NEWS

Honda Civic: arriva in Italia la 4 porte

20 giugno 2017

Lunga 465 cm la Honda Civic 4 porte è in vendita da 25.600 euro con il motore a benzina 1.5 da 182 CV.

Honda Civic: arriva in Italia la 4 porte

TAGLIA FORTE - È disponibile anche in Italia la Honda Civic 4 porte, analoga a quella con cinque porte se non per l’andamento della coda: qui il posteriore ha una linea più filante, anche per effetto della lunghezza minore, che sulla quattro porte è di 465 cm e sulla cinque porte di 452 cm. La berlina giapponese è ordinabile con prezzi che partono da 25.600 euro e dovrà vedersela con concorrenti quali la Fiat Tipo e la Renault Mégane Grand Coupé, entrambe più corte della Honda Civic, che ha dimensioni molto generose in rapporto alla categoria.

NUOVO TELAIO - L’impressione che si ricava dalla Honda Civic 4 porte è di una berlina slanciata e ben ben piantata a terra, ancora più riuscita dal punto di vista stilistico rispetto alla 5 porte con la quale condivide la nuova piattaforma. Il guidatore siede 3,5 cm più vicino al terreno rispetto alla precedente generazione della Civic e c'è ora su una nuova sospensione posteriore a cinque bracci, più evoluta del vecchio ponte torcente, mentre l’utilizzo di acciai ad alta resistenza per il telaio ha permesso ai tecnici di aumentare la rigidità strutturale (con vantaggio a livello di sicurezza e precisione di guida) senza incidere sul peso, che è inferiore di 16 kg a parità di motore rispetto alla vecchia edizione. L’incremento della lunghezza ha inciso positivamente sulla misura del bagagliaio, che è di 519 litri con il divanetto in posizione, ma si può ampliare ripiegando gli schienali. La berlina giapponese non è dotata del portellone, ma di un classico baule per accedere al vano bagagli.

SOLO UN MOTORE - La plancia e l’abitacolo della Honda Civic 4 porte sono identici alla cinque porte, quindi nel mobiletto centrale è presente uno schermo touch da 7 pollici con funzionalità Apple Car Play e Android Auto. L’unica vera differenza sta nella gamma motori, composta da una sola unità: è il benzina a quattro cilindri 1.5 turbo, che sviluppa 182 CV e percorre in media 17,5 km con un litro di carburante. La Honda parla anche di un’accelerazione 0-100 km/h in 8,4 secondi e di una velocità massima pari a 210 km/h. Di serie è previsto il cambio manuale a 6 rapporti, mentre è optional l’automatico a variazione continua.

VIDEO
Honda Civic 4 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
57
19
19
16
16
VOTO MEDIO
3,7
3.66929
127


Aggiungi un commento
Ritratto di federico p
21 giugno 2017 - 08:49
2
Non è giusto ciò che dice lei infatti la bmw serie3 é lunga 463 cm contro i 465 della civic ed ha un bagagliaio più piccolo 480 l contro i 519 della civic. Quindi la civic é di dimensioni maggiori rispetto la serie 3
Ritratto di lucios
20 giugno 2017 - 23:35
4
Originale di sicuro. Però ultimamente Honda fa linee più carine. Gran carattere.
Ritratto di Fr4ncesco
20 giugno 2017 - 23:48
2
Anche io l'ho già vista, nei pressi di una base americana, ed ha dimensioni piuttosto generose più in linea agli standard USA che ai nostri, difatti se la potrebbe vedere tranquillamente con una segmento D, anche perchè ha una meccanica molto raffinata. Per il resto la trovo molto piacevole: con quella coda fastback mi ricorda le Honda anni '80 e i paraurti più sobri la rendono elegante e adatta ad un pubblico più classico. Sono anche contento che stiano ritornando i modelli sedan in Italia. Per me hanno un aspetto più importante e affasciante.
Ritratto di ELAN
21 giugno 2017 - 10:07
1
Non essendoci più Accord questa la vedono come sostituta.. dato che è grossa PER NOI e con multilink. L'attuale e nuovissima Accord ventura sono di dimensioni x mercato USA, come Legacy-Outback.
Ritratto di Fr4ncesco
21 giugno 2017 - 11:00
2
La Accord americana si è sempre distinta dalla più compatta Accord europea (che veniva venduta in USA con marchio Acura). Adesso che hanno lasciato il mercato europeo per le segmento D, viste le dimensioni, questa nuova Civic può essere in effetti l'erede della vecchia Accord, hai ragione.
Ritratto di The Krieg
21 giugno 2017 - 08:13
Stupenda! Ho avuto la fortuna di salire su questa (e sulla 5 porte) allo stand Honda del wtcc di Monza, e trovo che sia ben curata. Trasmette un senso "premium" che altre non trasmettono invece.
Ritratto di luperk
21 giugno 2017 - 08:24
brutta e sottomotorizzata
Ritratto di ELAN
21 giugno 2017 - 10:05
1
Cosa guidi?
Ritratto di luperk
22 giugno 2017 - 05:43
audi q7 3.0 tfsi con tuning motore ABT da 445 cv
Ritratto di luperk
22 giugno 2017 - 05:45
brutta è sicuramente un commento soggettivo. sottomotorizzata perchè, per le ambizioni sportive che ha honda, questo modello base dovrebbe avere almeno 190-200 cv. Poi una versione intermedia da circa 250 e infine la Type R, che non ricordo di preciso quanti cv abbia, ma sicuramente più di 300. Almeno honda eviti di fare polmoni lenti in stile peugeot 308 e fiat tipo.
Pagine