NEWS

Honda Civic: i disegni della nuova generazione

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 30 settembre 2020

Prevista a fine 2021, la prossima Honda Civic avrà forme simili a quella odierna: a fare la differenza frontale coda più “puliti”, come dimostrano i disegni spia.

Honda Civic: i disegni della nuova generazione

ECCO L’EREDE - Presentata a fine 2015, la decima generazione della Honda Civic è nella fase finale del suo ciclo di vita. Pertanto, la casa giapponese sta portando avanti lo sviluppo della sua erede: dopo le immagini delle vetture in fase di test con carrozzeria camuffata, il forum online di appassionati CivicXI ha pubblicato i disegni della nuova Civic tratti dai brevetti. Il nuovo modello dovrebbe arrivare in America dalla fine del 2021 e in Europa dall’anno successivo.  

DESIGN PIÙ PULITO - La nuova Honda Civic continuerà ad essere più lunga di quasi tutte le rivali (l’attuale generazione è di 452 cm) e ad avere una carrozzeria filante e originale, ma evoluta rispetto al modello attuale. Si nota infatti che il frontale ha un aspetto più pulito: ispirato a quello della berlina Accord, non venduta in Europa, non ha i fregi neri a delimitare la mascherina e i fari sono più sottili. Inoltre, le prese d’aria nella parte bassa del fascione hanno dimensioni ridotte. 

PROPORZIONI INVARIATE - La silhouette della Honda Civic del 2021 rimane simile a quella attuale, per effetto dei montanti posteriori fortemente inclinati e della coda corta, ma il terzo vetro laterale diventa più ampio e c’è un fregio cromato alla base dei finestrini. Anche la parte posteriore appare nel complesso meno elaborata, perché sono assenti le grandi aperture nel fascione. I fanali, uniti da un inserto alla base del grande lunotto, sono a sviluppo orizzontale.

LA TYPE-R SARÀ IBRIDA? - La nuova Honda Civic, che dovrebbe essere basata sulla medesima piattaforma di quella attuale, verrà proposta nella sportivissima versione Type-R, della quale sono già partiti i test su strada. Secondo alcune indiscrezioni, potrebbe avere un motore ibrido, nell'ottica di ridurne le emissioni di anidride carbonica.





Aggiungi un commento
Ritratto di domila
1 ottobre 2020 - 12:38
Vabbè, non è che pure la Mazda 3 sia brutta. Anzi...
Ritratto di ELAN
1 ottobre 2020 - 15:19
1
Se però vedi un prospetto bidimensionale pare sgraziata. E' una vista che nella realtà esiste solo con un teleobiettivo se ti metti a 300mt. di distanza. Ecco perchè questi disegni di prospetti della CIvic possono essere poco rappresentativi dell'oggetto (3D) macchina finito.
Ritratto di GinoMo
1 ottobre 2020 - 11:07
il retro mi ricorda molto la Kia Stinger
Ritratto di ELAN
1 ottobre 2020 - 12:30
1
Vero
Ritratto di Danza
1 ottobre 2020 - 11:13
La serie attuale é pensata per l'utente statunitense e canadese, centra poco i gusti europei e ancor meno quelli italiani e il numero di esemplari circolanti sulle nostre strade é li a testimoniarlo, a prescindere dall'indubbia qualità del prodotto. Personalmente credo che la precedente sia la migliore Civic mai costruita, sia nella versione berlina che in quella tourer. Con il 1600 diesel imbattibile nel piacere di guida e soprattutto nei consumi.
Ritratto di ELAN
1 ottobre 2020 - 12:19
1
IO sono europeo, quali sono i gusti europei?
Ritratto di Danza
1 ottobre 2020 - 14:01
Guardati attorno.
Ritratto di ELAN
1 ottobre 2020 - 15:19
1
Vedo molte Juke, adesso.
Ritratto di ziobell0
1 ottobre 2020 - 11:25
L'attuale sembra una bella auto a cui è stato fatto il peggior tuning dell'umanità
Ritratto di Etneo
1 ottobre 2020 - 13:21
Ma dai, è una figata. Come si fa a dare un giudizio del genere.
Pagine