Hyundai Tucson 2015: a volte ritornano

17 febbraio 2015

Più bassa e slanciata della ix35, che andrà a sostituire, la Hyundai Tucson sarà in vendita nella seconda metà del 2015.

Hyundai Tucson 2015: a volte ritornano
RITORNO ALLE ORIGINI - A pochi giorni dall’apertura del Salone di Ginevra, la Hyundai svela la nuova Tucson (guarda il video più in basso), suv dalle linee decise chiamata a sostituire la ix35. Il nome è ripreso dal modello precedente la ix35. Basata su una piattaforma completamente nuova, è lunga 447 cm, larga 185 (specchietti esclusi), alta 164 cm e ha un passo di 267 cm. Manifesto dei continui passi avanti registrati dal marchio coreano, la Tucson sfodera un design elegante e personale realizzato a partire dalla generosa griglia esagonale collegata ai nuovi fari a Led. Il profilo è slanciato dal montante anteriore inclinato e dalla doppia nervatura laterale mentre il posteriore è caratterizzato da linee pulite a sviluppo orizzontale. 
 
 
COMFORT E SPAZIO - Classica l’impostazione dell’abitacolo della Hyundai Tucson 2015, realizzato secondo la casa con materiali di qualità piacevoli al tatto. Il sistema di navigazione di nuova generazione è tre volte più veloce rispetto alla versione precedente e non mancano nuove funzionalità come il portellone ad apertura automatica (il bagagliaio ha una capacità minima di 513 litri) e i sedili anteriori riscaldati e ventilati.
 
 
MOTORI NOTI - La gamma motori della nuova Hyundai Tucson sarà composta da due unità a benzina e tre diesel, tutte Euro 6: il 1.6 GDI da 135 CV e il 1.6 turbo T-GDI con 176 cavalli, il 1.7 CRDi da 115 CV e il 2.0 CRDi, con 136 o 184 CV. Tre i tipi di trasmissione: manuale a sei marce, doppia frizione a 7 rapporti (a richiesta sul 1.6 turbo) o automatico a 6 rapporti (a richiesta solo per la 2.0 CRDi). Numerosi i sistemi di assistenza alla guida disponibili: dalla frenata d’emergenza al monitoraggio dell’angolo cieco e del traffico posteriore trasversale, dal mantenimento della corsia di marcia al riconoscimento dei segnali stradali passando per il cofano motore attivo. Costruita presso lo stabilimento Hyundai in Repubblica Ceca, la Tucson sarà in vendita nella seconda metà del 2015. Nessuna comunicazione è stata fatta in merito ai prezzi, ma è facile supporre che non saranno molto lontani da quelli della ix35; stimiamo una "base" di circa 22.000 euro, per la 1.6 GDI con cambio manuale e trazione anteriore.
VIDEO
Hyundai Tucson
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
136
123
68
49
66
VOTO MEDIO
3,5
3.484165
442




Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
17 febbraio 2015 - 22:48
4
Ma gli interni mi lasciano sconvolto... Sono un passo indietro come design rispetto alla ix35. Sicuramente meglio come linea di alcune rivali, come Mokka o Sportage.
Ritratto di geryy 79
17 febbraio 2015 - 23:18
auto molto bella e robusta come linea di sicuro vendera' piace e mi piace w hyundai
Ritratto di andrea120374
18 febbraio 2015 - 00:45
2
Bella, meglio della precedente che aveva su una carrozzeria maxi delle ruote da triciclo dei bambini, ogni volta che ne vedo una fatico a trattenere le risate per quei cerchi/pneumatici
Ritratto di pippos
18 febbraio 2015 - 10:02
La linea esterna è bellissima, nessuno può dire il contrario. Ma gli interni sono scarni e sembrano una copia di quelli presenti sulla nuova I20. Inoltre, vedere su un'auto del genere ancora il freno di stazionamento meccanico è uno scempio. In tema di motorizzazioni, considerato che in Italia prenderà piede il 1.7 Diesel, reputo che 115cv siano troppo pochi, anche in considerazione che lo stesso motore - nel restyling della I40 - sarà abbinato anche ad un 141 cv. Infine, nota per il cambio automatico: sarebbe stato più che opportuno offrire, come sarà per la I40, il nuovo 7 rapporti DCT e non un vecchio automatico a 6 rapporti che, abbinato ai solo 136 cv del 2.0 diesel, non farà che mantenere alti i consumi. Davvero deluso e rammaricato visti gli esterni stupendi.
Ritratto di AlphAtomix
18 febbraio 2015 - 10:08
tutte uguali, e quei fari li trovo troppo lunghi.
Ritratto di M93
18 febbraio 2015 - 11:43
Mi piace e, dal punto di vista stilistico, reinterpreta gli stilemi della fortunata IX35. Belli anche gli interni, più semplici rispetto al passato, ma più gradevoli e razionali.
Ritratto di Gino2010
18 febbraio 2015 - 12:25
Bisogna vedere però quanto si dovrò pagare in più per TI e cambio sequenziale
Ritratto di FiestaLory
18 febbraio 2015 - 12:42
Esteticamente bellissima, ma gli interni mi hanno lasciato perplesso. Al di là di questo singolo modello (riuscitissimo) concordo con i molto che sottolineano come ormai collegare i fari alla maschera sia diventata una tentazione irresistibile. A volte ho come la sensazione che si progetti un'auto e alla fine, anche se "viene" con i fari staccati, si tracchi qualche linea in più per collegarli. Che dire, sono mode. Nei primi anni 2000 fino a non molto tempo fa si faceva l'opposto per sfuggire alle "squadrature" anni novanta (mascherina rettangolare, fari rettangolari attaccati e frecce staccate non arancioni quando volevano essere moderne)
Ritratto di 88ludwig
19 febbraio 2015 - 13:26
bella. ma come linea preferisco la IX35 !!!!!
Pagine