Per Alfa Romeo Giulia e Stelvio un allestimento in stile F1

25 febbraio 2019

Le Quadrifoglio da 510 CV hanno i colori delle monoposto di Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi, oltre a dettagli in fibra di carbonio.

Per Alfa Romeo Giulia e Stelvio un allestimento in stile F1

"PROFUMO" DI CORSE - L’Alfa Romeo mostra le prime novità per il Salone dell’auto di Ginevra 2019. Il costruttore ha realizzato la serie speciale Alfa Romeo Racing per le Giulia Quadrifoglio e Stelvio Quadrifoglio, un allestimento in edizione limitata che si ispira alle monoposto della scuderia Alfa Romeo Racing di Formula 1. Le due auto hanno la livrea bianca e rossa delle monoposto, oltre a dettagli sportivi come i sedili con guscio in fibra di carbonio e cuciture rosse, i cerchi in lega ad effetto brunito di 19” (di 20” per la Stelvio), i dischi freno in materiale composito e lo scarico sportivo in titanio della Akrapovic, che fa “cantare” meglio il motore V6 2.9 da 510 CV. Sono di serie per le Giulia e Stelvio Alfa Romeo Racing anche il dettaglio in fibra di carbonio nel pomello del cambio, il volante rivestito in pelle e Alcantara (anch’esso con un dettaglio in fibra di carbonio) e lo stemma all’interno con il logo del team. Per la Giulia Quadrifoglio è in fibra di carbonio anche il tetto.

LE ALTRE SIAMO NOI - Al Salone di Ginevra ci saranno anche le Alfa Romeo Giulia Ti e Alfa Romeo Stelvio Ti (foto qui sopra) con il propulsore turbo a benzina da 280 CV abbinato al cambio automatico a 8 rapporti e alla trazione integrale Q4. Non mancherà anche l’Alfa Romeo Giulietta in versione 2019 (qui per saperne di più), invariata nell’aspetto ma con la novità dell’allestimento Executive, con la mascherina, i gusci degli specchi, le maniglie e l’inserto nel fascione posteriore ad effetto satinato. Sono compresi nel prezzo lo schermo nella plancia di 6,5”, i cerchi di 18” e il tetto panoramico, oltre all’accensione automatica di fari e “tergi”, i sensori di prossimità e gli specchi ripiegabili elettricamente. Con il 2019 arrivano per la Giulietta anche il colore verde Visconti e gli interni in pelle color cioccolato.

Alfa Romeo Stelvio
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
486
134
64
48
128
VOTO MEDIO
3,9
3.93256
860


Aggiungi un commento
Ritratto di studio75
26 febbraio 2019 - 11:09
5
Hanno almeno sbloccato la tecnologia Led per i fari della Giulietta?
Ritratto di IloveDR
26 febbraio 2019 - 11:39
4
ormai puntano tutto sulle Uova di Pasqua... (riferito alla Sorpresa tanto sbandierata e che sarà svelata il 5 marzo Martedì Grasso)(che poi a Carnevale ogni scherzo vale)(ormai puntano sul Classico che non invecchia mai. piccoli numeri, piccoli pensieri)(certo gli operai col Quota 100 si possono pensionare prima e si risolve anche la questione della Piena Occupazione a Cassino)(Che noia)
Ritratto di Dorian
26 febbraio 2019 - 12:12
Ricollegandomi all’articolo precedente.....che pietà!
Ritratto di 1995
26 febbraio 2019 - 12:43
A mio modesto parere da FCA mi aspetterei di più che dei stiker sul tetto. Poi ci chiediamo perché le vendite delle nostre auto calano in Italia e all'estero. Piu tecnologia, più qualità ! La loro filosofia: prendere un vecchio corpo e metterci dei cerotti sopra. mmmmah!
Ritratto di magic_One
26 febbraio 2019 - 15:46
Bah, questa livrea non mi sembra per nulla elegante forse solo per una pista può andar bene. Giulia e Stelvio sono al top in nero opaco o rosso alfa. Punto
Ritratto di RS
26 febbraio 2019 - 17:50
1
Aggiungerei anche il blu Misano, davvero spettacolari... è carino anche il grigio dell'allestimento b-tech, ma meno bello di quelli citati. Passando alla livrea concordo, molto meglio la 4c con livrea Sauber dello scorso anno.
Ritratto di Alfa1967
26 febbraio 2019 - 19:59
Fatela sta Giulia station. Dai Alfa,sveglia
Ritratto di FollowMe
26 febbraio 2019 - 21:11
Roba insignificante e di ULTRA-NICCHIA!!! Vogliono rilanciare il marchio con queste stro..pidate? Temo che la vera novità che presenteranno a Ginevra sarà l'ennesimo piano industriale triennale... ovviamente da disattendere. E dire che per sostituire la mia S-Max ci speravo proprio di vederlo questo benedetto C-SUV.... ma ormai resta una pia illusione e dovrò guardare altrove!!! Sigh!!!
Ritratto di Illuca
26 febbraio 2019 - 22:49
Per Giulia e Giulietta trattasi di accanimento terapeutico
Ritratto di Dr.Torque
27 febbraio 2019 - 09:39
Allestimento perfetto per i mercati svizzeri e tedeschi (con il massimo rispetto).
Pagine