Hyundai Kona: arriva la Electric

27 febbraio 2018

La versione a batterie della Kona sarà proposta in due versioni con potenze di 135 e 204 CV e autonomie fino a 300 o 470 km.

Hyundai Kona: arriva la Electric

SUV A EMISSIONI ZERO - Al Salone di Ginevra si assisterà alla presentazione della nuova Hyundai Kona Electric, versione a emissioni zero della piccola suv che va ad allargare l’offerta a batterie del marchio coreano dopo la Ioniq e la Nexo, l’erede delle ix35 Fuel Cell. La Kona Electric, che dovrebbe essere nelle concessionarie a metà 2018, riprende il design della Kona differenziandosi soprattutto per il frontale con griglia chiusa che migliora l’aerodinamica e nasconde la presa per effettuare la ricarica. Rimane la scelta dei doppi fari, con le luci diurne sottili a sovrastare i gruppi ottici principali, tutti con tecnologia a Led. Praticamente invariato lo stile laterale e del posteriore con piccolo spoiler sopra il lunotto e ripresa dei gruppi ottici sdoppiati. Viceversa sono inediti i cerchi in lega da 17” e le tinte disponibili. Le dimensioni subiscono lievi variazioni, con la lunghezza di 418 cm (+1,5), larghezza di 180 e altezza di 157 (+2 cm). 

UN CRUSCOTTO “ELETTRICO” - Gli interni della Hyundai Kona Electric ricalcano quelli della versione con motore termico, senza rinunce in termini di spazio grazie a una piattaforma concepita per inglobare le batterie senza compromettere l’abitabilità. La maggiore novità è costituita dal cruscotto digitale con tachimetro centrale e le informazioni su consumo e recupero di energia istantanei, autonomia residua e livello di carica degli accumulatori al lati, nonché con retroilluminazione diversa a seconda della modalità di guida scelta. Per un’immediata visualizzazione dei dati di viaggio è disponibile anche l’head-up display che proietta sul parabrezza le principali informazioni. Tra le novità annunciate ci sono anche il nuovo display ad alta risoluzione da 7” del navigatore e l’inedito vano portaoggetti ricavato alla base delle consolle centrale grazie all’assenza delle leva del cambio. I sedili anteriori hanno regolazione elettrica, mentre quello del guidatore usufruisce anche del supporto lombare, sempre elettrico. Il vano bagagli ha una capacità di 373 litri contro i 361 della versione tradizionale, anche se ridotta a 332 litri per la presenza del cavo per la ricarica.

AUTONOMIA DI 300 O 470 KM - La Hyundai Kona Electric è proposta in due versioni con quella di base equipaggiata con motore da 99 kW (135 CV) e 395 Nm di coppia per una velocità massima di 167 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 9,7”. Le batterie agli ioni di litio sono da 39,2 kWh e consentono un’autonomia fino a 300 km prima della sosta per la ricarica che avviene in 6 ore e 10 minuti da una colonnina standard, ma con la possibilità di rifornire l’80% degli accumulatori in meno di un’ora presso un erogatore fast charge. La seconda variante della Kona Electric ha motore da 150 kW (204 CV), sempre con 395 Nm e velocità di punta autolimitata a 167 km/h, ma accelerazione contenuta a 7,6”. Cambiano pure le batterie, con la capacità che sale a 64 kWh e l’autonomia a 470 km. Il tempo di ricarica “standard” è di 9 ore e 40 minuti, mentre Hyundai conferma il dato di 54 minuti per il “rifornimento” dell’80% del “serbatoio” con caricabatterie rapido a corrente continua (CC) da 100 kW. Il sistema di ricarica rigenerativa può essere regolato tramite i comandi a paletta dietro il volante per determinare l’intensità della frenata al rilascio dell’acceleratore. 

ASSISTENZA TECNOLOGICA - La Hyundai Kona Electric usufruisce di diverse tecnologie già presenti sul modello con motore tradizionale, come il sistema multimediale con funzioni Android Auto e Apple CarPlay e connettività Bluetooth o le tecnologie di assistenza alla guida SmartSense. Tra queste ricordiamo la frenata autonoma per evitare collisioni, il rilevamento di pedoni e di veicoli negli “angoli ciechi”, il sistema per il mantenimento della corsia o quello per monitorare l’arrivo di veicoli quando si esce da un parcheggio. Presenti pure il rilevatore di stanchezza del guidatore e un sistema per la ricarica senza fili dello smartphone o di altri dispositivi elettronici. 

VIDEO
Hyundai Kona
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
79
64
40
31
62
VOTO MEDIO
3,2
3.242755
276


Aggiungi un commento
Ritratto di KCSpider
28 febbraio 2018 - 23:56
3
Correzione: ..se ci fosse stata una versione plug-in ibrida..
Ritratto di emergency
1 marzo 2018 - 09:59
Quando arriveranno le batterie al grafene ( entro il 2019 ) si potranno sostituire con quelle al litio e l'autonomia salirà a 1800km e la ricarica normale in 10 minuti meditate gente la Hyundai è avanti a tutti
Ritratto di neuro
2 marzo 2018 - 16:08
470km con una batteria da 64kwh? impossibile, visto che la Jaguar I-Pace con una batteria da 90kwh ne fa soli 10km in più.
Ritratto di Cedromasterj
9 aprile 2018 - 11:57
Jaguar I-Pace ha un motore con doppio di potenza e di conseguenza anche altri consumi.
Ritratto di Home Holiday Sardinia
11 luglio 2019 - 07:06
Possibilissimo Ho comprato quest'auto 10 giorni fa e ti assicuro che può farci tranquillamente 480 km
Ritratto di Rav
3 marzo 2018 - 12:22
3
Decisamente più bella della normale nel look. Al di là dei numero snocciolati l'autonomia reale qual'è? E l'infrastruttura? Senza queste informazioni resta, come le altre elettriche, un bell'esercizio di stile.
Ritratto di Home Holiday Sardinia
11 luglio 2019 - 07:04
Ciao Rav, Ho registrato 480 km e per quel che mi riguarda io ricarico comodamente a casa la sera oppure il pm durante le soste al parcheggio. Nessun problema
Ritratto di Home Holiday Sardinia
11 luglio 2019 - 07:01
Ho comprato una kona elettrica e la guido da 10 giorni Non potete capire sino a quando non provate quest'auto.....è tutto un altro modo di guidare un auto. Assolutamente fantastica. Io vivo a Cagliari, ho un impianto fotovoltaico a casa e con una presa industriale da 32 ampere e un cavo della e station mobile 1vr1 ricarico la mia auto senza problemi. 2 giorni fà ho parcheggiato l'auto al porto di Cagliari e pagando solo 3 euro ho ricaricato l'auto di ben 250 km ....senza pagare e nell'unico parcheggio all'ombra (nel meses di luglio)....Fatevi i conti. Il comune di Cagliari mi ha inviato, in meno di un'ora e mezza, un pass per entrare in tutte le ztl della città e l'autorizzazione a parcheggiare in tutte le strisce Blu della citta turistica di Cagliari,,,,ALL 4 FREE..... In oltre nessun pagamento del bollo per 5 anni e assicurazione solo 200 euro Ma la cosa più bella di tutte........immagino cosa state pensando.... da 0/100 in 7,6 secondi,,,,,,oppure la silenziosità,,,,,,,,,forse le palette al volante per la rigenerazione della batteria .... oppure i fari intelligenti e tutta la tecnologia presente in un'auto di categoria superiore ........neanche,,,,,,,,,,, forse la possibilità di ricaricare in 50 min 450 km di autonomia ....no! neanche questo La cosa più belle e quella che passa come inoservata sapete qual'è? Quella di non inquinare Speriamo di vederne molte altre di queste Kona elettriche e se per caso decidiate di comprarne una venite in Sardegna perche potrete caricare la vostra Kona elettrica in vacanza comodamente nelle ore di sosta Home Holiday Sardinia Stefano Serra I bought an electric kona and I have been driving it for 10 days You can't understand until you try this car ..... it's all another way to drive a car Absolutely fantastic I live in Cagliari, I have a photovoltaic system at home and with a 32-amp industrial socket and a 1vr1 mobile e-station cable I charge my car without problems 2 days ago I parked the car at the port of Cagliari and paying only 3 euros I charged the car for 250 km .... without paying for parking and in the only parking lot in the shade in July .... accounts. The municipality of Cagliari sent me in less than an hour and a half a pass to enter all the ztl of the city and the authorization to park in all the Blue lines of the tourist city of Cagliari without paying In addition no stamp payment for 5 years and insurance only 200 euros But the best thing of all ........ I guess what you are thinking from 0/100 to 7.4 seconds ,,,,,, or quietness ,,,,, but also no ,,,,,,,,, perhaps the paddles on the steering wheel for battery regeneration .... or the smart headlights and all the technology present in a car of a superior category ........ neither ,,,,,,,,,,, perhaps the possibility of recharging in 50 min 480 km of autonomy ... .no even this The most beautiful thing and the one that goes as unserviceable you know what is it? That of not polluting We hope to see many more of these electric Kona and if by chance you decide to buy one, come to Sardinia because you will be able to charge your electric Kona comfortably during your holiday Home Holiday Sardinia Stefano Serra
Pagine