NEWS

Gruppo Volkswagen: un 2017 molto positivo

13 marzo 2018

Il Gruppo di Wolfsburg chiude il 2017 con vendite, fatturato e utili in crescita per tutti i marchi, Bentley esclusa.

Gruppo Volkswagen: un 2017 molto positivo

RECORD DI VENDITE E FATTURATO - Il gruppo Volkswagen chiude il 2017 con una liquidità netta di 22,4 miliardi di euro, un dato ottimo ottenuto malgrado i richiami e i rimborsi dovuti allo scandalo Dieselgate costati 3,2 miliardi di euro. L’andamento positivo registrato durante lo scorso anno riguarda quasi tutti i comparti ed è raggiunto grazie alle vendite record: 10,7 milioni di veicoli venduti in tutto il mondo, inclusi i 4,2 milioni di modelli (+5,1%) nati dalle joint venture cinesi. Da primato è pure il fatturato 2017, cresciuto del 6,2% e arrivato a 230,7 miliardi di euro, e l’utile operativo, con quello lordo salito fino a 17 miliardi e quello netto a 13,8 miliardi. Cifra al quale vanno aggiunti i 4,7 miliardi di euro derivati dalle attività cinesi, finanziariamente conteggiate a parte. Positivi sono pure l’utile finanziario prima delle imposte (13,9 miliardi di euro contro i 6,6 del 2016) e dopo la tassazione (11,6 miliardi contro i 5,4 del 2016). Unico dato negativo è il risultato finanziario attestatosi a 100 milioni di euro, la metà dell’anno precedente. 

BENE I BILANCI DEI MARCHI - Per quanto riguarda i singoli marchi, la capogruppo Volkswagen ha registrato un fatturato di 80 miliardi di euro, in calo del 24,3% a causa della riorganizzazione aziendale. In compenso sono positivi l’utile operativo lordo (3,3 miliardi contro 1,9 del 2016) nonostante i 2,8 miliardi di spese straordinarie dovute al Dieselgate. Positivo l’andamento della marca Audi (i valori comprendono anche Lamborghini e Ducati) che ha aumentato il fatturato di 800 milioni di euro, raggiungendo un totale di 60,1 miliardi, e l’utile operativo, passato da 4,8 a 5,1 miliardi. Aumenti consistenti si hanno anche per Skoda (fatturato  di 16,6 miliardi, +20,8%, e di utile di 1,6 miliardi, +34,6%) e per Seat (rispettivamente 9,9 miliardi, +11,2%, e 1,9 miliardi, +24,8%). In ascesa sono pure i dati finanziari di Porsche, con il fatturato in salita da 20,7 a 21,7 miliardi di euro (+4,7%) e il risultato operativo arrivato a 4 miliardi con una crescita del 7,2%. Viceversa, sono negativi i numeri Bentley: 1,8 miliardi di fatturato (-9,2%) e 55 milioni di utile operativo contro i 112 del 2016. Positivi i trend dei comparti dei veicoli da lavoro di Volkswagen, Scania e Man, nonché quelli delle finanziarie del Gruppo. 

UN 2018 IN CRESCITA - L’analisi rilasciata dai responsabili Volkswagen durante a conferenza stampa annuale del Gruppo a Berlino (nelle foto) include pure le previsioni per il 2018. I vertici tedeschi si aspettano una crescita moderata delle consegne, un aumento del fatturato intorno al 5% e un incremento dell’utile operativo compreso tra il 6,5 e il 7,5%. Tra le problematiche possibili gli uomini di Wolfsburg individuano l’instabilità economica, la maggiore concorrenza, la volatilità dei tassi di cambio e il permanere della questione diesel. Altra incognita è rappresentata dalle nuove procedure introdotte dall’Unione europea per i test dei gas di scarico di auto e veicoli commerciali che richiedono maggiore tempo per il rilevamento.  

Aggiungi un commento
Ritratto di Luzo
14 marzo 2018 - 14:33
falso
Ritratto di Agl75
14 marzo 2018 - 06:46
Premetto che non sono Vaggaro ma qui bisognerebbe solo imparare su come si creano e mantengono aziende così, che creano occupazione e indotto. @fabry81: il governo tedesco sostiene VW? Giusto e ovvio!!!! Ricordiamoci il sostegno a colpi di cassa integrazione dato dai nostri governi e Fiat: erano più i benefici a supportare Fiat che i problemi che si avrebbero avuto al sud senza la Fiat
Ritratto di Luzo
14 marzo 2018 - 14:42
scusami tanto ma la cassa se la pagano gli operai e serve SOLO a loro come welfare ( in De hanno i sussidi di disoccupazione tipo il reddito di cittadinanza come vorrebbero importare qui). Alle aziende farebbe molto più comodo licenziare, altro che cassa!! ( e infatti i 'tempo determinato' li hanno inventati apposta, e li usano tutti dappertutto, pure in De dove sono al 40% ). Idem per i ' fondi per aree disagiate', con fondi statali prima ed europei dopo, che prendono TUTTI in europa per cercare di allineare tutti gli stati e tutte le aree (anche regionali, ovviamente) arretrate. Questo per gli stati si trasforma sempre in un guadagno tra mancati oneri di welfare e maggiori introiti derivanti da tassazione .
Ritratto di Mbutu
14 marzo 2018 - 00:39
Forse sarebbe meglio non addentrarsi in analisi per le quali non si è preparati. E da quanto dici di special item e flussi di cassa direi che non sei molto ferrato. E questo indipendentemente dalla salute dei bilanci VW.
Ritratto di Mbutu
15 marzo 2018 - 08:58
E' difficile anche stare dietro a tutti gli errori. Vediamo cosa riesco a fare. Special items: sono una voce di bilancio, quindi non si capisce come “nel bilancio è come se non ci fossero”. Rappresentano un costo od un ricavo che l'azienda si aspetta non ricorra nel tempo. Vengono specificate a parte proprio per evidenziarne l'eccezionalità. Questi poi sono negativi e quindi fanno esattamente il contrario di quanto sostieni tu finendo con il diminuire i profitti e quindi l'utile. Non a caso la cifra corrisponde a quelli che nell'articolo vengono definiti i costi per il dieselgate. Il flusso di cassa è la differenza fra entrate ed uscite, e non c'è nessuna ragione per cui debbano coincidere con gli utili come sostieni tu. Fra l'altro nel breve periodo non ha nessuna valenza neppure per definire la solidità di un'azienda. Posso avere un flusso di cassa negativo perchè sto acquistando impianti e macchinari che mi permetteranno di prosperare in futuro. Posso avere un flusso di cassa positivo perchè mi sto svendendo anche le mutande. Parlando di fca dici “indebitamento dimezzato (cosa impossibile se ci fosse stato un flusso di cassa negativo)”; peccato che proprio la restituzione dei debiti sia una delle voci negative del flusso di cassa. Ed infatti nel link che posti riguardo fca il cash flow è negativo (altra cosa esattamente opoosta a quanto sostieni) e lo è proprio per le atività finanziarie tra cui il rimborso di un debito a lungo termine (cosa che secondo te non potrebbe essere fatta). Sul flusso di cassa “mancante” di vw: in realtà non manca nulla. E' presente in entrambi in quanto è la differenza fra la voce “cash flows from operating activity” e “cash flows from investing activity ...”. Semplicemente in un caso è esplicitato mentre nell'altro devi usare la calcolatrice (e sapere cosa stai guardando). Per finire, nessuno dei link che hai messo (ne per fca ne per vw) è un bilancio come dici tu, si tratta di relazioni finanziarie per gli investitori. Credo ce ne sia abbastanza per far comprendere quanto a sproposito tu abbia utilizzato termini e cifre.E questo, tanto per essere chiari, non ha nulla a ch fare con la situazione di vw.
Ritratto di Mbutu
15 marzo 2018 - 13:08
Incredibile. Prima dici che gli special item non appaiono nel bilancio, poi che sono una voce di bilancio. In realtà con uno special item non stò facendo sparire nulla. Sto semplicemente dicendo: il mio utile operativo è 13 ma il mio potenziale è 16, solo che ho dovuto spenderne 3 per un evento eccezionale che non è ricorrente. Che in vw sia apparso solo dopo il dieselgate è plausibile visto che, come spiegato nella relazione, si tratta di costi sostenuti proprio per esso. L'unica cosa che hai azzeccato è che alla lunga evidenziano delle situazioni di grande instabilità. Ammettilo, qualcuno ti ha parlato di questa cosa e ti sei limitato a leggere la traduzione sul link che hai fornito. Fra l'altro, anche prendendo per buona la tua balzana interpretazione, sarebbe curioso capire come "far sparire" (dalla relazione ma non dal bilancio, parole tue) 3 miliardi possa trasformare un utile di 17 in una perdita disastrosa. Flusso di cassa: continui a sbagliare. Intanto non è vero che ci paghi i debiti dell'anno corrente. Ad esempio, come ha fatto FCA, ci puoi rimborsare un prestito a lungo. Chiaro che per farlo devi avere introitato prima, ma non è detto che tu lo debba fare nell'anno. Puoi utilizzare anche quanto hai accumulato negli esercizi precedenti. E' altrettanto palese che sia una politica che non puoi perseguire all'infinito. Ma, sempre se guardiamo i link che tu incolli e che dimostrano il contrario di quanto tu affermi, fca ha avuto un cash flow negativo negli ultimi tre anni (quello di vw l'anno scorso era positivo) eppure non è fallita. Ha semplicemente usato le sue riserve di liquidità per ridurre l'indebitamento. Che "in teoria dovrebbe risultare una coincidenza tra l’utile d’esercizio e i soldi rimanenti a fine anno" è poi una mostruosità. Ma tu lo sai cosa sia, ad esempio, un ammortamento? Saresti in grado di calcolare il diverso impatto dell'acquisto di un cespite sul bilancio e sulla cassa? Fai il bravo, lascia perdere, l'unica cosa che hai spiegato è che parli senza cognizione di causa.
Ritratto di Mbutu
15 marzo 2018 - 15:21
Ma come fai a dire una fesseria del genere, posa il fiasco. Ma se dimunisce l'utile operativo (è scritto nero su bianco: c'è "risultato operativo PRIMA degli special", poi vengono segnalati gli special ed infine c'è "risultato operativo" che è esattamente la differenza fra il primo ed i secondi) come fai a dire che non è conteggiato. E non c'è nulla di strano a fare utile con un cash flow negativo perchè possono essere operazioni che ti mangiano liquidità ma sono ad impatto zero sul bilancio. Veramente o non sai nulla o mi stai trollando, tertium non datur. In entrambi i casi è inutile intasare il forum cercando di spiegarti cose che non vuoi capire o sono al di la della tua capacità di comprensione.
Ritratto di Leonal1980
14 marzo 2018 - 09:13
5
Fabry ma come stai messo! Ma cavati da sto articolo facci un piacere..... te la tua punto e la tua scarsissima giulietta che si smonta quando ptendi le buche
Ritratto di Porsche_Panamera
14 marzo 2018 - 10:48
Le foche sono animali intelligentissimi, a differenza tua, che sei di una specie veramente stupidà e rosicona. Continua a puppare, ma facci il piacere di farlo in silenzio, almeno eviterai di renderti ridicolo, povero frustrato che non sei altro.
Ritratto di tody
18 marzo 2018 - 15:03
2
@Fabry81 Scusa, per pura curiosità, hai una laurea in Economia Aziendale?
Pagine