Ford EcoSport: per la piccola crossover c’è da aspettare

28 settembre 2012

Poco ingombrante, ma spaziosa, si distingue per le grintose linee spigolose e sarà in vendita non prima della fine del 2013.

Ford EcoSport: per la piccola crossover c’è da aspettare

ARRIVA DALL’AMERICA - Lunga solo 424 centimetri, la Ford EcoSport che debutta a Parigi sarà in vendita fra la fine del 2013 e l’inizio del 2014. Questa crossover deriva da quella in vendita in Brasile, ma si distingue per il frontale con la mascherina trapezoidale, che contraddistingue le ultime Ford europee. L’aspetto spigoloso non manca di grinta e la ruota di scorta appesa all’esterno del portellone dà a questa crossover anche l’aspetto di una fuoristrada. Ma, soltanto quello: la Ford EcoSport sarà proposta unicamente a trazione anteriore.

Ford ecosport parigi 1

A GASOLIO E A BENZINA - Per i motori della Ford EcoSport, la scelta dovrebbe essere fra i 1.0 turbo a benzina da 100 e 125 CV e il 1.6 turbodiesel da 95 cavalli, tutti abbinati a cambi manuali.

Ford ecosport parigi 2012 05

INTERNI AMPI - Nell’abitacolo della Ford EcoSport spicca l’elaborata plancia simile a quella della Fiesta e della B-Max, ma realizzata con marteriali dall’aspetto più economico (sono duri al tatto). Fra i dispositivi elettronici, non mancherà il Sync: consente di selezionare numeri telefonici o brani musicali con un semplice comando vocale. Nonostante la corta carrozzeria, l’interno è spazioso e, anche dietro, due adulti hanno tutto l’agio necessario. Il portellone, incernierato sulla sinistra, si apre premendo un originale tasto inserito nel faro sinistro, e dà facilmente accesso (la soglia è a soli 60 cm dal suolo) a un vano dalla forma regolare e capiente. 





Aggiungi un commento
Ritratto di desmofun
1 ottobre 2012 - 21:32
se la fanno a pedali la prendo per mio figlio....
Ritratto di opinionista
2 ottobre 2012 - 01:04
2
Ce ne vuole di coraggio e ...
Ritratto di Caprotti92
3 ottobre 2012 - 01:56
ford almeno tu, ti prego! non seguo la scelta di quest'auto e non voglio faccia la fine di vw che usa gli interni uguali per ogni auto!
Ritratto di fordone
3 ottobre 2012 - 17:21
Ripeto.....in questo sito vedo qualcuno, pochi per la verita, che critica la ford, li trovo penosi perche di automobili nn capiscono un beneamato cacchio. Cmq per me la Ford e` un marchio prestigioso, da nn avvicinare assolutamente a marchi melmosi e noiosi di marca nostrana!
Pagine