NEWS

Gruppo Volkswagen: un 2017 molto positivo

13 marzo 2018

Il Gruppo di Wolfsburg chiude il 2017 con vendite, fatturato e utili in crescita per tutti i marchi, Bentley esclusa.

Gruppo Volkswagen: un 2017 molto positivo

RECORD DI VENDITE E FATTURATO - Il gruppo Volkswagen chiude il 2017 con una liquidità netta di 22,4 miliardi di euro, un dato ottimo ottenuto malgrado i richiami e i rimborsi dovuti allo scandalo Dieselgate costati 3,2 miliardi di euro. L’andamento positivo registrato durante lo scorso anno riguarda quasi tutti i comparti ed è raggiunto grazie alle vendite record: 10,7 milioni di veicoli venduti in tutto il mondo, inclusi i 4,2 milioni di modelli (+5,1%) nati dalle joint venture cinesi. Da primato è pure il fatturato 2017, cresciuto del 6,2% e arrivato a 230,7 miliardi di euro, e l’utile operativo, con quello lordo salito fino a 17 miliardi e quello netto a 13,8 miliardi. Cifra al quale vanno aggiunti i 4,7 miliardi di euro derivati dalle attività cinesi, finanziariamente conteggiate a parte. Positivi sono pure l’utile finanziario prima delle imposte (13,9 miliardi di euro contro i 6,6 del 2016) e dopo la tassazione (11,6 miliardi contro i 5,4 del 2016). Unico dato negativo è il risultato finanziario attestatosi a 100 milioni di euro, la metà dell’anno precedente. 

BENE I BILANCI DEI MARCHI - Per quanto riguarda i singoli marchi, la capogruppo Volkswagen ha registrato un fatturato di 80 miliardi di euro, in calo del 24,3% a causa della riorganizzazione aziendale. In compenso sono positivi l’utile operativo lordo (3,3 miliardi contro 1,9 del 2016) nonostante i 2,8 miliardi di spese straordinarie dovute al Dieselgate. Positivo l’andamento della marca Audi (i valori comprendono anche Lamborghini e Ducati) che ha aumentato il fatturato di 800 milioni di euro, raggiungendo un totale di 60,1 miliardi, e l’utile operativo, passato da 4,8 a 5,1 miliardi. Aumenti consistenti si hanno anche per Skoda (fatturato  di 16,6 miliardi, +20,8%, e di utile di 1,6 miliardi, +34,6%) e per Seat (rispettivamente 9,9 miliardi, +11,2%, e 1,9 miliardi, +24,8%). In ascesa sono pure i dati finanziari di Porsche, con il fatturato in salita da 20,7 a 21,7 miliardi di euro (+4,7%) e il risultato operativo arrivato a 4 miliardi con una crescita del 7,2%. Viceversa, sono negativi i numeri Bentley: 1,8 miliardi di fatturato (-9,2%) e 55 milioni di utile operativo contro i 112 del 2016. Positivi i trend dei comparti dei veicoli da lavoro di Volkswagen, Scania e Man, nonché quelli delle finanziarie del Gruppo. 

UN 2018 IN CRESCITA - L’analisi rilasciata dai responsabili Volkswagen durante a conferenza stampa annuale del Gruppo a Berlino (nelle foto) include pure le previsioni per il 2018. I vertici tedeschi si aspettano una crescita moderata delle consegne, un aumento del fatturato intorno al 5% e un incremento dell’utile operativo compreso tra il 6,5 e il 7,5%. Tra le problematiche possibili gli uomini di Wolfsburg individuano l’instabilità economica, la maggiore concorrenza, la volatilità dei tassi di cambio e il permanere della questione diesel. Altra incognita è rappresentata dalle nuove procedure introdotte dall’Unione europea per i test dei gas di scarico di auto e veicoli commerciali che richiedono maggiore tempo per il rilevamento.  



Aggiungi un commento
Ritratto di Vincenzo1973
14 marzo 2018 - 11:05
probabilmente Rikolas la gente che non si arrabbia di aver comprato un prodotto fallato, che non potrebbe nemmeno circolare, non la capisco..forse pagano con i soldi del monopoli e non li guadagnano
Ritratto di Porsche_Panamera
14 marzo 2018 - 11:13
Mica veniamo dal sud dove si ricevono soldi gratis grazie al nostro sudato lavoro. Se volete rosicare delle nostre auto che costano 4 volte più delle vostre e hanno 5 volte più cavalli almeno trovate una storiella credibile, non queste argomentazioni da ciaparat del sud.
Ritratto di Vincenzo1973
14 marzo 2018 - 12:33
"Mica veniamo dal sud " ti identifica per quel mentecatto che sei
Ritratto di Porsche_Panamera
14 marzo 2018 - 14:57
Ottimo, allora stattene dalla tua parte del confine e non frequentare i forum automobilistici del nord.
Ritratto di Vincenzo1973
15 marzo 2018 - 15:49
i forum di che? sei uno sfigato senza cervello...stop. senza se e senza ma. un poveraccio in tutti i sensi
Ritratto di basti73
14 marzo 2018 - 14:16
Su dai Ricolas vedrai che passerà presto. Basterà una buona medicina da inoculare tramite cerbottana e poi starai meglio.
Ritratto di Vincenzo1973
14 marzo 2018 - 11:03
sinceramente tutti questi complimenti a Vw non li capisco. un marchio che truffa e froda lo riempite di complimenti?!?! avete un modo di ragionare assurdo. i bilanci non li capisco e nemmeno li commento, ma motori inferiori alla concorrenza e con affidabilita' inferiore alla concorrenza.. il punto e' che la maggior parte delle persone fa meno di 10.000 km anno, dopo 10 anni la macchina, la toglie quando e' ancora poco sfruttata. leggendo i dati degli auto noleggi (gli unici che contano) la loro affidabilita' e' da ultimo posto da anni
Ritratto di Porsche_Panamera
14 marzo 2018 - 11:12
Questi "dati" degli autonoleggi probabilmente girano soltanto a sud dove la gente ha le stesse capacità intellettive di una sedia. Basta andare su un qualsiasi sito di vendita tedesco di auto usate per trovare milioni di esemplari con più di 300.000 km, auto che poi i tuoi compaesani meridionali acquistano e vi rivendono con 200.000 km in meno sul contachilometri, e poi il meridionale di turno colto come una sedia si dice, e ma la VW Passat 2.0 TDI da 190.000 km (che in realtà ne ha 390.000 km) ha rotto la frizione. Che schifo, bhuuuu... Ora capisci perchè dobbiamo mettere non solo la dogana fra di noi, ma anche il muro, come fra USA e Messico
Ritratto di Vincenzo1973
14 marzo 2018 - 12:34
continua....il web consente ai poveracci come te di urlare, gente che nella vita di tutti giorni cammina a testa bassa perche conta zero
Ritratto di Vincenzo1973
14 marzo 2018 - 12:36
ps i dati non sono solo miei si trovano in rete. anche perche i piu grandi autonoleggio li mettono in rete. l'affidabilita' di un mezzo (a parita' di manutenzione) di misura dopo almeno 2 ,3 anni e si ragiona in termini di percentuale sul venduto. quindi il tuo ragionamento infantile "Basta andare su un qualsiasi sito di vendita tedesco di auto usate per trovare milioni di esemplari con più di 300.000 km" fa capire che persona semplice e facile da raggirare tu sia...
Pagine