NEWS

Jaguar F-Type: la prossima potrebbe essere elettrica

21 novembre 2018

Per la prossima F-Type, prevista nel 2021, la Jaguar starebbe valutando l’opzione in alternativa ad un V8 BMW.

Jaguar F-Type: la prossima potrebbe essere elettrica

VARIE OPZIONI SUL TAVOLO - Una Jaguar F-Type elettrica è molto di più che una semplice suggestione. La Jaguar dopo aver introdotto sul mercato la sua prima a batterie, la suv I-Pace, potrebbe fare un altro passo verso la transizione elettrica con la seconda generazione della Jaguar F-Type che potrebbe essere prevista anche nella variante a zero emissioni. A riportare l’indiscrezione è il sito inglese Autocar. Secondo le informazioni raccolte, la prossima generazione della Jaguar F-Type potrà contare su una piattaforma completamente inedita in alluminio. La nuova scocca potrebbe ospitare sia una configurazione con due posti che una a due più due, oltre che a motori a combustione interna o completamente elettrici. Per quanto riguarda le unità endotermiche la casa inglese starebbe valutando di commissionare un V8 della BMW, che potrebbe mettere a disposizione il 4.4 twin-turbo che può raggiungere anche 640 CV.

TRANSIZIONE VERSO L’ELETTRICO - Iac Callum, capo designer della Jaguar, nel corso di un’intervista ad Autocar, ha dichiarato che nonostante le auto sportive rappresentino un mercato piuttosto stabile e non in crescita c’è ancora posto per una coupé di nicchia come la F-Type. La nuova generazione della F-Type è prevista alla fine del 2021. La Jaguar sta prendendo seriamente in considerazione una completa transizione verso la propulsione elettrica entro nove anni. Tenendo conto di questa linea del tempo le berline elettriche potrebbero arrivare nel 2023, i crossover nel 2025, per concludere quindi la completa elettrificazione della gamma entro il 2027. Questa transizione potrebbe essere ulteriormente accelerata per volere della casa madre Tata la quale non è affatto soddisfatta delle vendite degli attuali modelli a benzina e diesel del brand. 

SFRUTTARE LE OPPORTUNITÀ - Fare una versione completamente elettrica della Jaguar F-Type permetterebbe poi ai designer e ai progettisti di osare nel design sfruttando le peculiarità delle vetture a zero emissioni. Si potrebbe infatti immaginare una sportiva con un baricentro molto basso, grazie alla presenza delle batterie stivate sotto il pavimento, una scocca in alluminio e due motori posizionati su entrambi gli assi.



Aggiungi un commento
Ritratto di Ercole1994
21 novembre 2018 - 19:38
Sempre affascinanti le F-type! In particolar modo la versione coupé, che ha delle linee al limite della perfezione. Potessi, sarebbe la sportivo intorno gli 80 mila euro che comprerei.
Ritratto di supermax63
22 novembre 2018 - 01:10
Concordo, la versione Coupé è spettacolare. A mio parere la Jaguar che più si avvicina alla mitica E-Type in riferimento alle linee esterne
Ritratto di albertocacioli
23 novembre 2018 - 12:55
Fantastica, c'è sempre da fermarsi se per strada te ne passa una vicino
Ritratto di Rikolas
22 novembre 2018 - 08:22
"La prossima F-Type potrebbe essere elettrica" ... per caso anche Jaguar ha deciso di chiudere i battenti? Se l'obbiettivo è questo è un ottima mossa! Che tristezza...
Ritratto di ForzaItalia
22 novembre 2018 - 09:33
Ti sta esplodendo il fegato XD Adesso troverai articoli così un giorno sì e l'altro pure attento!
Ritratto di Rikolas
22 novembre 2018 - 13:03
Il fegato esploderà a chi cadrà nella trappola dell' acuisto di uno di questi trabicoli, te ne accorgerai da solo cosa vuol dire avere un auto elettrica....compratela (se hai soldi per farlo) e tanti auguri. Mi godrò la scena nel veder fallire tutte queste aziende che hanno scommesso in un utopia assurda, e ancor più quando vedrò la gente credulona come te piangere perchè non riuscirà più a comprarsi più nemmeno il Pandino.
Ritratto di anarchico2
22 novembre 2018 - 15:00
Assurdo è insistere in motori inquinanti criminali per l'ambiente.
Ritratto di Marco_Tst-97
22 novembre 2018 - 15:20
Ma per favore, come se i motori elettrici venissero prodotti e riforniti con "l'energia dei fiori". L'utopico mondo a zero emissioni non esiste, né ora né mai, perché implicherebbe la scomparsa di qualsiasi elemento "altro" rispetto alla Terra, quindi anche di tutte le forme di vita!
Ritratto di ForzaItalia
22 novembre 2018 - 15:10
Devi imparare a digerire queste notizie senza farti perforare l'ulcera XD altrimenti tempo altri due o tre articoli così e spaccherai il pc
Ritratto di supermax63
23 novembre 2018 - 03:01
xRikolas:Sarebbe il caso di prestare maggiore attenzione alla lingua italiana a scapito di concetti stravaganti ed opinabili.
Pagine