NEWS

Hyundai i10: “porte aperte” per l'edizione 2017

11 gennaio 2017

Arriva nelle concessionarie la Hyundai i10 rivista in varie parti: i prezzi partono da 10.500 euro, con sconti per chi ha un’auto da rottamare.

Hyundai i10: “porte aperte” per l'edizione 2017

3 MOTORI E 4 ALLESTIMENTI - Sabato 14 e domenica 15 gennaio 2017 è in programma l’evento di “porte aperte” dedicato alla rinnovata Hyundai i10, utilitaria a cinque porte concorrente delle Fiat Panda e Kia Picanto. Le ordinazioni del nuovo modello sono aperte e il listino prezzi ha una base fissata a 10.500 euro, che si riferiscono alla i10 Classic con il motore a benzina 1.0 da 66 CV. In alternativa sono previsti il 1.2 da 87 CV e il 1.0 alimento a Gpl. Gli allestimenti disponibili sono quattro: Classic, Comfort, Login e Style. La versione meno costosa include nell’equipaggiamento di serie i paraurti in tinta, il divanetto posteriore abbattibile e il volante regolabile in altezza, mentre sulla Comfort si trovano anche gli specchietti regolabili e riscaldabili, le maniglie esterne verniciate in tinta carrozzeria (insieme ai gusci degli specchietti), gli alzacristalli elettrici posteriori, il climatizzatore manuale e la radio con lettore mp3. Il suo prezzo di partenza è fissato a 12.100 euro.

A MENO DI 9.000 EURO - Il terzo livello di allestimento della rinnovata Hyundai i10 parte invece da 12.700 euro e integra la dotazione con i fendinebbia a led, i comandi della radio al volante, la connettività bluetooth e gli altoparlanti posteriori. L’allestimento più ricco è lo Style, in vendita da 13.400 euro, che aggiunge il climatizzatore automatico, i cerchi in lega da 15 pollici, le frecce integrate negli specchietti, i sensori di parcheggio posteriori, il volante e la leva del cambio in pelle e il sistema che assiste nelle frenate d’emergenza. Chi possiede un’automobile da rottamare può usufruire di uno sconto all’acquisto, pari a 2.300 euro per le Classic e Style e 2.700 euro per la Login: il prezzo della Hyundai i10 Classic si attesta così a 8.950 euro, ma nella dotazione va incluso il climatizzatore manuale (optional a 750 euro). Per 500 euro è possibile acquistare il pacchetto denominato Advanced, che aggiunge sulla Classic il sistema d’ingresso senza chiavi, gli altoparlanti anteriori e la radio con lettore MP3 e ingresso USB. In caso di rottamazione la Login è in vendita da 9.950 euro e la Style da 11.100 euro. 

Hyundai i10
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
71
94
55
25
40
VOTO MEDIO
3,5
3.45965
285




Aggiungi un commento
Ritratto di Deno 97
12 gennaio 2017 - 16:34
Vabbe ma se l'alternativa è la panda...
Ritratto di Deno 97
12 gennaio 2017 - 16:35
Io preferirei o Karl ( costosetta) o Panda per affididabilità e abilità...
Ritratto di Rob71
13 gennaio 2017 - 11:03
la Opel alla grande...ma la Karl è la peggiore che possa aver fatto...io ho preso l'ADAM 1.4 gpl personalizzata....ha poco guadagno ma come accessori è a livello berlina costando 3 mila euro in meno della 500 ecc..io parlo di Citycar...non ho figli e quindi mi stà bene anche perchè col primo pieno gpl ho fatto 480 km.....
Ritratto di PARRELLA GIOVANNI
12 gennaio 2017 - 16:59
Le bande nere lungo l'intera fiancata, in basso, sono "scopiazzate pari pari" a quelle della mia Renault Clio nonchè a quelle della Captur e della nuova Scenic (i miei complimenti per l'originalità alla casa coreana! - in fondo mi fa anche piacere perchè ciò significa che i cugini transalpini anche questa volta hanno fatto scuola in tema di estetica, come ormai gli riesce molto bene da qualche tempo a questa parte - basta vedere i numeri di vendita in Europa dei vari modelli).
Ritratto di Rob71
13 gennaio 2017 - 10:55
si se prendi la base che in pratica non esiste il prezzo con tutti gli accessori al pari di altre case il prezzo lievita di parecchio...stavo trattando in settimana e mi ha fatto passare voglia....
Ritratto di Pacifici976
21 gennaio 2017 - 00:22
Non è regalata, ma se fai un preventivo di una panda accessoriata come la login, nella versione gpl il prezzo è molto vicino. Senza contare i 5 anni di garanzia anche sul gpl. L'ho provata domenica e tra le city car mi è sembrata quella rutto sommato meglio rifinita oltre che molto silenziosa per essere un tre cilindri. La panda rinnovata , ha perso la plancia bicolore ed gli interni a mio avviso sono diventati un po' tristi. Secondo me l'unica che ci di avvicina è un po la carl. Ma se ci metti due accessori il prezzo è quelli. Diventa solo ina questione di gusti
Ritratto di Rob71
22 gennaio 2017 - 17:48
concordo
Ritratto di Rob71
22 gennaio 2017 - 17:49
spenderesti 17mila per una mini mini a benzina "base"??
Ritratto di Rob71
22 gennaio 2017 - 17:51
guarda mio padre ad esempio ha una Ford Fiesta seminuova...a me in passato non piaceva molto...ma montandoci e guidandola ha un confort eccezionale....e non mi sembra che abbi un prezzo elevato rispetto ad altre..
Ritratto di Rob71
22 gennaio 2017 - 17:56
secondo me la Hjundai è un auto poco commerciabile,cioè un domani come usato dopo 4-5 anni ti cacano in mano...inutile buttare tutti quei soldi oggi per poi non riprenderci nemmeno la metà dopo....poi come motori mi dicono che abbi difettucci ed i ricambi siamo molto cari....boooo
Pagine