NEWS

La Jaguar XF Sportbrake ha solide radici nel passato

19 aprile 2012

A dirlo è Tad Jelec, capoprogetto della Jaguar XF Sportbrake, la nuova wagon che riprende le proporzioni della mitica E-Type.

La Jaguar XF Sportbrake ha solide radici nel passato

A MILANO LA STORIA DELLA JAGUAR - Nell’ambito del Salone del Mobile di Milano (dal 17 al 22 aprile), la Jaguar ha realizzato un’esposizione che ripercorre la storia del marchio inglese attraverso le immagini delle auto più importanti. Nella mostra sono presenti anche tre vetture che ben rappresentano l’evoluzione dello stile della casa inglese: si va dalla E-Type degli anni 60 alla recente XKR-S Convertible da 551 CV fino alla XF Sportbrake, la famigliare presentata all’ultimo Salone dell’auto di Ginevra (leggi qui), che vedremo nelle concessionarie a partire da ottobre.

Jaguar xf sportbrake 09

COFANO LUNGO, CODA SPIOVENTE - Alla manifestazione era presente Tad Jelec (nella foto in alto), il capo designer di origine polacca che ha guidato il progetto XF Sportbrake, col quale abbiamo parlato della nuova wagon. “Quello che fa apprezzare la XF Sportbrake come una vera Jaguar sono le proporzioni e i volumi della carrozzeria”, ci spiega Jelec. “Basta guardare il profilo della E-Type di 50 anni fa per rendersene conto: con quel cofano lunghissimo, la cabina arretrata e il tetto che spiove gradualmente verso la coda, ha una linea sportiva ed elgante allo stesso tempo”. “Sulla XF Sportbrake”, sostiene il designer inglese, “abbiamo cercato di mantenere le stesse proporzioni. Anzi, abbiamo voluto renderle ancora più evidenti sottolineandole con delle nervature: una è quella che da uno degli angoli superiori della mascherina sale attraverso il cofano fino al tetto, e poi continua con lo spoiler sul lunotto facendo il giro dell’auto per tornare verso il frontale, nella parte opposta della carrozzeria. L’altra è sulle fiancate, alla base dei finestrini: anch’essa non si interrompe nella coda e corre proprio sotto il lunotto per dare continuità alla linea”.

Jaguar xf sportbrake 08

VUOLE STUPIRE - “Per alleggerire la linea nella coda”, aggiunge Tad Jelec, “abbiamo deciso di nascondere i montanti posteriori del tetto coprendoli con delle finiture nere che si congiungono con il lunotto scuro e creano un effetto avvolgente. È un espediente che punta anche a stupire, dando un tocco di spettacolarità, perché sembra che il tetto si regga solo sulle cornici dei finestrini e perché la grande superficie vetrata scura crea un alone di mistero”.

 

Jaguar xf sportbrake 11

HA UN BAULE LUNGO QUASI DUE METRI - Tanta sportività, però, come si concilia con le esigenze di abitabilità e praticità che devono essere proprie di una famigliare? “La Sportbrake ha un abitacolo molto spazioso: il soffitto è 14 millimetri più alto rispetto a quello della berlina; il divano è tutto nuovo, per permettere il completo abbattimento dello schienale, fino a formare un piano di carico piatto, lungo quasi due metri. L’elevata larghezza della carrozzeria (188 cm), inoltre, consente di avere un baule di tutto rispetto, con una capacità massima di 1675 litri, come il vano dell’Audi A6”.

 

Jaguar XF Sportbrake
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
37
33
8
8
9
VOTO MEDIO
3,9
3.85263
95




Aggiungi un commento
Ritratto di fabri99
20 aprile 2012 - 21:09
4
Proprio non te la aspetti.. Grazie mille, sembra fatta apposta per me! Ti ho mandato una 2002Turbo della BMW, dai un'occhiata.. Ciao ;)
Ritratto di Bmw Xdrive
20 aprile 2012 - 23:41
grazie domani vado a vedere. ciao p.s. la super buik modificata da me ti è arrivata mentre la corvette c4 zr1????
Ritratto di fabri99
21 aprile 2012 - 17:08
4
Anche se il colore è un po'... Volevo dirti: l'hai già guidata la Superbuick?? La Corvette Art Morrisons è simile... Ciao ;)
Ritratto di Bmw Xdrive
21 aprile 2012 - 18:28
la super buik lo guidata e ci ho vinto anche qualche gara solo che aveva un impostazione da auto americana e per la mia guida pulita non andava molto bene e quindi ho pensato di dartela perchè tu guidi corvette e quindi sei gia abituato. se ti avanza una corvette recente me la potresti dare???? mi serve per fare il campionato muscle car americane. comunque ciao ma perchè te ne sei andato di botto senza avvisarmi?????
Ritratto di vagirimo
19 aprile 2012 - 15:34
4
bellissimaaaaa!!!!!!!!!!!!
Ritratto di gig
19 aprile 2012 - 15:48
Potevano far di meglio...
Ritratto di maxante
19 aprile 2012 - 15:55
Ce ne vuole per trasformare i pseudo carri funebri in macchine sportive! Chiamate Eva per vedere se gli piace altrimenti compriamo altro.
Ritratto di osmica
19 aprile 2012 - 15:56
Così dice Tad Jelec... Ma allora perchè nella foto con il portellone aperto i montanti sono nel colore della vettura, il blu????? Sarà a seconda dell'allestimeto e/o motore (da notare anche l'unico scarico)?
Ritratto di littlesea
19 aprile 2012 - 16:06
1
...cosa vi siete fumati...di certo questa è la wagon di fascia alta più "interessante" stilisticamente rispetto ai carri funebri copia-incolla tedeschi e alle berline allungate francesi...Definirla brutta mi sa un tantino di invidia per una vettura che sicuramente sa uscire dalla mediocrità degli altri costruttori...(non per nulla anche la berlina è moooolto più bella di altre in circolazione!!)..Cosa?...E' una Ford ricarrozzata?...Beh!...Se era questo il problema del vostro pregiudizio...E allora?
Ritratto di Motorsport
19 aprile 2012 - 16:57
poi vedi la differenza... questa jaguar secondo me da dietro e brutta.. come la classe e.. invece l'audi si salva...
Pagine