Ford Focus RS, muscoli bene in vista

05 marzo 2015

Più di 320 CV e trazione integrale per la più cattiva delle Focus: sembra quasi un'auto da rally.

Ford Focus RS, muscoli bene in vista
WRC IN INCOGNITO? - Vista così, la Ford Focus RS sembra una WRC esposta al Salone di Ginevra: il muso è minaccioso e pressoché rasoterra, con prese d'aria generose, la mascherina che abbandona le cromature per un ben più aggressivo nero (ed è di dimensioni maggiori) e la fascia portatarga con la sigla specifica; la fiancata - la parte più simile alle Focus “normali” - prevede passaruota allargati (i cerchi arrivano a 19”), e in coda la ricetta è completata da uno spoiler degno della prima Sierra Cosworth, oltre due scarichi singoli racchiusi in un profilo plastico che richiama un diffusore. Peccato solo che dal 2011 i regolamenti del Mondiale Rally siano cambiati e adesso il ruolo di WRC di casa Ford tocchi alla Fiesta.
 
INTEGRALE - Giocoforza più ordinari, in quanto provenienti da un'auto di grande produzione, gli interni della Ford Focus RS, dove tuttavia spiccano i sedili contenitivi e il volante specifico; di serie il sistema multimediale Ford Sync con display da 8” e riconoscimento vocale dei comandi. Il piatto forte, tuttavia, è indubitabilmente il gruppo motore-trasmissione: sotto il cofano c'è il 2.3 a benzina EcoBoost da più di 320 CV, stretto parente di quello installato sulla più piccola delle Mustang. Il cambio è manuale, con 6 marce, la trazione integrale. Quest'ultima è adottata per la prima volta dai tempi della Escort RS Cosworth: promette limiti di aderenza molto elevati e un'accelerazione trasversale superiore a 1g. Tra i sistemi degni di nota, il torque vectoring su ambo gli assi per simulare la presenza di un differenziale autobloccante.
 
 
FRENI MAGGIORATI - L'impianto frenante della Ford Focus RS è di provenienza Brembo, con i dischi anteriori maggiorati (350 mm) rispetto a quelli che equipaggiano la già sportiva Focus ST (335 mm); le pinze sono a quattro pistoncini, verniciate in blu. Cinque sono i colori per la carrozzeria: oltre al tradizionale blu, vi sono il bianco, il nero e due tonalità di grigio; la vettura esposta a Ginevra prevede per contro lo stesso Liquid Blue della supercar Ford GT, anch'essa in bella mostra al Salone.
VIDEO
Ford Focus
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
129
177
125
65
58
VOTO MEDIO
3,5
3.458485
554


Aggiungi un commento
Ritratto di fastidio
5 marzo 2015 - 13:08
4
Nessuna delle due..forse la civic è ancora piu tamarra..
Ritratto di H-ROSSA無限
5 marzo 2015 - 14:37
1
Civic Type-R.......ma sono di parte ;)
Ritratto di TheStig_97
5 marzo 2015 - 15:56
...con buona pace degli ingegneri Honda.
Ritratto di Pistone 88
6 marzo 2015 - 13:23
Scelgo rs per la trazione integrale
Ritratto di Fr4ncesco
5 marzo 2015 - 12:42
2
È una bomba e non lo nasconde, soprattutto nel frontale dove esprime tutta la sua indole. E niente è per caso, tutto è studiato per raffreddare al meglio le parti meccaniche e per offrire la minore resistenza all'aria. Non mi interessa nemmeno il confronto con le rivali, ha abbastanza caratteristiche per essere eccezionale.
Ritratto di Moreno1999
5 marzo 2015 - 12:58
4
Bellissima! Voglio un confronto tra questa e la Civic Type-R. Io, ma di pochissimo, preferisco la Honda
Ritratto di giovi11
5 marzo 2015 - 14:09
3
Bellissima tra questa e la Type R prenderei questa perché la Type R mi sembra troppo tamarra con quello spoilerone che la fa sembrare un'auto DTM anche se non mi piace tanto la Ford con 5 porte.
Ritratto di H-ROSSA無限
5 marzo 2015 - 14:45
1
Bella e tamarra, ma rispetto la Civic Type R mi sembra un po meno "curata" , mentre i cerchi sono così banali. Cavolo, è il salone di Ginevra.
Ritratto di Mattia Bertero
5 marzo 2015 - 15:04
3
Bella anche se avrei preferito che nel listino ci sia la possibilità di prendere in versione 3 porte. Anche io preferisco la Civic Type R, anche per il fatto che i giapponesi ci hanno lavorato in tutte le sue componenti in maniera quasi maniacale. Questa Focus mi sembra semplicemente la Focus normale con qualche dettaglio cambiato e motore più potente, ma è solo una mia impressione personale.
Ritratto di MrStein89
5 marzo 2015 - 15:08
4
Ad essere sincero mi aspettavo qualcosa di meglio sullo scatto 0-100 se penso che una Subaru STi del 2002 con 265cv ci arrivava in circa 5,2 secondi, ma ad ogni modo rimane una gran macchina degna di nota.
Pagine