NEWS

Ford Fiesta 2017: avviata la produzione

19 maggio 2017

La settima generazione della Ford Fiesta arriverà a giugno con sei allestimenti e sei motori. 

Ford Fiesta 2017: avviata la produzione

UNA OGNI 68 SECONDI - L'impianto tedesco di Colonia è stato aggiornato per ospitare la produzione della nuova Ford Fiesta, cominciata mercoledì 17 maggio (foto qui sopra) in vista del prossimo arrivo nelle concessionarie, che dovrebbe avvenire nel nostro Paese a giugno 2017. L'azienda ha investito per l'occasione 293 milioni di euro e migliorato l'efficienza dello stabilimento, in maniera da “sfornare” un nuovo esemplare ogni 68 secondi. L'impianto è stato inaugurato nel 1931, occupa circa 4.100 dipendenti e si prepara così ad accogliere una vettura di grande successo, giunta alla settima edizione, che nel 2011 aveva raggiunto il primo milione di unità costruite 33 mesi dopo il lancio.


La gamma della nuova Fiesta è composta, sin da subito, da diverse versioni. Da sinistra, la Active, la ST-Line, la Vignale e la Titanium.

FINO A 200 CV - La nuova Ford Fiesta misura in lunghezza 404 cm ed è stata rinnovata pochi mesi fa a livello di stile, tecnica e motori, con l'obiettivo di rispondere alle utilitarie più moderne, a partire dalle Citroën C3, Kia Rio e Nissan Micra. Da giugno si potrà ordinare in sei allestimenti: quello più economico si chiama Plus, il Titanium punta sulla tecnologia, il Vignale mette l'accento sull'eleganza, l'Active ha dettagli esterni in stile crossover, l'ST-Line restituisce una maggiore sensazione di sportività e l'ST è l'unico disponibile con il nuovo motore a benzina a 3 cilindri 1.5 turbo da 200 CV. Le versioni Active e ST saranno disponibili nel primo trimestre del 2018. Gli altri motori previsti sono il 3 cilindri 1.0 da 100, 125 e 140 CV e il 4 cilindri diesel 1.5 da 85 o 120 CV. 

Ford Fiesta
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
87
74
40
18
24
VOTO MEDIO
3,7
3.74897
243
Aggiungi un commento
20 maggio 2017 - 12:44
Notare come l'allestimento base Plus non abbia un aspetto cheap come gli allestimenti base delle concorrenza, che comunque a sto giro è diventata più agguerrita come Ibiza, Micra e Rio. Proprio quest'ultima potrebbe darle più fastidio in termini di piacere di guida, dove la Fiesta spicca di più. In attesa delle prove e delle porte aperte!
Ritratto di marian123
20 maggio 2017 - 14:52
Dove la vedi la fiesta Plus?
20 maggio 2017 - 15:06
A proposito di Micra e Ibiza c'è da dire che Fiesta pare surclassarle entrambe a livello di qualità dei materiali e design degli interni. Non parliamo poi dei motori a benzina dal momento che gli Ecoboost sono il punto di riferimento tra i segmenti B e C. Anche nella voce handling, se Fiesta dovesse confermare la bontà delle passate edizioni per le rivali sarebbe quasi impossibile da battere. Parlando di ricordi del passato ho bene in mente il test della prima Focus apparso su 4r nel 1999, il titolo era più che eloquente: "Fa tremare il mercato". Ford è sempre stata maestra nel progettare auto dall'incredibile controvalore e del tutto prive di veri punti deboli.
Ritratto di Moreno1999
20 maggio 2017 - 15:26
4
La Micra come qualità interna è quasi peggio di quella vecchia. Oltre ad accoppiamenti non perfetti (anche se magari l'esemplare di Ginevra era in pre-produzione), le portiere posteriori sono completamente vuote. No tasche, no rivestimento in tessuto, no alzavetro elettrici e non ci sono nemmeno gli altoparlanti. La Fiesta e la Ibiza mi sono sembrate molto più centrate sotto questo punto
Ritratto di Rox19
20 maggio 2017 - 18:18
1
Nuove fiesta, polo (orrenda), rio, c3, micra, ibiza.....e ancora valide clio, 208, yaris.... Grande assente....LA PUNTO..... Massiiiì daaaai....facciamo la Argo solo ed esclusivamente per il rigoglioso, ricco, fiorente e redditizio mercato brasiliano..... O.o .....bbbhaaa......nn li capirò mai.....
Ritratto di Ale94
21 maggio 2017 - 17:03
Ormai chi deve cambiare la Punto deve passare alla concorrenza Fiat l ha voluto !
Ritratto di Ercole1994
22 maggio 2017 - 12:11
X Fr4ncesco: in realtà la Fiesta arancione è una Titanium, per questo non sembra cheap. Comunque le versioni che preferisco di più, sono quelle in mezzo, cioè le ST-Line e Vignale.
Ritratto di nicktwo
20 maggio 2017 - 13:30
secondo me, anche con la quasi copertura di ypsilon conbinata a tipo e panda, fca dovrebbe inmettere sul mercato anche la argon... manca nel panorama delle seg.b una vera utilitaria basilare ma ineccepibile in conpletezza (analogamente alla "tipo" nel segmento c) e che inoltre riporti ai fasti l' essenza di una vettura ignorantemente prestante (in versione abarth o hgt) a un prezzo umanissino (in pratica quanto in molti si sono abituati a pagare una utilitaria seg.b diesel medio allestita), per chi ancora preferisce l'aspetto prestazionale a quello hiteck... saluti
20 maggio 2017 - 14:23
In verità ci sono: la Ka+ e la Sandero.
Ritratto di nicktwo
20 maggio 2017 - 14:36
senza offesa ma sono albastanza certo che non esisto ne una ka+st e nemmeno una sandero rs, alians delle eventuali degne avversarie di una argo hgt abarth 150cv... saluti
Pagine