NEWS

Haval H2: arriva il restyling

Pubblicato 17 giugno 2020

La crossover compatta Haval H2, costruita in Cina e importata anche in Italia da solo un anno, si rinnova per il 2020 con un evidente facelift.

Haval H2: arriva il restyling

LIEVI RITOCCHI - La Haval H2 è una sport utility di taglia compatta (lunga 433 cm, quindi circa quanto una Volkswagen T-Roc) costruita in Cina e importata anche in Italia da circa un anno (qui la news). Ora la casa cinese del gruppo Great Wall ne annuncia il restyling, che porta con sé alcune novità. Il frontale è stato rinnovato parecchio: sono nuovi la mascherina i fari e persino il cofano motore, mentre nella zona posteriore si notano la nuova piastra paracolpi, i diversi fanali e il portellone con un profilo cromato più alto. Cambiano anche i cerchi in lega, sempre da 18”, ma ora a 5 razze.

VA A GPL - Nessuna variazione alla meccanica della Haval H2 con la presenza del motore 4 cilindri a benzina 1.5 Turbo da 144 CV alimentato a Gpl (l’impianto è dell’italiana BRC) con un serbatoio della benzina ridotto a 15 litri per le emergenze. La trazione è sulle ruote anteriori, mentre il cambio è a sei rapporti.

I PREZZI - Due gli allestimenti nella gamma della Haval H2: la versione d’accesso Easy ha ora di serie la Radio CD MP5 , la retrocamera, la funzionalità Apple Car Play e due airbag frontali. La più ricca Premium include inoltre il tetto apribile elettrico panoramico e i fari anteriori a led. Il prezzo di listino aumenta di circa il 5%: la Easy e la Premium costano ora rispettivamente 18.800 e 20.900 euro, chiavi in mano. Le vetture sono già in consegna, presso la rete dei 53 concessionari italiani, con una garanzia di 3 anni o 100.000 km.

Haval H2
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
15
10
12
21
68
VOTO MEDIO
2,1
2.07143
126




Aggiungi un commento
Ritratto di Santhiago
17 giugno 2020 - 14:02
Ma.. Ha solo 2 airbag?
Ritratto di allatast
17 giugno 2020 - 14:14
peggio di fiat
Ritratto di desmo3
17 giugno 2020 - 15:28
6
però ha l'MP5!!!!!!
Ritratto di autofun98
17 giugno 2020 - 20:59
Mi sembra strano... quella attuale ne ha 6.
Ritratto di Kikko966
18 giugno 2020 - 07:55
No, 6 anche questa.
Ritratto di nik66
17 giugno 2020 - 15:36
il frontale mi ricorda vagamente la edge, esteticamente non è male, bisogna vedere la qualità quanto è scadente (stendendo un velo pietoso sulla dotazione di sicurezza)
Ritratto di FrancoAl
17 giugno 2020 - 15:42
1
Cinque anni fa, il mio capo ha avuto la brillante idea di "accattarsi" un Suv cinese. Un nome tipo great Wall con un 2500 a benzina della Mitsubishi. I commenti allora leggibili sui giornali del settore lo incensavano come un Rav a metà prezzo. Mai più visto in giro, nemmeno dopo aver saputo che esisteva, Lo aveva pagato quattro patate da immatricolate,ed era full optional, interni pelle e tettuccio di vetro compreso. Dopo due anni di tribolazioni, ha perso il conto anche lui delle volte che lo ha piantato per strada, lo ha cambiato con un Crv 2200 che ha ancora adesso. Cinesi e giapponese hanno entrambi gli occhi a mandorla, ma a fare auto , i primi hanno appena imparato. E nemmeno benissimo mi sembra. Franco.
Ritratto di flavio84
17 giugno 2020 - 16:08
Non capisco xche ancora qualcuno li compra!conoscevo anch io un tizio con una greatwall, dopo due anni l ha rottamata. Stava sempre in riparazione, ma lui era convinto della convenienza del prodotto, quindi contento lui....piuttosto che comprare quest auto, mille volte una piu onesta panda, che di problemi non ne da
Ritratto di Giuliopedrali
17 giugno 2020 - 16:08
Si certo se consideri una Great Wall un'auto si...
Ritratto di alex_rm
17 giugno 2020 - 16:09
Nel low cost meglio una duster almeno ci sono officine Renault in tutte le città italiane e stanno sparendo anche i centri di assistenza delle giapponesi(non ci sono più in tutt ele città)
Pagine