NEWS

Honda Civic: arriva in Italia la 4 porte

20 giugno 2017

Lunga 465 cm la Honda Civic 4 porte è in vendita da 25.600 euro con il motore a benzina 1.5 da 182 CV.

Honda Civic: arriva in Italia la 4 porte

TAGLIA FORTE - È disponibile anche in Italia la Honda Civic 4 porte, analoga a quella con cinque porte se non per l’andamento della coda: qui il posteriore ha una linea più filante, anche per effetto della lunghezza minore, che sulla quattro porte è di 465 cm e sulla cinque porte di 452 cm. La berlina giapponese è ordinabile con prezzi che partono da 25.600 euro e dovrà vedersela con concorrenti quali la Fiat Tipo e la Renault Mégane Grand Coupé, entrambe più corte della Honda Civic, che ha dimensioni molto generose in rapporto alla categoria.

NUOVO TELAIO - L’impressione che si ricava dalla Honda Civic 4 porte è di una berlina slanciata e ben ben piantata a terra, ancora più riuscita dal punto di vista stilistico rispetto alla 5 porte con la quale condivide la nuova piattaforma. Il guidatore siede 3,5 cm più vicino al terreno rispetto alla precedente generazione della Civic e c'è ora su una nuova sospensione posteriore a cinque bracci, più evoluta del vecchio ponte torcente, mentre l’utilizzo di acciai ad alta resistenza per il telaio ha permesso ai tecnici di aumentare la rigidità strutturale (con vantaggio a livello di sicurezza e precisione di guida) senza incidere sul peso, che è inferiore di 16 kg a parità di motore rispetto alla vecchia edizione. L’incremento della lunghezza ha inciso positivamente sulla misura del bagagliaio, che è di 519 litri con il divanetto in posizione, ma si può ampliare ripiegando gli schienali. La berlina giapponese non è dotata del portellone, ma di un classico baule per accedere al vano bagagli.

SOLO UN MOTORE - La plancia e l’abitacolo della Honda Civic 4 porte sono identici alla cinque porte, quindi nel mobiletto centrale è presente uno schermo touch da 7 pollici con funzionalità Apple Car Play e Android Auto. L’unica vera differenza sta nella gamma motori, composta da una sola unità: è il benzina a quattro cilindri 1.5 turbo, che sviluppa 182 CV e percorre in media 17,5 km con un litro di carburante. La Honda parla anche di un’accelerazione 0-100 km/h in 8,4 secondi e di una velocità massima pari a 210 km/h. Di serie è previsto il cambio manuale a 6 rapporti, mentre è optional l’automatico a variazione continua.

VIDEO
Honda Civic 4 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
57
19
19
16
16
VOTO MEDIO
3,7
3.66929
127


Aggiungi un commento
Ritratto di mika69
21 giugno 2017 - 21:50
Togli la cappelliera e carichi ben oltre. Prova a mettere una lavatrice in una A3 sedan.. io sulla Aygo ce l'ho messa.
Ritratto di Symon89
22 giugno 2017 - 13:25
Che vuol dire togliere la cappelliera? qui si stà parlando di bagagliaio, non di abitacolo...anche nella mia Soul se tolgo la cappelliera, e abbasso il sedile del passeggero davanti ci stà dentro una scala per lungo.....però ci stà una sola persona... I bauli delle sedan sono nettamente più capienti delle hatch, non'è difficile capirlo...hanno più passo e un volume in più, che è praticamente il baule......................................
Ritratto di mika69
22 giugno 2017 - 15:53
Anche nella Golf della moglie, se tolgo la cappelliera carico ben oltre il limite dello schienale dei sedili, in altezza. Se serve lo spazio lo trovi. Certo occludi il lunotto parzialmente, ma un baule di sedan è nettamente meno sfruttabile per oggetti ingombranti. Ripeto, sulla Toyota Aygo ci ho caricato una lavatrice.
Ritratto di alex_rm
22 giugno 2017 - 01:05
Sarebbe stata meglio con il portellone apribile anche nel lunotto come per la Skoda Superb e mondeo 5 porte.che la rende più versatile per caricare ad esempio una mtb nel bagaglio che ad esempio nel caso della alfa Giulia avuta a noleggio non mi è entrata(nemmeno di traverso nei posti dietro).
Ritratto di mika69
21 giugno 2017 - 08:48
Non mi sembra tanto Abarthizzabile una Tipo, come impostazioni generali, e anche per via degli interni troppo classici.
Ritratto di nicktwo
21 giugno 2017 - 09:41
dissento... lo hanno fatto per la 500 che ha interni ben piu' scic e meno maci,,, erghon... saluti
Ritratto di mika69
21 giugno 2017 - 09:49
La 500 Abarth si presta eccome, e alle spalle ha una storia fatta di queste cose. La Tipo Abarth non la faranno mai perchè nessuno la comprerà mai. Potrebbero fare la hatchback in versione un po più sportiva, quello sì, sulla falsariga della vecchia Bravo HGT. Sarebbe interessante con un consto d'acquisto coerente.
Ritratto di nicktwo
21 giugno 2017 - 11:23
ho la vana impressione che dimentichi della 131 abarth, degna predecessrice della eventuale tipo "sedan" abarth,,, se convertono la 5 porte non penso avrebbero il mio consenso... himo... saluti
Ritratto di mika69
21 giugno 2017 - 11:35
Anni 70, e correva nei Rally, aveva il suo perchè, con la TP.
Ritratto di nicktwo
21 giugno 2017 - 11:54
attenzione... che in verità anche la prima 500 aveva la traz post (e in verità anche il motore post), alians non è che poi la nuova 500 abarth si sono rifiutati di farla perché era traz e mot anteriori... erghon a questo punto himo penso concorderemo che la tipo sedan abarth ci starebbe... saluti
Pagine