Jaguar XE, che la sfida abbia inizio

09 settembre 2014

La “piccola” Jaguar XE è una berlina dalle linee classiche ma sportiveggianti. Avrà prezzi da circa 38.000 euro e in Italia sarà venduta da giugno 2015.

Jaguar XE, che la sfida abbia inizio
ROYAL BABY - L'obiettivo dichiarato è quel settore delle berline, che gli analisti definiscono premium, presidiato da tempo dall'Audi A4, dalla BMW Serie 3 e dalla Mercedes C: volti noti che la Jaguar XE, che sarà ufficialmente presentata al Salone di Parigi il prossimo mese, fronteggerà forte della propria tradizione, di una costruzione in cui è l'alluminio a farla da padrone (qui per saperne di più) e di motori tutti nuovi, gli Ingenium modulari e concepiti proprio per lei (qui per saperne di più). In pratica, è la più piccola “vera Jaguar”, escludendo la poco felice parentesi della X-Type, troppo strettamente imparentata con la Ford Mondeo per piacere ai cultori del marchio.
 
 
STILE PERSONALE - Le linee della Jaguar XE sono pulite, con il frontale caratterizzato dall'imponente mascherina, dalle prese d'aria poste sul paraurti e dalla linea di cintura alta; l'andamento della finestratura laterale è morbido e il montante posteriore appare snello. La disposizione dei volumi è inconsueta, con il muso visivamente lungo e la coda che rappresenta poco più di un accenno: quasi da coupé, insomma, pur senza che le porte posteriori appaiano inserite a forza. Il lunotto è inclinato, i fanali posteriori hanno sviluppo orizzontale.
 
 
TANTA TECNOLOGIA - La tecnologia della Jaguar XE è degna di un'auto di fascia superiore: tra le caratteristiche qualificanti, vanno menzionati il proiettore head-up display con tecnologia Laser, secondo il costruttore più leggero e nitido rispetto ai vecchi sistemi tradizionali, o l'All Surface Progress Control (ASPC), un sistema che lavora tra i 3,6 e i 30 km/h azionando l'impianto frenante e il motore per garantire aderenza ottimale su fondi viscidi - in pratica, un regolatore di velocità intelligente. Tra i sistemi di assistenza alla guida, vi sono telecamere con visione a 360 gradi, che interagiscono con la frenata automatica d'emergenza e il regolatore di velocità: permettono anche di riconoscere la segnaletica stradale e di innestare il sistema di parcheggio automatico. Il sistema multimediale prevede uno schermo di 8”: i comandi sono vocali e non manca certo l'integrazione con gli smartphone, oltre all'accesso a Internet. Il sistema è infatti in grado di funzionare come hotspot Wi-Fi e può essere gestito a distanza tramite un'applicazione (disponibile per smartphone Apple iOS e Android) per il controllo della climatizzazione, lo sblocco delle serrature e l'avviamento del motore.
 
 
DUE MOTORI - La Jaguar XE porta al debutto i motori Ingenium totalmente progettati in casa: nuovi al pari dell'elettronica di bordo, modulari (la cilindrata unitaria è di mezzo litro) e alimentati a benzina o gasolio. Per l'Italia risulta interessante il 2.0 diesel Euro 6 da 163 CV e 380 Nm di coppia: secondo la Jaguar, le emissioni sono pari a 99 g/km di CO2, e i consumi pari a 26,3 km/litro. Al vertice di gamma il 3.0 V6 a benzina con compressore volumetrico da 340 CV e 450 Nm di coppia massima della XE-S: è quello dalla F-Type e promette un passaggio da 0 a 100 km/h in 4”9; la velocità massima è autolimitata a 250 km/h. Due le opzioni per la trasmissione: all'automatico ZF a otto rapporti si affianca, sui modelli a quattro cilindri, il manuale a sei marce, anch'esso al debutto. Non ancora definiti i prezzi, ma la Jaguar parla, nel proprio comunicato ufficiale, di 27.000 sterline come base di partenza: al cambio, significa poco meno di 38.000 euro.
VIDEO
Jaguar XE
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
185
205
138
63
73
VOTO MEDIO
3,6
3.551205
664




Aggiungi un commento
Ritratto di T.air Punto
9 settembre 2014 - 11:48
Quella nelle foto ė la versione s, quindi ha un pacchetto estetico tipo m sport s line... la versione base temo che sarà molto più scialba (basta anche solo togliergli quei 19 stupendi e metterci dei 17 e già la musica cambia) ma questo discorso vale per tutte le premium, ho visto delle serie 3 veramente tristi in versione super base, metre ne ho vista una sw con pacchetto m sport veramente stupenda, peccato che se la vuoi così a quella base (stesso motore ovviamente) devi aggiungere il prezzo di una panda
Ritratto di freaklondon
9 settembre 2014 - 12:19
Concordo appieno!
Ritratto di zero
10 settembre 2014 - 00:35
Senza contare, poi, il lavoro di fino fatto al photoshop che ormai è diventato un must delle "foto" di presentazione di tutte le auto: tra assetti ultra-tuning virtuali, padiglioni abbassati e carreggiate allargate, alla fine rischi di trovarti in concessionaria un'auto che pare la cugina povera di quella che avevi visto in foto.
Ritratto di bubu
9 settembre 2014 - 11:56
il frontale è molto aggressivo! e l'auto nel complesso non è male, anche se troppo simile alla XF.. trovo la parte posteriore troppo pesante, i fanali troppo grandi! per quanto riguarda gli interni invece, niente di particolarmente attraente!
Ritratto di MatteFonta92
9 settembre 2014 - 12:09
3
Io la trovo molto bella! Certo, ero un po' dubbioso per la "discesa" della Jaguar in un segmento così affollato e competitivo, però devo dire che questa XE mi pare molto riuscita; adotta i classici eleganti stilemi Jaguar senza stravolgerli, gli interni li trovo bellissimi e la gamma motori è adeguata alla tradizione del marchio. Per me è promossa a pieni voti, spero abbia successo!
Ritratto di hulk74
9 settembre 2014 - 12:13
Purtroppo non intaccherà minimamente il dominio del reich... Jaguar una volta era un marchio premium, ora chi prenderebbe una jaguar di qualsivoglia costo, quando le tedesche danno più qualità ed immagine al medesimo costo?
Ritratto di alederme
9 settembre 2014 - 16:25
ma pensala anche così, c'è gente che farebbe di tutto per avere un qualcosa di non troppo diffuso. Tanto per capirci magari uno prenderà questa per distinguersi dai possessori di A4 classe C e serie3. Vediamo poi i prezzi...perchè secondo me a parità di equipaggiamento costerà meno di mercedes e bmw. A me onestamente non dispiace e ti dirò attendo specifiche tecniche complete e anche i prezzi e le dotazioni poi chiaro la massa prenderà audi/mb/bmw
Ritratto di misterx
9 settembre 2014 - 12:48
MERAVIGLIOSA, altrochè quel bidone della bmw serie 3!!!
Ritratto di M93
9 settembre 2014 - 12:59
Gradevole e filante, ma troppo poco personale: la parte posteriore mi ricorda, per la forma dei gruppi ottici, alcune Audi. Trovo fuori luogo anche quella specie di spoiler posto sulla coda, poco integrato con la carrozzeria.
Ritratto di giovi11
9 settembre 2014 - 14:00
3
In sostanza bella ma ricorda fin troppo la XF ma meno costosa (non poco però) e gli interni non sono assolutamente Jaguar
Pagine