Honda Jazz: edizione speciale salva-euro

La casa giapponese ha lanciato oggi le versioni Limited Edition della sua Jazz: stesso equipaggiamento, pur con un taglio al listino di 1.300 euro. Ma si deve rinunciare all’Esp, al tetto in vetro e al cambio automatico.

STESSI CONTENUTI - Per stimolare un po’ le vendite, la Honda lancia la Jazz (vedi qui il listino) in versione “risparmiosa”. In pratica, ogni allestimento avrà una sua corrispondente versione “Limited Edition” che offrirà gli stessi contenuti ma a un prezzo ridotto: 1300 euro in meno (altri 50 euro nel caso si scelga la “base”). Queste versioni speciali, però, non sono previste in abbinamento al cambio automatico o al tetto panoramico in vetro. E, sugli allestimenti “base” e Elegance, si deve rinunciare anche al controllo di stabilità (che la Honda chiama VSA).

SEGUE LE ORME DELLE SORELLE - L’operazione ricalca quanto fatto in passato proprio dalla Honda sulla Civic (per lei si parla di sconti da 1.000 a 1.600 euro) e sulla CR-V (da 2.000 a 2.400 euro in meno): tutte disponibili in versione Limited Edition.

> VAI ALLA PROVA DELLA JAZZ 1.2 ELEGANCE



Leggi l'articolo su alVolante.it