Ford Fiesta ST: la prima con un 3 cilindri

24 febbraio 2017

La versione sportiva della nuova Ford Fiesta porta al debutto un tre cilindri 1.5 Ecoboost da 200 CV.

Ford Fiesta ST: la prima con un 3 cilindri

ST, LA FIESTA DA 200 CV - La nuova Ford Fiesta ST è pronta per la presentazione al mondo. Al Salone di Ginevra, saranno tolti i veli sull’utilitaria nella sua declinazione più sportiva, forte di 200 cavalli assicurati da un motore 1.5 litri, Ecoboost, da tre cilindri. Un ulteriore tocco “racing” arriva grazie al selettore della modalità di guida, selezionabile tra le modalità “Normal”, “Sport” e “Track”; a seconda dell’impostazione scelta, la risposta di motore, sterzo e controlli di stabilità vengono modificati divenendo via via più “pistaioli”. In arrivo sul mercato all’inizio del 2018, sia in versione 3 che 5 porte, la nuova generazione della Ford Fiesta ST offrirà una vasta gamma di accessori per la personalizzazione e un’estetica muscolare che include una griglia anteriore trapezoidale con trama a nido d‘ape, ispirata alle vetture da pista, e cerchi in lega da 18’’ dal design sportivo dedicato.

ESPERIENZA SPORTIVA AMPLIFICA - La Ford Perfomance, il reparto dedicato alle competizioni e alle vetture più spinte del marchio, ha pensato anche di ottimizzare l’elettronica del suono. Il fine è creare un’esperienza di guida il più emozionante e coinvolgente possibile. Un contributo, in questo senso, arriverà anche dalla valvola attiva di controllo del suono delle scarico. Le caratteristiche sonore saranno regolabili attraverso il selettore della modalità di guida.

PRESTAZIONI A ATTENZIONE ALL’AMBIENTE - La Ford Fiesta ST, con l’inedito 3 cilindri EcoBoost da 1.5 litri, ha una coppia massima di 290 Nm, e accelera da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi. Per limitare le emissioni CO2, la Ford ha pensato alla tecnologia di disattivazione dei cilindri dell’EcoBoost quando non è richiesta potenza. Questa tecnologia, che fa il suo debutto in un motore 3 cilindri, migliorerà l’efficienza nei consumi e nelle emissioni, senza influire sulle prestazioni. In pratica, agisce interrompendo l’afflusso di benzina e il movimento delle valvole quando le condizioni di guida non richiedono la piena disponibilità di potenza, come nel caso dell’andatura a velocità di crociera. L’applicazione è in grado di disattivare/riattivare 1 dei 3 cilindri in soli 14 millisecondi, 20 volte più velocemente di un battito di ciglia.

SPORTIVA ANCHE DENTRO - Nell’abitacolo, il carattere della Ford Fiesta ST 2018 si riconosce dai sedili sportivi Recaro, dal volante tagliato ispirato alle competizioni. La nuova generazione della Fiesta ST sarà disponibile in colori esclusivi tra i quali la nuova tonalità Liquid Blue. L’ultima generazione del sistema multimediale dell’Ovale Blu, il SYNC 3, equipaggerà la nuova Fiesta ST, supportato da un touchscreen da 8 pollici ad alta risoluzione e capacitivo. I comandi vocali del SYNC 3 permettono il controllo di smartphone, impianto audio, navigatore e climatizzatore, e sono in grado di riconoscere forme ancora più semplici e naturali del linguaggio, rispondendo a richieste come “Ho voglia di un caffè”, “Devo fare rifornimento” o “Trova un parcheggio”, per trovare e raggiungere rapidamente bar, distributori o parcheggi nelle vicinanze.

Ford Fiesta
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
114
92
52
41
46
VOTO MEDIO
3,5
3.54203
345


Aggiungi un commento
Ritratto di Magnificus
25 febbraio 2017 - 08:31
La traduzione sarebbe ? Se capisci di auto compri AR ?
Ritratto di nicktwo
25 febbraio 2017 - 09:43
"se apprezzi e intendi le auto tradizionali"... anche mio nipote (nb e' un giovinotto, non un bambino) preferisce quello dell'ellepo si va a comandare invece che back o bethowen... saluti
Ritratto di nicktwo
25 febbraio 2017 - 09:43
* ellepi
Ritratto di Magnificus
25 febbraio 2017 - 10:40
Va be ...allora io non lo capita quando la guidavo negli anni 80
Ritratto di V6_Busso
24 febbraio 2017 - 21:58
Delusione totale: il motore a 3 cilindri si commenta da solo su un'auto del genere..... Poi va beh interconnettività ai massimi livelli, mille modalità di guida e una marea di inutilità. La Fiesta ST attuale non mi fa impazzire, ma per lo meno è discretamente fisica come auto, questa nuova non me la oso immaginare....
Ritratto di MicBel75
25 febbraio 2017 - 08:41
Ora manca solo Fiat con la divattivazione dei cilindri, magari sul Twinair così diventa un mono!!! Scherzi a parte anche a me non piacciono i 3L...
Ritratto di IloveDR
25 febbraio 2017 - 08:49
4
poi criticare il 3 cilindri Ford così, a priori, senza provarlo, è tipico delle tante menti chiuse che dilagano su questo sito...ma andate a...
Ritratto di Magnificus
25 febbraio 2017 - 11:40
Si posso essere d'accordo...con la tecnologia odierna sarà senz'altro un ottimo motore ....a me non piace in generala solo la troppa elettronica ...questo vale X tutte le auto..si resta un po' ancorati al passato. Fosse X me vorrei il motore 2000 della escort rs aspirato ...con le modifiche odierne avrebbe gli stessi cv con problemi zero
Ritratto di Fr4ncesco
25 febbraio 2017 - 18:21
2
Tanto certe caratteristiche le ritroveremo solo sui modelli classici, le case devono per forza essere moderne. L'importante è farsi piacere lo stesso.
Ritratto di nicktwo
25 febbraio 2017 - 15:10
con permesso ma quando un auto e' un concentrato di tecnica (che invece spesso languisce nella concorrenza) e' normale che potra' essere citata in contesti svariegati... esempio, di parla di ripartizione perfetta 50 e 50 delle masse in una macchina da corsa, bene la giulia 50 e 50 lo ha quindi puo' essere nominata... si parla di ypercar e dei loro componenti in fibra di carbonio, bene la giulia per il momento non e' ai livelli di una hiper (almeno finche' non cacceranno la gta) ma l' albero in fibra di carbonio lo ha... si parla di auto che hanno un certo palmaresse prestazionale nella loro storua e vengono vendute a milioni di euro alle aste, bhe giulia costa solo meno di 100 mila ma ha gia' inanelato 2 record al ring... in fondo non e' colpa di giulia se si eleva dalla massa e fa da odierno punto di riferimento per molti aspetti, concorderemo... saluti
Pagine