NEWS

Le marche più soddisfacenti per i tedeschi

05 giugno 2014

L’annuale indagine tedesca della JD Power ha rilevato che la Porsche è il costruttore che soddisfa di più. La Fiat è ultima.

Le marche più soddisfacenti per i tedeschi
INDAGINE SUL NUOVO - In Germania il periodico tedesco Auto Test assieme all’agenzia di consulenza e analisi economiche JD Power hanno compiuto la loro annuale ricerca sul grado di soddisfazione dei clienti nel settore delle automobili. In pratica ad un campione di automobilisti che hanno comperato un’auto dal 1° gennaio 2011 al 31 dicembre del 2012 è stato chiesto di dire il loro grado di soddisfazione per la vettura acquistata, esprimendo una valutazione da 0 a 1000. 
 
GIUDIZI ARTICOLATI - Gli intervistati sono stati sollecitati a fornire il loro parere su quattro diversi aspetti del relativo modello e del servizio ricevuto (attrattiva della vettura, costi riparazione, qualità e affidabilità, servizi). Le risposte ottenute hanno consentito di elaborare il giudizio medio per le diverse marche oltre a quello per le diverse categorie di modelli. La ricerca ha coinvolto 18.288 automobilisti contattati nel periodo tra dicembre 2013 e febbraio 2014. 
 

Al primo posto nella soddisfazione del cliente la Toyota Avensis con 848 punti.
 
MEDIA PEGGIORATA - Il risultato generale vede un grado di soddisfazione medio pari a 788 punti, cioè un punto meno dell’esito medio scaturito dalla analoga indagine del 2013. La casa che ha ottenuto il risultato più brillante è stata la Porsche con un punteggio di 835/1000. Poco lontane si sono piazzate a pari merito la Toyota e la Volvo. Da notare che nel 2013 la Porsche non era stata compresa nella graduatoria (per l’esiguità delle opinioni raccolte) e prima era risultata la Volvo. 
 
SKODA TRA LE ECCELLENZE - Nella parte alta della graduatoria colpisce l'ottima votazione riscossa dalla Skoda, in quinta posizione con 805 punti, dietro alla Mercedes che ne ha ottenuto 811. Nella parte bassa della classifica purtroppo si deve rilevare l’ultimo posto della Fiat, con 729 punti, dietro a Chevrolet, Dacia, Renault e Hyundai. 
 

La Volkswagen Touareg è una delle auto che hanno soddisfatto di più, con 842 punti.
 
LA TOYOTA AVENSIS AL TOP - Per quanto riguarda le valutazioni dei modelli, la ricerca JD Power Auto Test ha organizzato i risultati secondo nove categorie stabilendo tre “podi”, con le tre migliori auto per ognuno dei gruppi (city car, piccole, compatte, medie, grandi e lusso, monovolume piccoli, monovolume, suv compatti, suv grandi). Il modello che ha ottenuto il miglior giudizio in assoluto, tutte le categorie comprese, è stata la Toyota Avensis con 848 punti.
 
 
COSI LA SODDISFAZIONE TEDESCA PER LE MARCHE
 

Porsche

835

Toyota

818

Volvo

818

Mercedes

811

Skoda

805

Mitsubishi

800

Volkswagen

799

Mazda

794

BMW

793

Kia

790

Mini

789

Seat

789

Audi

786

Nissan

781

Honda

779

Peugeot

778

Ford

777

Suzuki

776

Opel

774

Smart

774

Citroën

772

Hyundai

769

Renault

766

Dacia

756

Chevrolet

731

Fiat

729

 

LE CATEGORIE

CITY CAR

 

Volkswagen up!

825

Toyota Aygo

801

Smart Fortwo

774

 

 

PICCOLE

 

Toyota Yaris

823

Citroën DS3

814

Kia Rio

813

 

 

COMPATTE

 

Seat Leon

823

Kia Cee’d

812

Toyota Auris

811

 

 

MEDIE

 

Toyota Avensis

848

Skoda Superb

840

Mercedes Classe C

820

 

 

GRANDI E LUSSO

 

Volvo V70/XC70

833

Mercedes Classe E

821

Audi A6/RS6/S6/A6 allroad

810

 

 

MONOVOLUME PICCOLI

 

Opel Meriva

804

Nissan Note

784

Citroën C3 Picasso

776

 

 

MONOVOLUME

 

Mercedes Classe B

824

Seat Altea/Freetrack/XL

817

Volkswagen Touran

804

 

 

SUV COMPATTI

 

Kia Sportage

836

Mitsubishi ASX

828

Ford Kuga

819

 

 

SUV GRANDI

 

Volkswagen Touareg

842

Porsche Cayenne

840

BMW X6

837

 





Aggiungi un commento
Ritratto di osmica
9 giugno 2014 - 12:34
1) Che cosa significa "cosa devono rispondere, sono soddisfatti di una Maserati?"???? Non capisco, il proprietario intervistato dava una valutazione del grado di soddisfazione della propria vettura, non di un'altra. 2) "Sicuramente hanno intervistato più possessori di Toyoa/Škoda, rispetto a Audi/Bmw". Verosibilmente, se è un'indagine a campione, le vetture degli intervistati seguono il numero di vetture vendute in quel periodo. 3) Cosa centrino i terremoti, alluvioni e le interviste per strada lo sai solo tu. Io non ci ho capito un H. 4) Cosa hanno comprato? Una vettura in quel periodo. 5) Costi di riparazione, qualità di servizi. Hai mai fatto un tagliando? Mai dovuto cambiare qualcosa? Esemepio, i pneumatici. Ci sono anche quelli che si rivolgono all'assistenza della Casa per cambiare le lamapadine e i tergicristalli. Oppure, visto che la vettura è in garanzia, se la vettura ha avuto un qualsiasi problema, come si è comportata l'assistenza in merito? 6) Pochi mesi? L'indagine si riferiva per acquisti fatti nel 2011 e 2012. Siamo a metà del 2014.
Ritratto di Robx58
9 giugno 2014 - 13:48
13
te scrivi: 2) "Sicuramente hanno intervistato più possessori di Toyoa/Škoda, rispetto a Audi/Bmw". Verosibilmente, se è un'indagine a campione, le vetture degli intervistati seguono il numero di vetture vendute in quel periodo." Da ciò deduco che vieni d'accordo con me! se gli intervistati di una marca sono superiori ad un'altra, è ovvio che la prima avrà più votazioni, però, secondo me, anche dopo 3 anni ( L'indagine si riferiva per acquisti fatti nel 2011 e 2012. Siamo a metà del 2014) quanti sono dovuti ricorrere all'assistenza!? la mia auto prevede il tagliando ogni 35.000 km, e quando farò il primo ( previsto dal computer di bordo entro gennaio 2016 ) non sarò in grado di valutare un'organizzazione di una CONCESSIONARIA , si perchè è una concessionaria che noi semmai valutiamo, e non sono tutte uguali anche se rappresentano un marchio, quando mi arrivò il questionario dell'Audi ( anni fa ) non fui in grado di valutare molti aspetti che mi chiedevano anche se questo arrivò dopo due anni dall'acquisto, perchè l'auto era perfetta, non aveva noie, ed anche dopo 10 anni non ho mai avuto problemi, se mi arrivasse fra un mese il questionario di Bmw, cosa posso mai elencare! Non ho avuto il tempo per valutare l'assistenza. Sarebbe stato veritiero se avessero posto il questionario ad acquirenti che possiedono un'auto da 5/6 anni, perchè Loro sicuramente avranno usufruito dell'assistenza, e da qui avranno valutato sia la propria vettura che l'efficacia della concessionaria. Non so te ma io non ho mai avuto problemi con le mie vetture, e ti posso garantire che ne ho avute parecchie, però potrei stilare una classifica per il rendimento di ognuna e della concessionaria appartenente, e sinceramente la cosa è molto complessa, e non credo che da un voto si possa riassumere la qualità di un prodotto o il lavoro di decine di persone, per cui ribadisco il mio concetto Non Mi Convincono i Questionari, sono o possono essere falsati da una risposta frettolosa o incompetente o generalista.
Ritratto di osmica
9 giugno 2014 - 14:09
a) Possono esserci in ogni campo. Saranno tutte veritiere? Neppure (o pelomeno è possibile che qualcuno non da una risposta pari al vero). Quindi? E' una classifica che va presa con le dovute cautele. Come ogni indagine a questionari/domande. 1) Non sono d'accordo o meno. Non sapendo i dati dei questionari per ogni vettura, non ha senso parlare. Non è detto che molti questionari comportino risposte migliori rispetto a poche domande, risposte negative. Più è ampio il campione, più le risposte sono tendenziose al vero (ma non necessariamente, meno sono le risposte più sono tendenziose al falso). Ovvero: la "classifica" va presa con le dovute cautele. 2) Il tagliando lo fai ogni 35.000km? Faccio oltre 40.000km/anno, faccio più di un tagliand all'anno. Magari sbaglio, ma non hai anche un limite di tempo per fare il tagliando? (es. 12 mesi / 18 mesi o 35.000km?). 3) Questionario Audi, non eri in grado di rispondere a tutto il questionario. Hai cmq risposto o hai in parte lasciato senza risposta? Stessa domanda vale per chi rispondeva a questo di questionario. Non sapendo come è stato effettuato il sondaggio, evito di criticarlo a priori. 4) Purtroppo ho avuto due vetture con problemi. La prima, venduta. Non tornerò mai su quel marchio (e altra Casa che vende insieme). L'altra, seppur con un problema (non serio, ma fastidioso), l'assistenza non sapeva come risolverlo. Con tanto di periti dirretti dell'importatore. Ho avuto sempre la vettura di cortesia, il conce mi chiamava per chidermi eventuali miglioramenti e per aggiornarmi su eventuali possibilità. Alla fine ho ricomprato la stessa vettura nella stessa concessionaria. 4) Fanno indagini anche per vetture di qualche anno in più.
Ritratto di gilrabbit
6 giugno 2014 - 13:36
Non c'è la Golf, non c'è la Passat e le Audi sono sotto ad altre case meno "nobili". Addirittura le Skoda sono sopra e la Bmw è dietro Toyota e Mitsubishi. Lasciamo Fiat da parte ma le poche volte che sono stato in germania in autostrada ero circondato di Audi Bmw Mercedes e VW e Skoda. Il resto era invisibile a meno che non le tengano in garage! Quindi de che stamo a parlà? Chi le fa ste classifiche e cosa ci vuole racconatare? Poi che al posto di Golf ci siano Leon C'eed e Auris mi viene da ridere! MNettere poi la Avensis sopra la classe C è una bestemmia!!
Ritratto di Moreno1999
9 giugno 2014 - 10:46
4
(Monaco). In Autobahn pieno zeppo di BMW e Mercedes. Le VW c'erano, ma anche altri marchi quali Nissan, Toyota, Mazda e Opel erano abbastanza diffusi. Le coreane erano poche, più che altro Kia. Le francesi idem e di Fiat ne avrò viste si e no 5.
Ritratto di gilrabbit
9 giugno 2014 - 13:16
Se io fossi tedesco o vivessi in germania avrei a disposizione decine e decine di modelli di tutti i tipi prodotti in casa in grado di soffisfare ogni gusto. Perchè dovrei acquistare una Fiat, se si esclude la 500 unica nel suo genere, o una francese o coreana? Se vivessi a Monaco Bmw e se stessi a Stoccarda Mercedes. Insomma girare per l'Autobahn con una Kia Venga mi vergognerei non poco.
Ritratto di vinsex
6 giugno 2014 - 15:57
Questa pseudo classifica è vera come le tette di un trans..... Ma per favore!!!!
Ritratto di prof
6 giugno 2014 - 18:51
Io una VW UP! ce l'ho da un anno non vedo l'ora di venderla per tutti i difetti he ha!
Ritratto di FRANCESCOD1974
7 giugno 2014 - 16:54
Beh veramente la prima tra le citycar sia in Italia che in Europa e la Fiat Panda, poi su i difetti della tua Up non so dirti
Ritratto di FRANCESCOD1974
7 giugno 2014 - 16:52
Fracamente ste classifiche lasciano il tempo che trovano sono inutili, io negli ultimi 7 anni ho avuto 2 fiat e non ho mai avuto problemi, facendo anche tantissimi km, prima avevo una renault e una Vw e dopo 2 anni ero sempre dal meccanico
Pagine