NEWS

Haval H2: arriva il restyling

Pubblicato 17 giugno 2020

La crossover compatta Haval H2, costruita in Cina e importata anche in Italia da solo un anno, si rinnova per il 2020 con un evidente facelift.

Haval H2: arriva il restyling

LIEVI RITOCCHI - La Haval H2 è una sport utility di taglia compatta (lunga 433 cm, quindi circa quanto una Volkswagen T-Roc) costruita in Cina e importata anche in Italia da circa un anno (qui la news). Ora la casa cinese del gruppo Great Wall ne annuncia il restyling, che porta con sé alcune novità. Il frontale è stato rinnovato parecchio: sono nuovi la mascherina i fari e persino il cofano motore, mentre nella zona posteriore si notano la nuova piastra paracolpi, i diversi fanali e il portellone con un profilo cromato più alto. Cambiano anche i cerchi in lega, sempre da 18”, ma ora a 5 razze.

VA A GPL - Nessuna variazione alla meccanica della Haval H2 con la presenza del motore 4 cilindri a benzina 1.5 Turbo da 144 CV alimentato a Gpl (l’impianto è dell’italiana BRC) con un serbatoio della benzina ridotto a 15 litri per le emergenze. La trazione è sulle ruote anteriori, mentre il cambio è a sei rapporti.

I PREZZI - Due gli allestimenti nella gamma della Haval H2: la versione d’accesso Easy ha ora di serie la Radio CD MP5 , la retrocamera, la funzionalità Apple Car Play e due airbag frontali. La più ricca Premium include inoltre il tetto apribile elettrico panoramico e i fari anteriori a led. Il prezzo di listino aumenta di circa il 5%: la Easy e la Premium costano ora rispettivamente 18.800 e 20.900 euro, chiavi in mano. Le vetture sono già in consegna, presso la rete dei 53 concessionari italiani, con una garanzia di 3 anni o 100.000 km.

Haval H2
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
15
10
12
21
68
VOTO MEDIO
2,1
2.07143
126




Aggiungi un commento
Ritratto di Kikko966
18 giugno 2020 - 07:59
ah ah ah, davvero? :-))) daiiii :-))) fai un giro su una e poi sull'altra poi mi dici qualcosa.
Ritratto di Giuliopedrali
17 giugno 2020 - 16:16
Non confondiamo le Great Wall e queste Haval da Paesi in via di sviluppo (Great Wall in Cina vende solo veicoli comerciali ora) con le vere cinesi attuali, sempre economiche magari ma con tecnologia e qualità anni luce più avanti.
Ritratto di Meandro78
17 giugno 2020 - 18:16
Quindi quesra è una vera cinesata.
Ritratto di suzukimoto
17 giugno 2020 - 22:56
Pedrali, ma vattene "affanculo"
Ritratto di Lorenz99
17 giugno 2020 - 16:36
COSA OFFRE IN PIÚ AD UNA DUSTER? LA BENEVOLENZA CHE SUSCITA IL SUO PASSAPORTO?
Ritratto di 82BOB
17 giugno 2020 - 17:11
Ma ci sei o ci fai? Il caps non si usa, è maleducazione!!! Tu quando parli con la gente urli?
Ritratto di Sepp0
17 giugno 2020 - 16:59
Molto squadrato, ma ad esempio il GLB se avesse questo posteriore ne guadagnerebbe tipo di 10 punti.
Ritratto di Luke_66
17 giugno 2020 - 17:09
4
Sarebbero queste le cinesi che dovrebbero far paura ai costruttori europei? Mi sa che per ora possono dormire tranquilli...
Ritratto di ste74
18 giugno 2020 - 08:46
Hai ragione se parli di infotainment e del fatto che non c'è uno schermo a 32 pollici, visto che agli europei sembra importare solo di quello.
Ritratto di Ale94
17 giugno 2020 - 17:24
NON acquistate queste auto di scarsa qualità poco affidabili e dalla svalutazione alta. Diffidate da questi prodotti!
Pagine