NEWS

Jaguar E-Pace: arriva il 2.0 a benzina da 200 CV

11 giugno 2018

Il 2.0 turbo con 200 CV arriva in listino, insieme alle sospensioni adattative e ad un assistente “intelligente” per il guidatore.

Jaguar E-Pace: arriva il 2.0 a benzina da 200 CV

PICCOLO MA RAFFINATO - In vendita da inizio 2018, la Jaguar E-Pace si arricchisce di un nuovo motore e dotazioni finora non disponibili. L'aggiunta principale al listino della E-Pace è il motore a benzina 4 cilindri turbo di 2.0 litri, lo stesso già previsto sulla berlina Jaguar XE e altre vetture del gruppo Jaguar-Land Rover: ha 200 CV, è costruito in alluminio e si avvale di alcune raffinatezze tecniche per migliorare l'erogazione della potenza, come ad esempio la turbina di tipo twin-scroll, dove il condotto che porta i gas di scarico nella chiocciola è sdoppiato (a vantaggio del rendimento). Il 2.0 è già ordinabile nelle varianti da 250 CV e 300 CV, che rendono lo 0-100 km/h della suv più entusiasmante: la E-Pace P200 deve "accontentarsi" invece di uno spunto in 8,2 secondi. Il prezzo base per l'Italia della Jaguar E-Pace da 200 CV è di 42.200 euro.

SMART SETTINGS - Insieme al motore della P200 per la Jaguar E-Pace arrivano le sospensioni regolabili Adaptive Dynamics, a cui bastano solo 2 millesimi di secondo per variare il grado di molleggio degli ammortizzatori e quindi far diventare la vettura più morbida o reattiva a seconda del fondo stradale. Il guidatore può selezionare inoltre le modalità Dynamic o Normal: nel primo caso l’auto è più "composta" e maneggevole, nel secondo assorbe meglio le asperità. La terza novità in arrivo si chiama Smart Settings ed è un embrione di intelligenza artificiale in auto. Le abitudini del guidatore vengono monitorate e la vettura è in grado di effettuare alcune regolazioni di climatizzatore, sistema multimediale e posizione di guida in modo autonomo. È possibile creare più profili per i vari componenti, per esempio, di una famiglia (foto qui sopra e video qui sotto), che vengono riconosciuti in base alla chiave e al loro smartphone. Lo Smart Settings rientra all'interno di un pacchetto che comprende anche il navigatore satellitare con aggiornamenti in tempo reale e la connettività ad internet nell'abitacolo.

VIDEO
loading.......
Jaguar E-Pace
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
60
34
20
11
15
VOTO MEDIO
3,8
3.807145
140
Aggiungi un commento
Ritratto di tody
11 giugno 2018 - 15:02
2
Esteticamente la trovo molto gradevole. Peccato che abbia dei difetti rilevanti come il peso elevato (che penalizza sia prestazioni sia consumi) e gli interni di fattura non eccezionale.
Ritratto di Giuliopedrali
11 giugno 2018 - 15:07
Be la Jaguar contrariamente a chi non ha mai disegnato un auto in vita, sua posso dire: con questi SUV (anche se questa è la più modaiola e basta) si è innalzata molto ultimamente nel design proprio coi SUV.
11 giugno 2018 - 16:22
Concordo, le berline Jaguar non sono cattive ma esteticamente un po' anonime. Tutt'altra cosa la F-Pace, la più bella di tutta la gamma e non solo.
Ritratto di Giuliopedrali
11 giugno 2018 - 18:58
Be almeno per me la tradizionale F-Pace e la splendida nuova I-Pace (vista dal vero al Valentino) sono almeno al livello della F-type. La I-Pace è stupenda e mi ha fatto l'effetto di una evoluzione con gli steroidi e davvero riuscitissima della Alfa33 anni 80...
Ritratto di Ercole1994
11 giugno 2018 - 15:48
Non so, non mi fa lo stesso effetto della sorella maggiore F-PACE, che se la gioca nelle mie preferenze con la Stelvio. Questa, mi sa di caricatura sinceramente e, il pianale da segmento D, l'appesantisce non poco. Sulla questione pianale, mi ricorda molto da vicino l'Alfa 159, che fu basata su un pianale di segmento superiore, non so se ci avete fatto caso.
Ritratto di torque
11 giugno 2018 - 18:27
A me questa Jaguar piace, molto: a livello stilistico, per mio gusto personale non ha rivali nel segmento C. Evoque a parte, che però è dello stesso gruppo. Anche a me fa storcere il naso sin dal debutto questa cosa del pianale vecchio e pesante, e soprattutto a trazione anteriore. Va detto però che nel segmento non c'è nessun veicolo meccanicamente "nobile": anche BMW utilizza un pianale condiviso con Mini. E' evidente come le case stiano sfruttando questo segmento come gallina dalle uova d'oro: piace, vende tanto, e vende anche quando i prezzi sono esagerati, diversamente dai costi di sviluppo. Non è difficile configurare X2, E-Pace o Evoque da 60 o 70 mila euro, ed è evidente che in certi casi i margini di guadagno siano imbarazzanti. Se allo stesso prezzo Jaguar avesse proposto un telaio in alluminio a trazione posteriore, la E-Pace sarebbe stata un gioiello. Così, è solo una gran bella macchina. Comunque preferibile alle rivali, secondo me. Carina la funzionalità Smart Settings, e necessario il P200: non si poteva certo pensare di puntare sulla versione da 300 cavalli per un suv di segmento C. Ora avanti con l'ibrida, anche se costerà quanto una Range Rover Sport.
Ritratto di Giuliopedrali
11 giugno 2018 - 19:01
Però strana strategia Jaguar, un auto che ruba la scena (perché stra modaiola magari) come questa E-pace si fa rubare la scena a sua volta dalla quasi incredibile I-Pace...
Ritratto di bridge
11 giugno 2018 - 21:37
1
Cicciona ma bella!
Ritratto di Leonal1980
12 giugno 2018 - 09:22
3
Mi piace molto, anche se non comprerei mai un segmento C SUV al prezzi di una es: A6 avant. Mi sembra che stanno esagerando un po' con i prezzi visti i contenuti sia tecnologici che meccanici non di così alta categoria. Sicuramente la gente ne comprerà di e-pace, ma quanto dura sta cosa? È una moda e punto se non offre contenuti pari al prezzo che ne deriva. Almeno Audi o Mercedes sono al passo con la tecnologia per non dire all'avanguardia, BMW invece anche se meccanicamente si difende bene, invece ha interni e tecnologia non al passo, anche se degni. In questa e-pace dal concessionario ho notato tanto prezzo, ma un infotaiment non al passo, addiritura quello di una semplice golf restyling è più moderni veloce e intuitivo di questa Jaguar, ed i materiali belli si, ma non da auto da 60k. Ma...forse ho visto male non so...
Ritratto di IloveDR
12 giugno 2018 - 09:45
4
è un'auto che, a quanto pare, stia piacendo parecchio...all'inizio gli "esperti" si precipitarono a criticarla per il peso eccessivo, avendo adottato il vecchio pianale della Evoque, ma a quanto pare in questa categoria di auto oggigiorno conta l'apparenza e la presenza reale nei concessionari, senza aspettare il 2022
Pagine