NEWS

L'automatico GM a 10 marce è più veloce del PDK

12 maggio 2016

Il cambio si chiama Hydra-Matic e verrà introdotto sulla sportiva Chevrolet Camaro ZL1 e su altri modelli della GM.

L'automatico GM a 10 marce è più veloce del PDK

SEMPRE CON LA MARCIA GIUSTA - La Chevrolet Camaro ZL1 (qui sotto) porterà all’esordio un nuovo cambio automatico a ben dieci rapporti. Il cambio appartiene alla storica linea Hydra-Matic ed è riservato a vetture con trazione posteriore ed entro il 2018 verrà montato su altre otto automobili del gruppo General Motors. La sua caratteristica principale sta proprio nella disponibilità di una rapportatura così generosa: il motore si troverà sempre nell’arco di funzionamento ideale e sarà più repentino nel rispondere ai comandi dell’acceleratore, visto che non ci sarà più il rischio di trovarsi con una marcia troppo lunga in rapporto alla velocità. Allo stesso modo diminuiranno i consumi alle andature costanti, grazie agli ultimi rapporti molto "distesi".

MIGLIORA L’ACCELERAZIONE - La presenza di marce ravvicinate influisce anche sulle prestazioni in fase di accelerazione. L’azienda ha condotto per questo motivo una serie di test comparativi, scegliendo come riferimento il cambio PDK a sette marce e doppia frizione della Porsche. La Chevrolet afferma che l’Hydra-Matic a 10 marce impiega il 36% in meno per salire dalla prima alla seconda marcia, mentre il passaggio fra seconda e terza e fra terza e quarta viene completato più velocemente del 27% e del 26%. I primi rapporti sono molto vicini e il motore non perde giri fra un passaggio di marcia e l’altro. La PDK della Porsche è considerata una delle trasmissioni sportive più efficaci e appaganti, ma gli appassionati statunitensi continuano a preferire la "morbidezza" di risposta  dei tradizionali automatici a convertitore di coppia. Ed è per questo che nel nuovo  Hydra-Matic a 10 marce la GM ha cercato di coniugare entrambi gli aspetti.

PENSA DA SOLO - Il nuovo Hydra-Matic occupa le stesse dimensioni degli odierni automatici a 6 ed 8 marce. Si avvale della tecnologia Performance Algorithm Shifting, studiata per aumentare il piacere di guida: il PAS capisce se il conducente sta guidando in maniera sportiva e tiene più a lungo i rapporti inferiori, opzione gradita da chi intende portare in circuito la Camaro ZL1 da 640 CV. Sarà possibile effettuare cambi di marcia anche tramite i bilancieri al volante. I tecnici della GM hanno minimizzato inoltre le frizioni interne, scegliendo per questo motivo un olio a bassa viscosità, in maniera da limitare al minimo le inevitabili perdite di potenza. Il 10 rapporti utilizza una centralina di gestione dedicata, i cui parametri di funzionamento sono specifici per il modello e non condivisi con altre vetture.

Chevrolet Camaro Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
114
38
25
17
15
VOTO MEDIO
4,0
4.047845
209




Aggiungi un commento
Ritratto di Gianlupo
13 maggio 2016 - 11:45
Da FPT in collaborazione con Magneti Marelli e BorgWarner: fermo resta la componente italiana nel co-design.
Ritratto di hulk74
15 maggio 2016 - 21:07
Esattamente Ma il progetto di origine è altro. Il mio non vuole essere uno sminuire la produzione di uno o dell'altro, semplicemente chiarire che in una economia di produzione, fare un cambio che viene montato su pochissime auto non conviene, mentre conviene prendere un buon prodotto e adattarlo alle esigenze della casa
Ritratto di napolmen4
13 maggio 2016 - 14:16
il TCT e' prodotto a biella in una fabbrica di proprieta' FCA progettato tutto in FCA ovviamente in collaborazione cn marelli ed FTP!!! altrimenti nessun gruppo automobilisto progetta al 100% cambi..se vuoi sottolineare sta' cosa
Ritratto di hulk74
15 maggio 2016 - 21:09
Esattamente Mercedes-Benz ha sviluppato il suoi cambi, come lo fa GM e Ford, ma il motivo è semplice, che vendono milioni di veicoli automatici
Ritratto di MAXTONE
12 maggio 2016 - 16:10
Bisogna vedere il 10 rapporti Lexus, da quanto ne so anche loro han preso il PDK (e la 911 Turbo in generale) quale riferimento per lo sviluppo della LC 500, e' vero che non è esasperata come la Camaro ZL1 ma in attesa della F e' a lei che spetta il ruolo di "quasi" erede di LFA. Potrebbero esserci sorprese il prossimo anno.
Ritratto di Fr4ncesco
12 maggio 2016 - 16:10
2
GM è uno dei gruppi più impiastri della storia, ma quando ci si mette riesce a tìrare fuori cose grandiose. Certo che il nome però fa davvero post guerra!
Ritratto di hulk74
12 maggio 2016 - 16:47
Hail hydra!
Ritratto di Fr4ncesco
12 maggio 2016 - 19:18
2
Ahaha non per Capitan America, perchè tra gli anni 40 e 50 usavano il suffisso "matic" per qualsiasi cosa xD.
Ritratto di nicktwo
12 maggio 2016 - 16:23
ahah che scandalo... nell'altro articolo tutti a criticare opel-gm che sarebbero arretrati... e invece
Ritratto di MAXTONE
12 maggio 2016 - 17:20
Non certo io. E' un marchio che stimo dagli anni 80 e si e' sempre distinto tra i generalisti per essere un quasi Premium: Non ci dimentichiamo che nel dopoguerra le Opel erano le auto dei medici e in generale della classe agiata e che fino agli anni 80 e 90 si e' distinta per la produzione di ammiraglie eccellenti quali Omega (la cui massima espressione e' stata la versione Lotus da ben 380 cv) e la bellissima Senator senza dimenticare l'affascinante Monza.
Pagine