Gruppo Renault in Italia: nel primo semestre 2018, lieve calo

Le vendite del Gruppo Renault si attestano a quota 177.888, il 3,4% in meno rispetto allo stesso periodo del 2017. Ma la Dacia è in crescita.

GIRO DI BOA - Bilancio di metà anno per il Gruppo Renault in Italia: fra auto e veicoli commerciali, le vendite sono scese lievemente (177.888, il 3,4% in meno rispetto allo stesso periodo del 2017). Mentre la quota di mercato dei due marchi, ossia Renault e Dacia, è del 9,7%, con due punti percentuali in meno. Risultati da inquadrare in un mercato in leggero calo: -1,4% da gennaio a giugno 2018 sullo stesso semestre 2017. In particolare, la marca Renault ha venduto 81.508 unità (giù del 5,9%), con la Twingo che brilla (5.682) salendo dell’11%, mentre la Clio si conferma la straniera più venduta nel nostro Paese, grazie a 29.032 consegne. Molto bene anche la Kadjar, a 8.562, in crescita del 13%.

LA DACIA BRILLA - La romena Dacia archivia un ottimo semestre 2018, con 36.380 unità, in salita del 2,7%, e con una quota di mercato che guadagna un decimo di punto percentuale, arrivando al 3%. La Dacia è sospinta dalla Sandero (16.137, per tre quarti Stepway) e dalla nuova Duster: con 15.592 esemplari, in aumento del 19%, è sul podio delle suv vendute ai privati.



Leggi l'articolo su alVolante.it