NEWS

La Ford dirà addio alla Mondeo nel 2022

Pubblicato 26 marzo 2021

La Ford annuncia ulteriori dettagli del suo piano di sviluppo in Europa dove le auto elettriche ed elettrificate costituiranno i pilastri portanti.

La Ford dirà addio alla Mondeo nel 2022

ADDIO ALLA MONDEO - La Ford si appresta a modificare la gamma europea per adattarla sempre più ai gusti di clienti che vogliono  suv e crossover ibridi. Secondo i dati della casa, nel 2020, il 39% delle vendite di veicoli passeggeri erano costituite da suv e crossover, in aumento di otto punti percentuali rispetto al 2019. Inoltre, più del 50% dei clienti della Ford Kuga ha optato per la versione plug-in. Nell’ambito di questa trasformazione a partire dalla fine di marzo del 2022 cesserà la produzione della Ford Mondeo (nella foto qui sopra). Inoltre, al momento non è chiaro se, in Europa, verrà sostituita o meno dalla nuova crossover che la Ford sta sviluppando (qui sotto in una foto di Autocar). Contrariamente a quanto si ipotizzava in precedenza, l'ovale blu conferma le monovolume Ford S-MAX e Galaxy, entrambe proposte anche in versione full hybrid.

INVESTIMENTI A VALENCIA - Particolare importanza nella strategia della Ford in Europa assumerà l’impianto di Valencia, Spagna, dove vengono costruiti i motori della casa americana e dove a settembre è entrata in funzione la struttura dedicata all’assemblaggio delle batterie agli ioni di litio. La Ford ha infatti annunciato che nello stabilimento spagnolo, a partire dal 2022, verrà realizzato il Duratec, motore ibrido benzina a ciclo Atkinson da 2,5 litri che alimenta la Kuga ibrida e ibrida plug-in, e le versione ibride di Galaxy e S-Max. Attualmente il Duratec viene realizzato nello stabilimento di Chihuahua in Messico. La compagnia americana ha annunciato ulteriori 5,2 milioni di euro per sostenere l'aumento della capacità di assemblaggio dei pacchi batteria a Valencia, dopo un investimento iniziale di 24 milioni di euro annunciato nel gennaio 2020. La capacità extra sosterrà l'aumento della domanda per la produzione di veicoli elettrificati attuali e futuri.

SPINTA VERSO L’ELETTRIFICAZIONE - Investimenti che sono parte integrante del piano della società americana, che prevede investimenti globali nell'elettrificazione pari a 22 miliardi di dollari, quasi il doppio dei precedenti piani di investimento. Un miliardo verrà destinato alla creazione del Ford Cologne Electrification Center in Germania dove verranno progettati i veicoli elettrici destinati all’Europa, tra cui la prima EV “di volumi”, che uscirà nel 2023. La previsione dell’azienda è quella di avere, entro la metà del 2026, il 100% della gamma di veicoli passeggeri in Europa elettrificata (elettriche e ibride plug-in), per poi passare a una conversione totalmente elettrica entro il 2030.

Ford Mondeo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
85
115
48
29
40
VOTO MEDIO
3,6
3.555205
317




Aggiungi un commento
Ritratto di Giuliopedrali
27 marzo 2021 - 17:58
Di guida si poi certo per tante cose 1000 volte meglio la Golf che infatti c'è ancora.
Ritratto di marcoluga
27 marzo 2021 - 16:48
2
Di quale bidone sia stata la 33 Sportwagon che avevo da giovane ho già raccontato e non sto a ripetermi. Nel frattempo la prima è sparita, mentre la Golf è stata venduta in milioni forse decine di milioni di esemplari.
Ritratto di Giuliopedrali
27 marzo 2021 - 17:59
Comunque la Sportwagon 33 aveva più baule di un infinità di super SW di oggi da 5 metri ed era lunfa 420 cm ed alta 133... Io con la 33 mai divertito tanto e detto da più di uno che poi ha avuto pure la 911...
Ritratto di marcoluga
29 marzo 2021 - 12:59
2
Baule utilissimo soprattutto quando per due volte la 33 è stata caricata sul carro attrezzi ed ho dovuto scaricare tutto per caricare un'auto sostitutiva. La seconda volta una Audi 80, che al confronto con la 33 sembrava un'ammiraglia. Ma il peggio è stato quando il mecca mi ha ridato la 33 ed io ho dovuto restituire l'Audi 80, sono stato quasi male. Auto aziendale per fortuna, ma grande fortuna.
Ritratto di Cruiser956
27 marzo 2021 - 23:15
1
Peccato. A me la Mondeo non dispiace affatto. Gran viaggiatrice !
Ritratto di Giuliopedrali
28 marzo 2021 - 09:27
Si vorrei vedere prendere la Mondeo (nome più orrendo poi mai esisitito) per parcheggiare di continuo a Roma o Milano...
Ritratto di Boys
28 marzo 2021 - 14:34
1
Nome discutibile sicuramente come le Skoda e tantissime altre, tuttavia gente come me e siamo in tanti dopo aver guidato per tantissimi anni camion e auto MOLTO più grandi della Mondeo figuriamoci se abbiamo problemi di parcheggio in qualsiasi città...che discorsi strani...
Ritratto di Boys
28 marzo 2021 - 14:17
1
Peccato, la preferivo alla Passat...
Ritratto di caiente
29 marzo 2021 - 09:42
quindi adesso faranno sconti per quelle che già sono prodotte
Ritratto di francosapio
29 marzo 2021 - 10:35
la mondeo a parteil nome e la pretesa di fare una macchina da vendere in ogni mercato mondiale ..cioè in USA UE RUssia Asia e sud America era un po' decotta perchè qualitativamente inferiore alle rivali di segmento C/D/E cui si opponeva. Era nell'ultima versione venuta molto bene ma la Ford Mondeo non poteva competere con le Bmw serie 3 le audi A4 e le mercedes classe C o le volvo S60-V60 -e nemmeno contro le Vw Passat e le skoda superb-Octavia visto il prezzo di listino e gli accessori. Insomma fuori postonel segmento D/E inoltre era troppo cara per il segmento C era stata posizionata male da Ford. infatti ora le versioni in offerta kmzero costano quanto le Focus nuove. E' stato un errore di marketing venderle ad un prezzo troppo alto e di sovrapposizione con la Focus che ne ha decretato la prematura??? (da 30 anni è in listino...).scomparsa. Secondo me Ford sbaglia a dire che il mercato vuole crossover e suv, in realtà i desideri dei consumatori li crea proprio il marketing. I cross over e i suv sono una moda passeggera, anche perchè consumano troppo e la sicurezza in caso di incidente non te la da essere piu' in alto...anzi una auto troppo alta è piu' instabile in curva. Un Consiglio per il marketing Ford ? ritornare alle mega berline e megafamiliari..ora sarebbe il caso di rifare la mitica ford Granada magari piu' alta una berlina crossover o una familiare cross over quasi suv con motore ibrido benzina e metano/gpl...magari mi fanno CEO della Ford
Pagine