Ford Kuga: tutta nuova nel 2019

La Ford Kuga adotterà il nuovo pianale della Focus, oltre a evoluti sistemi di assistenza alla guida. Fra i motori confermati i benzina turbo 1.0 e 1.5.

ANCHE A 7 POSTI? - Attesa a fine 2019, la terza generazione della suv compatta Ford Kuga sarà un modello fondamentale per il costruttore statunitense, che da qui ai prossimi anni intende puntare sulle suv (più vendute e remunerativi) a scapito delle berline. La Kuga 2019 sarà al centro di questa strategia, perché rispetto al modello odierno avrà più spazio a bordo (si parla anche di una versione a sette posti) e linee completamente riviste, sulla falsariga della nuova Focus: la nostra ricostruzione grafica (qui sopra) mostra una suv con un muso più appuntito e una mascherina più sporgente, oltre a linee in generale più morbide e slanciate. La lunghezza dovrebbe crescere rispetto agli odierni 454 cm, per avvicinarsi ai circa 460 cm delle Honda CR-V e Toyota RAV4.

SA DI FOCUS - L’ispirazione per lo stile arriva dalla nuova Ford Focus, da cui la nuova Ford Kuga riprenderà la nuova piattaforma a trazione anteriore o integrale. Le somiglianze fra i due modelli saranno accentuate anche all’interno, dove la suv potrebbe riprendere la plancia dalle linee orizzontali con al centro lo schermo a sbalzo del sistema multimediale, a cui si abbinerà l’head-up display dietro il volante per leggere alcune informazioni essenziali (come ad esempio la velocità, i chilometri o le indicazioni del navigatore satellitare) senza distogliere lo sguardo dalla strada. Non mancheranno poi i sistemi di sicurezza già visti su altre Ford, come ad esempio quello anticollisione in grado di sterzare automaticamente per evitare l’impatto. Fra i motori sono confermati i benzina 1.0 e 1.5 ed i diesel 1.5 e 2.0, tutti aggiornati rispetto al modello attuale.



Leggi l'articolo su alVolante.it