NEWS

La Hyundai con i pannelli solari

Pubblicato 06 agosto 2019

I pannelli solari sul tetto della Hyundai Sonata contribuiscono alla carica della batteria della versione ibrida.

La Hyundai con i pannelli solari

UNA BERLINA STILOSA - L'ultima generazione della Hyundai Sonata, presentata pochi mesi fa, è una berlina la cui importazione in Europa al momento non è prevista, ma è un modello importante per i mercati americano e asiatico. Lunga 490 cm ha uno stile sinuoso che strizza l’occhio alle coupé e un interno sofisticato per la sua categoria. Della Sonata esiste anche una versione ibrida, dove il motore 2 litri GDi da 152 CV e 188 Nm è aiutato dal piccolo motore elettrico da 51 CV (la potenza complessiva è di 195 CV); le batterie del sistema ibrido si ricaricano esclusivamente con la frenata e in fase di rilascio dell’acceleratore (niente presa di ricarica esterna quindi).

ENERGIA DAL SOLE - La casa coreana, al fine di rendere ancora più efficiente la Hyundai Sonata Hybrid, ha pensato di integrare sulla superficie del tetto due pannelli solari in silicio, in grado di catturare l’energia che viene convertita in elettricità da un apposito controller integrato all’impianto. Secondo la Hyundai, i pannelli solari inseriti nel tetto, in un giorno di esposizione, possono contribuire alla ricarica dal 30 al 60% della batteria mentre, nell’arco di un anno, con 6 ore quotidiane di esposizione, si garantirebbe una percorrenza equivalente a 1300 km.



Aggiungi un commento
Ritratto di Giovanni Rana
7 agosto 2019 - 11:14
Sí c'è anche chi ha pensato a riscaldare la casa con l'accendino.. ma per favore...
Ritratto di steff69
8 agosto 2019 - 08:57
C'è pure chi con quell'accendino potrebbe fare un favore all'umanità.
Ritratto di Franclof
6 agosto 2019 - 18:08
Per me residente nel profondo sud sarebbe una bella soluzione
Ritratto di rrpp33
6 agosto 2019 - 23:44
Gli attuali pannelli solari hanno buoni rendimenti (15-20%), ma non ancora sufficienti a caricare in toto le batterie dell´auto. Comunque e´ un aiuto supplementare che ne aumenta l´autonomia. Staremo a vedere... R.P. Ffm. I modelli allo studio con la perovskite promettono un raddoppio del rendimento. Non male, speriamo non costino troppo!
Ritratto di Giovanni Rana
7 agosto 2019 - 10:58
E cosa caricano con 1kw/m2 ? Neanche l'aspirapolvere. La produzione solare non può superare 1kw/m2 su tutto lo spettro, a prescindere del rendimento.
Ritratto di mxm861
6 agosto 2019 - 18:34
Questa è molti altri modelli anche di altre marche non vengono importati in Europa: perché ci considerano troppo evoluti o troppo poco evoluti? A me sembra un auto intelligente, poi de gustibus...
Ritratto di Giovanni Rana
7 agosto 2019 - 11:12
L'audi 100 del 88 aveva già i pannelli solari per alimentare il clima. Soluzione poi scartata perchè inutile. La produzione di 1m2 solare e scarsa.
Ritratto di Giuliopedrali
9 agosto 2019 - 09:41
Anche SAAB li aveva almeno sperimentalmente. Intanto ci sono già la Sono Motors e Lightyear già parzialmente solari.
Ritratto di Metalmachine
6 agosto 2019 - 20:34
1
Il problema sarà che , in Italia faranno pagare anche il sole ....metteranno un contatore che segnerà quante ore e’ stata in carica e...zac...arriverà il conto .... Non si scappa dallo stato e le sue tasse...
Ritratto di rrpp33
6 agosto 2019 - 23:48
Gentile Metalmachine, ti consiglio l´acquisto di tegole Tesla con pannelli solari invisibili incorporati. Da fuori non si vede la differenza rispetto alle normali tegole. Se non ti dichiari alla utility elettrica (devi mettere un sistema che disattivi la fornitura di potenza verso l´esterno) e hai una buona batteria tampone sei a cavallo! Saluti. R.P. Ffm. :-)
Pagine