NEWS

Jaguar F-Pace: ultimi collaudi prima del lancio

30 luglio 2015

La prima suv firmata Jaguar debutta nel 2016. Nel frattempo si fa i muscoli sul ghiaccio, nel deserto e in pista.

Jaguar F-Pace: ultimi collaudi prima del lancio
AVVENTUROSA - Non è certo concepita per il fuoristrada, anzi viene messa a punto per una guidabilità di alto livello su strada, ma la Jaguar F-Pace di terreni difficili ne ha visti eccome a giudicare dalle immagini diffuse dalla casa inglese. Questa sua prima suv, che sarà svelata fra un mese al salone di Francoforte, è un prodotto cruciale per la Jaguar, che ha investito oltre 1,5 miliardi di sterline per la realizzazione della nuova famiglia di modelli XE ed F-Pace. A loro è affidata la missione di far crescere le vendite complessive oltre le 200.000 unità l'anno (sono state solo 81.570 nel 2014).
 
TEDESCHE NEL MIRINO - La Jaguar F-Pace ha compiuto test nel deserto di Dubai (un mercato di grande rilievo per la suv), nel nord della Svezia (fino a -40° C), senza tralasciare neppure il Nürburgring, dal momento che, tra gli obiettivi di progetto, la guida sportiva riveste un ruolo di primo piano. Vedere le foto diffuse dalla casa, dove la vettura è ancora camuffata, per credere. La F-Pace sarà in competizione con le suv tedesche Audi Q5, BMW X3, Mercedes GLC e Porsche Macan.
 
IN COMUNE CON LA XE - Il sistema di trazione integrale della Jaguar F-Pace è integrato con il sistema All Surface Progress Control, già introdotto sulla berlina XE (con cui la suv condivide il pianale e la scocca in alluminio): un cruise control che funziona alle velocità più basse e che permette al pilota di concentrarsi sulla guida quando l’aderenza è precaria. Dalla XE (e dalla XF) derivano i motori: i quattro cilindri 2.0 della famiglia Ingenium e i sei cilindri a gasolio, fino a 300 CV, e benzina con compressore volumetrico da 340 CV.
VIDEO




Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
4 agosto 2015 - 16:31
4
Ma mi prendi in giro? Vabbe io smetto di perdere tempo con certi falsi saccenti
Ritratto di Stefano97
3 agosto 2015 - 17:31
Secondo me li criticano semplicemente perché sono poveri dentro, oltre che fuori, e quindi sono pieni di invidia
Ritratto di osmica
4 agosto 2015 - 14:44
Super stefano, francamente molto meglio povero dentro e fuori che a scrivere commenti come i tuoi. Poverezza infinita.
Ritratto di Moreno1999
31 luglio 2015 - 13:55
4
Che poi anche li esiste auto e auto, come ci sono stupidi oggetti di moda che non portano alcun vantaggio rispetto ad un'auto di categoria diversa ma di simile dimensione (leggasi Nissan Juke), come ci sono terrificanti esperimenti della natura dove tentano di mischiare le linee di un suv con quelle di una coupe per poi perdere la praticità e la sfruttabilità che tutti o quasi i suv hanno, esistono auto intelligenti di ogni categoria
Ritratto di MatteFonta92
31 luglio 2015 - 13:33
3
@Moreno1999 - Non metto in dubbio la validità della vostra nuova auto, ma semplicemente penso che i Suv non abbiano nulla di più rispetto alle SW o alle monovolume di pari segmento, dato che rispetto ad esse sono solamente più alti da terra e con un look più grintoso e "avventuroso", oltre a costare di più. Riguardo a quelli "sportivi" poi, quelli sono davvero senza senso perché un'auto sportiva deve essere agile, poco pesante e bassa da terra, esattamente il contrario di come sono tutti i Suv... il fatto è che vendono molto, per cui le Case corrono dietro a questa moda per cercare facili guadagni.
Ritratto di rikykadjar
31 luglio 2015 - 13:50
3
@Mattefonta92- Siccome condivido il parere di Moreno pur riconoscendo che alcuni crossover e suv sono inutili, ti voglio rispondere facendoti un esempio con la mia Captur che pur essendo più piccola della Meriva offre più spazio per i bagagli quindi non oso immaginare come sia più grande il bagagliaio della mia auto a confronto con una B-max ad esempio.. Certo continuo a ripetere che crossover o suv come Juke e Macau sono assolutamente inutili. Un saluto.
Ritratto di osmica
31 luglio 2015 - 14:19
La Captur offre piu' spazio per i bagagli, e la matematica e' opinione. Meriva 370-462/1500 litri. Captur 377-455/1235.
Ritratto di rikykadjar
31 luglio 2015 - 14:38
3
Diciamo allora che è più sfruttabile oltre che al minimo più spazioso. Un saluto.
Ritratto di osmica
31 luglio 2015 - 14:53
Quello della Meriva e' perfettamente regolare e con un portellone perfettamente regolare (in sostanza un cubo il vano che l'apertura). Ha il doppiofondo e con il piano completamente dritto, anche con i sedili abbattuti. E l'altezza da terra e' inferiore. Di cosa stai parlando?
Ritratto di rikykadjar
31 luglio 2015 - 15:06
3
Comunque in famiglia abbiamo trovato più sfruttabile la Captur. Per fortuna con te si riescono a fare discorsi sensati. Un saluto. Riccardo.
Pagine