 120 CV. Quest’ultimo è del 6% più efficiente rispetto al 1.6 TDCi da 116 CV che sostituisce. Il 2.0 TDCi è più potente del 4% ma con emissioni inferiori del 20% rispetto alla versione precedente. Confermato il 1.0 EcoBoost a tre cilindri nella versione da 125 CV. 
 
 
I NUOVI SISTEMI DI ASSISTENZA - Importante balzo in avanti della Ford C-Max al capitolo tecnologia. Debuttano il sistema di parcheggio semiautomatico sia in parallelo, sia in perpendicolare, con sistema di monitoraggio dei veicoli in arrivo in fase di retromarcia, il cruise control di tipo adattivo (mantiene la distanza di sicurezza) e la chiave programmabile MyKey. Il sistema di frenata automatica in città è ora attivo fino ai 50 km/h contro i precedenti 30 km/h. Da segnalare infine l’introduzione del sistema multimediale SYNC 2 dotato di schermo touchscreen da 8 pollici e comandi vocali per la navigazione, l’intrattenimento e le funzioni di bordo (climatizzatore compreso).
Ford C-Max
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
48
65
56
31
37
VOTO MEDIO
3,2
3.236285
237


Aggiungi un commento
Ritratto di bubu
19 settembre 2014 - 13:53
aggiornamento riuscito! devo dire che il nuovo corso stilistico della Ford mi piace molto, di conseguenza anche le aggiornate Cmax! sicuramente più gradevole la cinque posti, la cmax7 è rimasta sempre meno armonica nel posteriore!
Ritratto di Rav
20 settembre 2014 - 13:48
3
Migliorata, uno dei pochi modelli attualmente nella gamma Ford che trovo gradevoli con questo stile e questa mascherina anche se adesso mi ricorda davvero parecchio la Kia Carens per la linea in generale. Come prima la 5 posti è decisamente meglio rispetto a quella a 7.
Ritratto di ck28sa
20 settembre 2014 - 21:05
non molto bella
Ritratto di eugio
12 giugno 2015 - 11:07
Decisamente bella, la 7 posti dietro però perde parecchio, trovo bellissimi gli interni che risultano essere futuristici ma non troppo, personali e si discostano dal piattume delle altre che si assomigliano un po tutte, in barba ai possessori di fiat XD
Pagine