NEWS

Fusione FCA PSA: la società si chiama Stellantis

Pubblicato 15 luglio 2020

Il gruppo che nascerà entro i primi mesi del 2021 ora ha un nome: Stellantis, che richiama le stelle per illuminare il cammino congiunto.

Fusione FCA PSA: la società si chiama Stellantis

ORA HA UN NOME - In un comunicato diffuso da FCA e PSA hanno ufficialmente annunciato il nome del nuovo gruppo che deriva dalla fusione delle due aziende. Il nome della nuova holding sarà Stellantis: un ulteriore segnale importante nel percorso che porterà al completamento della fusione paritetica, come è stata delineata nell’accordo del 18 dicembre 2019.

ISPIRAZIONE DALLE STELLE - Il termine Stellantis deriva dal verbo latino "stello" che significa "essere illuminato di stelle". L’idea insomma è quella di trasmettere un nuovo e ambizioso allineamento “stellare” di alcuni marchi automobilistici celeberrimi e culture aziendali radicate negli anni che, unendosi, daranno vita ad uno dei nuovi leader della mobilità di domani, esaltando sia il valore eccezionale del nuovo Gruppo sia la storia delle singole parti che sono alla base di Stellantis. Un gruppo globale nel senso più ampio del termine con uno notevole serbatoio di risorse per fornire le soluzioni necessarie alla mobilità sostenibile del futuro. Per il resto, le origini latine del nome sono un omaggio alla lunga storia delle due società fondatrici, mentre l’evocazione dell’astronomia intende richiamare lo spirito di ottimismo e rinnovamento che è alla base di questa unione. 

ENTRO IL Q1 DEL 2021 - Il nome Stellantis verrà utilizzato solo a livello di gruppo. Il prossimo passo sarà la presentazione di un logo che, con il nome, definirà al meglio l'identità del nuovo soggetto. Resta inteso che i nomi e i loghi preesistenti dei singoli marchi del  rimarranno invariati. Come già anticipato in passato, i responsabili  prevedono che la fusione tra FCA e PSA sarà completata entro la fine del primo trimestre 2021, al termine di tutta una serie di operazioni finanziarie, inclusa l'approvazione degli azionisti di entrambe le società nelle rispettive assemblee straordinarie e il soddisfacimento dei requisiti antitrust e altri requisiti normativi.





Aggiungi un commento
Ritratto di Ferrari V12 6-5L
16 luglio 2020 - 09:06
STA ZITTA NULLITÀ.
Ritratto di studio75
16 luglio 2020 - 08:07
5
Il nuovo nome lo trovo ispirato e non pacchiano perchè è di origine latina. Se mai dovessero farne anche un logo per un auto globale elettrica, riprenderei quella A alla "Stargate", simile al marchio Acura, aggiungendo la piccola stella chrysler posizionata in cima.
Ritratto di GeorgeNN
16 luglio 2020 - 09:06
Bellissimo nome, magari inseguendo la stella a 3 punte.
Ritratto di IloveDR
16 luglio 2020 - 09:31
4
a me da l'idea di Autocarro della Iveco...
Ritratto di allatast
16 luglio 2020 - 09:47
psa cresce bene in vendite col suo dinamismo nel fare tante nuove proposte . speriamo che ora darà una svegliata anche a fca per fare nuovi modelli europei
Ritratto di TaninoRC87
16 luglio 2020 - 10:08
Quello. E' il nome della holdig. Poi i marchi rimarranno cosi come sono come nomi. Ma a tanti, non gli arriva nella mente ciò.
Ritratto di Andrea Zorzan
16 luglio 2020 - 10:10
Il famoso Movimento 5 stellantis. A parte gli scherzi, il nome è interessante. Già da quello si nota la volontà di distinguersi dalla Germania. Nonostante ciò penso che l'unica alternativa sia l'unione progressiva delle case europee per contrastare quelle di altri continenti. Già da sole non fanno male, ma l'importante è stracciare la concorrenza.
Ritratto di FrancoAl
16 luglio 2020 - 10:16
1
Più che una stella che gli illumina il cammino, per come sono messi gli servirebbe un bel paio di fari full led!!!
Ritratto di mika69
16 luglio 2020 - 11:25
Speriamo porti buoni frutti.
Ritratto di treassi
16 luglio 2020 - 11:42
Immagino quando chiuderanno Lancia e venderanno Alfa.... " eh ma la holding s"V"ellantis ha deciso così.." AHAHAHAH AHAHAHAH
Pagine