Ford Fiesta: prezzi da 14.250 euro

La Ford Fiesta arriverà nelle concessionarie a giugno 2017 con quattro motori a benzina e due a gasolio. Ecco il listino.

PIÙ RICCA - Da inizio aprile sono aperte presso le concessionarie italiane le prenotazioni per la Ford Fiesta 2017, utilitaria lunga 404 cm che è stata completamente rinnovata. Nella dotazione ora sono compresi il sistema di parcheggio automatico (optional a 500 euro) e quello che riconosce i pedoni fino a 130 metri di distanza, frenando l’auto anche di notte (Active City Stop, offerto a 600 euro). Le consegne sono previste a partire da fine giugno. La nuova edizione della Ford Fiesta è ordinabile con due livelli di allestimento (Plus e Titanium) e sei motori: con alimentazione a benzina troviamo i 3 cilindri 1.1 da 70 CV o 85 CV e 1.0 turbo EcoBoost da 100 CV o 125 CV, mentre con alimentazione a gasolio i 4 cilindri 1.5 TDCi da 85 CV o 120 CV. I motori da 120 e 125 CV sono in abbinamento alla versione Titanium, mentre il cambio automatico a 6 rapporti è disponibile solo per la 1.0 EcoBoost da 100 CV.

LA DOTAZIONE DELLA PLUS - La versione più economica della Ford Fiesta 2017, la 1.1 da 70 CV in allestimento Plus, costa 14.250 euro ed è 500 euro meno costosa di quella con il motore da 85 CV, che parte da 14.750 euro. Su entrambe è optional il sistema Start&Stop, al prezzo di 750 euro, optional per la diesel da 85 CV ma non ordinabile sulla benzina da 100 CV. La Fiesta con il 1.0 EcoBoost parte da 15.750 euro e quella con il 1.5 TDCi da 16.500 euro. L’equipaggiamento di serie della Fiesta Plus prevede il climatizzatore manuale, il divano posteriore ripiegabile separatamente, sei airbag, lo schermo nella plancia da 4,2 pollici (privo di funzionalità touch), la frenata automatica d’emergenza, il sistema che mantiene l’auto nella corsia di marcia e il limitatore di velocità.

2.000 EURO PER LA TITANIUM - L’allestimento Titanium della Ford Fiesta costa 2.000 euro in più e integra la dotazione con le ruote da 16 pollici, il bracciolo centrale anteriore, le luci diurne a led, il volante regolabile in altezza e profondità, i fendinebbia anteriori e lo schermo nella plancia da 6,5 pollici, controllabile attraverso il touch screen, che si abbina al più evoluto sistema multimediale Sync 3. I principali optional sono i sedili riscaldati (450 euro), gli interni in pelle (750 euro), la telecamera posteriore di parcheggio (400 euro), le ruote da 17 pollici (500 euro), la vernice metallizzata (650 euro) e pacchetti con varie tecnologie di assistenza alla guida (600 o 900 euro).

LE ALTRE - Non sono ancora stati comunicati i prezzi delle altre versioni della Fiesta: la Active, la ST e la Vignale.



Leggi l'articolo su alVolante.it