Infiniti QX30 Concept: uno sguardo di tre quarti

19 febbraio 2015

Svelata, seppure parzialmente, la Infiniti QX30 Concept che mostra un profilo fluido ma muscoloso.

Infiniti QX30 Concept: uno sguardo di tre quarti
IN ARRIVO NEL 2016 - Prima la coda, adesso la vista di tre quarti posteriore: la casa giapponese del gruppo Renault Nissan continua a svelare poco alla volta la Infiniti QX30 Concept che farà il suo debutto mondiale al Salone di Ginevra. La concept, dai tratti filanti e linee decise, prefigura una crossover di lusso dalle dimensioni compatte. Il modello definitivo che sarà ricavato da questa QX30 Concept diventerà una rivale di Mercedes CLA e Audi Q3 e dovrebbe arrivare sul mercato nel 2016 dopo che, entro fine 2015, avrà debuttato in Europa la “sorella” dalla vocazione più tradizionale denominata Q30. Una concorrente per Audi A3 e BMW Serie 1.
 
TOCCHI DISTINTIVI - Il profilo di questa Infiniti QX30 Concept è scolpito dall’intersezione di linee che creano la tipica “doppia onda” del marchio, dai cerchi da 21 pollici in alluminio e plastica opaca dall’aspetto tridimensionale e dalla vetratura che si restringe verso il posteriore. Non mancano tocchi distintivi come i supporti delle barre sul tetto realizzati in fibra di carbonio. “Con il disegno della QX30 Concept si vuole realisticamente trasmettere quel senso di forza, carattere e durata nel tempo che i tratti di questa automobile ci comunicano. Il senso artistico ed equilibrato che troviamo anche negli aspetti funzionali non è mai forzato o fine a se stesso”, ha dichiarato Alfonso Albaisa, responsabile del design della Infiniti.




Aggiungi un commento
Ritratto di Paglianti
22 febbraio 2015 - 06:33
Come sempre l estetica e' un parere personale, quindi indiscutibile. Io pero' non capisco come fate a scrivere commenti entusiastici di quest auto.. voglio dire, e' il solito inutile suv, ne piu' bello ne piu' brutto di altre decine in commercio.. Ovviamente parere personale.
Ritratto di Gianni.ark
23 febbraio 2015 - 15:58
Spaziale!!!! Io non amo i suv ma questo lo comprerei subito!!
Pagine