Ford e Volkswagen: accordo in vista

Un memorandum d'intesa firmato da Ford e Volkswagen pone le basi per future collaborazioni, principalmente nei veicoli commerciali.

INSIEME PER I COMMERCIALI - Ford e Volkswagen hanno stretto un accordo preliminare in vista di una futura collaborazione con l'obiettivo di migliorare la competitività e offrire ai rispettivi clienti prodotti più validi. Ora i due costruttori dovranno mettersi d'accordo per definire i dettagli, visto che il memorandum d'intesa è per sua natura un patto preliminare che non contiene i dettagli. Una cosa è chiara, però, l'intesa non prevede uno scambio di azioni fra i due gruppi industriali. Questo nuovo accordo fra Ford e Volkswagen, che dovrà essere perfezionato nei prossimi mesi, ha tra i suoi principali obiettivi quello di sviluppare congiuntamente un'inedita gamma di veicoli commerciali. La Volkswagen aveva fino al 2016 un accordo per la fornitura del furgone Mercedes Sprinter come base per la costruzione del Volkswagen Crafter, ma non è stato rinnovato e le nuove generazioni dei due modelli nascono ora da progetti separati. Quello dei commerciali è un settore nel quale non è insolito che i costruttori lavorino in partnership: l’ultimo esempio è il progetto che ha portato alla realizzazione di Citroën Berlingo, Opel Combo e Peugeot Rifter nell’ambito del gruppo PSA.



Leggi l'articolo su alVolante.it