NEWS

Ford Focus 2018: eccola con poche camuffature

14 novembre 2017

La nuova generazione della Ford Focus arriverà nel 2018 e riprenderà lo stile della Fiesta, pur rivelandosi più spaziosa all’interno.

Ford Focus 2018: eccola con poche camuffature

LINEE CHIARE - Dopo aver rinnovato un modello fondamentale come l’utilitaria Fiesta, la Ford aggiorna un’altra vettura fra quelle più maggiori successo nel suo listino: il prossimo anno arriverà negli autosaloni la nuova Ford Focus. La prossima generazione della cinque porte dovrebbe essere lunga poco più di quella oggi in vendita (436 cm) e andrà a fare concorrenza a berline per la famiglia come Opel Astra, Volkswagen Golf e Peugeot 308. Il nuovo modello sembra aver concluso i test di sviluppo strada e compare privo delle mascherature per nascondere l’aspetto della carrozzeria, che si può intuire abbastanza facilmente grazie alle immagini pubblicate oggi dal sito FocusClubTr: la prima apparizione in pubblico della Focus dovrebbe coincidere con il Salone dell’automobile di Detroit (14-29 gennaio).

UNA GRANDE FIESTA - La Ford Focus 2018 ricalca l’aspetto della Fiesta e ne riprende alcuni elementi di stile, come la mascherina anteriore maggiorata i fari all’insù e il portellone sporgente. La carrozzeria resta a cinque porte e dovrebbe guadagnare qualche centimetro nella misura del passo (la distanza fra le ruote anteriori e posteriori), così da favorire l’abitabilità interna e la capienza del baule, due aspetti tenuti in grande considerazione da chi acquista una vettura di questa categoria. Stando alle anticipazioni emerse, la berlina tedesca dovrebbe essere più leggera, sicura e personalizzabile di quella odierna: potrebbero esserci l’allestimento più lussuoso Vignale, quello più sportiveggiante ST Line e quello in stile off road Active.

ANCHE ELETTRICA - La Ford Focus 2018 dovrebbe avere i più moderni sistemi di assistenza alla guida e, come il modello attuale, dovrebbe ricevere anche una versione con motore elettrico, nell’ambito di una ambiziosa strategia delineata a inizio 2017: la Ford ha annunciato di voler lanciare 13 modelli ibridi o elettrici entro il 2022. Al momento dell’arrivo negli autosaloni ci saranno però i più convenzionali motori benzina e diesel a tre o quattro cilindri, fra cui il 3 cilindri 1.0 EcoBoost e il diesel 4 cilindri 1.5 TDCi, in grado di sviluppare potenze da circa 100 a 150 CV. Non dovrebbero mancare nemmeno le varianti ad alte prestazioni ST e RS, attese però in un secondo momento.



Aggiungi un commento
Ritratto di grande_punto
14 novembre 2017 - 20:46
3
Vista lateralmente sembra una tipo
Ritratto di Agl75
14 novembre 2017 - 22:21
Dai, la Ford non è tedesca! È come dire che l’ikea è Polacca perché ha la maggior % di mobili lì. Questo restyling formato “Fiestona “ non mi dispiace anche se le camuffature non permettono un giudizio completo. E un bel motore ibrido diesel no?
Ritratto di tiknik80
14 novembre 2017 - 22:23
io dico che è una photoshoppata fatta pure male
Ritratto di lucios
15 novembre 2017 - 08:41
4
Ricorda la mia Mazda3 del 2006.
Ritratto di palazzello
15 novembre 2017 - 09:21
Aspetto di vederla in veste definitiva ma sicuramente sarà imparentata stilisticamente con la Fiesta. Spero che adotterà qualche soluzione originale giusto per non essere considerata una Fiesta ingrandita...
Ritratto di cris25
15 novembre 2017 - 10:48
1
Aspetto di vederla dal vivo per esprimere un giudizio definitivo. La Focus negli anni ha perso via via personalità, reputo la prima generazione ancora oggi la più riuscita a livello estetico...
Ritratto di manuel1975
16 novembre 2017 - 01:12
se è come la fiesta è solo lunga fuori ( come un sigaro) e stretta dentro. meglio la vecchia focus 2003.
Ritratto di preda
16 novembre 2017 - 13:30
Ma quando compri una Ford, sai poi cosa ti arriva o no? Versione 2015, 16, 17 o 18? La pago versione 2017 ma mi danno la versione 2016 o pago la versione 2017 e mi danno la 2018? Ma primo semestre o secondo semestre? Perché ogni settimana questi fanno un restyling, e da quando la ordino a quando arriva, e' gia superata da tre aggiornamenti
Pagine