NEWS

Gomme invernali: sono da cambiare o no?

Pubblicato 15 aprile 2020

Per chi ha montato i pneumatici invernali sorge il dubbio su come procedere in questa situazione di “lock down” per evitare di incorrere in possibili multe.

Gomme invernali: sono da cambiare o no?

FINO AL 15 MAGGIO - Il 15 aprile, come ogni anno, scadono le ordinanze che impongono l’uso di pneumatici invernali, o la presenza nell’auto di dotazioni equivalenti (come le catene da neve), nelle strade in cui vige l’obbligo. Il 2020 però non è un anno come gli altri: a causa delle restrizioni imposte dal Governo per il contenimento dell’emergenza sanitaria, è vietato circolare per motivi non indispensabili. La domanda perciò sorge spontanea: se vado dal gommista per cambiare i pneumatici invernali, rischio la multa? Su questo punto non c’è chiarezza e si aspettano indicazioni dalle autorità. I gommisti sono tra quegli esercizi commerciali che possono restare aperti, perché rientrano nella categoria di chi si occupa della manutenzione e riparazione di autoveicoli, ma chi non usa l'auto per lavoro, e quindi non ha un giustificato motivo per spostarsi, è meglio che aspetti, tanto più che il termine ultimo per cambiare gomme scade il 15 maggio. 

QUESTIONE DI CODICE - Va ricordato che, per legge, il cambio gomme non è obbligatorio, se il codice di velocità delle gomme invernali che abbiamo montato è uguale o superiore a quello indicato sulla carta di circolazione. Se, invece, è inferiore, dal 15 maggio dobbiamo obbligatoriamente togliere le invernali e mettere le estive. Il codice di velocità, che indica appunto la velocità massima sostenibile dal pneumatico, è indicato da una lettera dell’alfabeto ed è visibile anch’esso sul fianco (nella foto qui sotto la H dopo il numero 84), mentre sul libretto di circolazione è individuato dall’ultima lettera a seguito delle misure delle gomme consentite sul veicolo. I trasgressori saranno soggetti alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 84 a 335 euro.

CON IL CALDO SI USURANO - Se, da un punto di vista formale, fino al 15 maggio non c’è una vera e propria urgenza di sostituire i pneumatici invernali con quelli estivi, bisogna tenere presente che la loro mescola è progettata per rendere al meglio da circa 7° C in giù, quindi le alte temperature non consentono alla gomma di lavorare al meglio, diminuendone l’efficacia e aumentandone il deterioramento. Da qui la necessità di sostituirle, quando sarà possibile, con le gomme estive, la cui mescola più dura e la trama del battistrada si adattano maggiormente alle alte temperature.





Aggiungi un commento
Ritratto di Andre_a
17 aprile 2020 - 13:00
9
@nibelungo: il rischio al massimo ci sarà su una Köeniggsegg con i cerchi in carbonio. I gommisti montano i cerchi con le pistole pneumatiche, altro che dinamometrica... comunque, anche volendo andare sul sicuro, una buona chiave dinamometrica si trova a meno di 50€.
Ritratto di Mark R
17 aprile 2020 - 14:53
@Andre_a: Non vuol dire che se i gommisti montano i cerchi con le pistole pneumatiche sia corretto quel metodo. Va bene 1-2 3 volte, poi alla lunga il materiale del cerchio si deforma plasticamente e a quel punto è tardi (sempre sperando di non aver problemi con anche la filettatura). Per me tutti quei gommisti che adottano quel metodo devono chiudere istantaneamente poichè ne va della sicurezza altrui (oltre ad un possibile danno economico)... Almeno utilizzassero delle bussole limitatrici, ma neanche quelle. Dipende cosa intendi tu per "una buona chiave dinamometrica"... Per me sono Beta, Usag, Snap On etc... e di certo una chiave dinamometrica che permetta di serrare a coppia la maggior parte delle auto deve arrivare a 200Nm (range tipo 40-200Nm) e i costi online si aggirano attorno ai 120€ per Beta e Usag. Altro fatto è che se uno va ad utilizzare la chiave agli estremi del range di utilizzo o in prossimità, questa avrà una precisione blanda... Tranne se la chiave non viene corredata di certificato di taratura, ma i prezzi salgono.
Ritratto di Andre_a
17 aprile 2020 - 15:42
9
@Mark R: dai, dire che è necessaria una Snap-On per cambiare incerchi 2 volte all’anno è come dire che è necessario l’iPhone 11 pro per commentare su alVolante, non ce l’hanno neanche molti che il meccanico lo fanno di mestiere. Parlavo di una buona chiave dinamometrica, non la spazzatura da 15€, ma neanche il top assoluto.
Ritratto di lucaconcio
15 aprile 2020 - 20:19
2
Spero che questi fenomeni (intendo i nostri preparati e serissimi politicanti) non facciano finta di "dimenticarsi" di questo problema, in modo che poi quando finirà il lockdown, sguinzaglino manipoli di perplessi agenti pronti a controllare chi ha ancora i pneumatici invernali (parlo di quelli con un codice di velocità inferiore), magari facendo gli agguati davanti ai gommisti. Io quest'anno cercherò di non rischiare fino a che saprò o di essere immune o che il contagio sia finito, il cambio gomme lo rimando!
Ritratto di MAUROXX
17 aprile 2020 - 01:04
Speranza vana, temo
Ritratto di nibelungo
17 aprile 2020 - 12:34
Stanno già facendo gli agguati davanti ai gommisti per vedere chi entra. Però non sollevano nessuna contestazione perchè il cambio è previsto dalla legge.
Ritratto di ste74
15 aprile 2020 - 20:36
Ma che ca..ata di sistema. Qui in Svizzera, se vuoi girare con le gomme invernali in estate, o con le gomme estive in inverno, sono cavoli tuoi... va da sé che se causi incidenti a causa di un equipaggiamento inadeguato, anche qui sono cavoli (amari) tuoi...
Ritratto di Autorino
15 aprile 2020 - 21:02
Sono d'accordo con te ste74 per il cambio gomme, io sono 3 anni che uso quelli estivi e a bordo ho le catene per legge, per me è una spesa inutile
Ritratto di Alfa1967
16 aprile 2020 - 12:23
Dipende sempre da quanti km annui percorri. Io ne faccio circa 60mila e monto le invernali anche se non sono mai servite perche' al massimo ho trovato 2 cm di neve. Ma e' proprio il quel caso che se non le hai devi fermarti per montare le catene. Con 2 cm dove vai con le catene? Le spacchi.
Ritratto di pierfra.delsignore
17 aprile 2020 - 14:35
4
Basta che non giri quando nevica, o c'è la brina, se poi fai un incidente ti metterei l'auto all'asta e la patente la rivedi dopo 2 anni
Pagine