NEWS

In Francia autovelox su auto private

01 maggio 2018

Una società nel nord del paese ha iniziato ad elevare multe per conto della Polizia.

In Francia autovelox su auto private

PER LA SICUREZZA O LA CASSA? - Le autorità dicono che il tutto servirà per migliorare la sicurezza stradale. Le associazioni che rappresentano gli automobilisti invece sono critiche e parlano di effetto "bancomat". In Francia si discute da giorni sulla grande novità entrata in vigore lunedì 23 aprile nella prefettura di Evreux, nel nord del paese, la prima in cui le multe per eccesso di velocità sono state affidate in appalto dalle autorità a società private, che potranno montare gli autovelox all'interno di auto senza insegne e sostituire così la Polizia in questo tipo di attività: il tempo guadagnato, stando agli annunci, sarà reinvestito in attività di controllo su strada nei confronti di chi ha bevuto troppo o è drogato.

NON CI SONO INCENTIVI - In Francia si è scelto quindi di affidare la misurazione della velocità (finora a carico solo della Polizia) a società esterne, scelte dopo un bando pubblico che impone obblighi rigorosi. Non a caso le autorità hanno respinto le accuse di voler far cassa rivelando che le società vincitrici dell'appalto non vengono pagate in funzione delle multe, ma soltanto quando percorrono il numero di chilometri stabilito al momento dell'accordo. Non ci sono quindi delle provvigioni in base alle multe che rischierebbero di mandare tutto fuori controllo. Gli autisti delle società incaricate non possono inoltre "deviare" dal percorso fissato o percorrere più chilometri di quelli pattuiti, pena sanzioni fino a 1.000 euro al giorno ad auto. 

DAL 2020 IN TUTTO IL PAESE - La prefettura di Evreux si è mossa per prima in questa direzione e poco meno di 3 anni fa ha emesso un bando comunale. L'azienda vincitrice (fra le 21 candidate) è stata nominata nel 2016 e da febbraio 2017 ha iniziato i test su strada, necessari per omologare la strumentazione e inviare le foto scattate ad una centrale. L'apparecchio funziona in maniera del tutto automatica, visto che a bordo delle Peugeot 308 utilizzate per l'occasione ci sarà una persona sola e non due come nelle auto civetta usate finora dalla Polizia. Evreux verrà seguita prima dalla Normandia e poi da altre regioni francesi, visto che entro il 2020 aziende private dovranno essere operative in tutto il paese.





Aggiungi un commento
Ritratto di Manuela Masetti
2 maggio 2018 - 13:28
Sono completamente d'accordo.
Ritratto di Mbutu
2 maggio 2018 - 15:05
E perchè? Fino a prova contraria, io sono libero di prendere la mia macchina da ventordicimila cavalli ed andare in pista a scatenarne tutta la potenza. Poi ho un cervello, o dovrei averlo, in grado di capire che quando giro per strada devo sottostare ai limiti di velocità.
Ritratto di LOL25
2 maggio 2018 - 15:07
Beh gran parte delle auto moderne hanno il limitatore impostabile, lo metti alla velocità che desideri così non rischi di sbagliare...
Ritratto di deutsch
3 maggio 2018 - 12:28
4
il problema è che la gente le vuole potenti e di slito non sceglie la versione con pochi cavalli. ormai un 3.0 diesel fa circa 250km/h sulle berline premium, ma pochi sono disposti a prendere la variante 2.0 (circa 190 cv) diesel che comunque fa sempre 230 ancora meno prendono la versione da 150 cv (quando è disponibile)
Ritratto di Sprint105
2 maggio 2018 - 13:47
Non ha senso, per questo compito ci sono le forze dell'ordine. Un privato non può e non deve avere le competenze della polizia e non si può affrontare con la leggerezza dei francesi un argomento così importante come gli autovelox. A riprova che per alcuni, o meglio per molti, questi strumenti servono più per far cassa che per la sicurezza. Mi viene da pensare che si siano inventati un secondo lavoro per i pendolari francesi, giusto per arrotondare lo stipendio. Agghiacciante!
Ritratto di lucios
2 maggio 2018 - 16:15
4
Beh, l'importante è che non guadagnino in base alle multe fatte.
Ritratto di IloveDR
3 maggio 2018 - 16:59
4
tutto molto bello, ma, ma, ma spesso vigono limiti assurdi, impossibili da rispettare, istituiti più per parare il c... all'ente responsabile della strada...
Ritratto di impala
4 maggio 2018 - 03:41
in francia l'autovelox è dappertutto e di tutti i tipi : semaforo, tudor, nelle macchine ect ... fra poco sarà impossibile fare 200 kms senza prendere una multa
Pagine