NEWS

Jeep Grand Cherokee Upland: una ricca dotazione

03 agosto 2018

La nuova versione Upland della Grand Cherokee costa 4.500 euro in più della Laredo, ma ha tanti accessori in aggiunta.

Jeep Grand Cherokee Upland: una ricca dotazione

QUALITÀ E PREZZO - È il ricco equipaggiamento di serie la “carta” su cui punta il nuovo allestimento Upland della suv grande Jeep Grand Cherokee, una versione disponibilein Italia al prezzo di 61.700 euro che abbina al look curato della carrozzeria una dotazione full optional. Il prezzo base è superiore di 4.500 euro alla Laredo, l'equipaggiamento di primo livello, ma di serie ci sono dotazioni che sulla Grand Cherokee Laredo vanno pagate a parte: fra queste il sistema multimediale con schermo a sfioramento di 8,4” nella consolle (sulla Laredo è di 7”), i sensori di prossimità anteriori e posteriori ed i sedili anteriori regolabili elettricamente. Sono compresi nel prezzo anche le funzionalità Apple CarPlay e Android Auto, il “clima” automatico bizona, i fari anteriori allo xeno, il regolatore di velocità, l'accensione automatica di luci e lavavetro, i fari fendinebbia a led e lo specchietto retrovisore interno auto-scurente.

LOOK CURATO - La Jeep Grand Cherokee Upland ha in più rispetto alla Laredo anche le ruote di 20” verniciate in nero lucido (di 18” sulla Laredo), i vetri laterali posteriori oscurati e particolari della carrozzeria in nero, a partire dalla mascherina, lo stesso colore che si ritrova per i rivestimenti e le finiture nell'abitacolo. L'unico motore disponibile per la Grand Cherokee Upland 2018 è il turbodiesel 3.0 CRD da 250 CV, abbinato al cambio automatico a 8 marce e alla trazione integrale permanente Quadra-Trac, più evoluta di altre suv perché comprende le marce ridotte e un sistema in grado di ripartire la coppia al 50/50 fra le ruote anteriori e posteriori alla pressione di un tasto, dotazioni molto utili per affrontare senza rischi anche percorsi fuoristrada piuttosto impegnativi.

Jeep Grand Cherokee
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
219
102
51
38
53
VOTO MEDIO
3,9
3.85529
463


Aggiungi un commento
Ritratto di nickthree
3 agosto 2018 - 17:04
1
Infatti, è incredibile che un q7 Lambo poi a Vairano faccia i tempi di Ferrari. Se me lo avessero raccontato non ci avrei mai creduto, convinto che il suv più veloce di Vairano sarebbe stato inarrivabile, e invece è stato umiliato da un q7 lambo, sua maestà Urus
Ritratto di nickthree
3 agosto 2018 - 17:06
1
Mi dispiace solo che probabilmente Lambo non ce la porterà al ring per regnare anche su quel circuito, ora che una Urus fa i tempi delle supercar ferrari come FF o 599 GTO probabilmente adotterà la politica di maranello di non andare al ring.
Ritratto di nickthree
3 agosto 2018 - 17:07
1
Il che è un peccato perché così non potremo confrontare la Huracan P con la 488 Pista al ring, non essendoci il partecipante di maranello
Ritratto di Leonal1980
4 agosto 2018 - 12:12
4
A bhe invece gigg al Ring sono professionali, solo tu sei lì che segui tempi fatti in mezzo al traffico, segui un po' la F1 F2 e la moto GP 2 e 3 poi capisci come si registra un tempo, reale e senza traffico. Per questo nelle prove e qualifiche mollano il gas quando il tempo viene rotto dal traffico.
Ritratto di Leonal1980
4 agosto 2018 - 12:13
4
Ed è anchenper questo che ti fai compatire, quando parli certi tempi ecc ecc
Ritratto di otttoz
3 agosto 2018 - 14:45
è ora che,per rispetto al consumatore,le dotazioni siano complete,il prezzo competitivo e si torni al prezzo chiavi in mano,senza insulsi costi per "messa su strada"!
Ritratto di Fr4ncesco
3 agosto 2018 - 15:04
2
Panda 4x4, 500x, Renegade, Compass, Cherokee, Wrangler, Stelvio, Grand Cherokee, Levante, Durango, FCA copre tutti segmenti con una gamma articolata e piattaforme specifiche. Si va dagli italiani Stelvio e Levante V6 e V8 ai muscle Grand Cherokee Trackhawk e Durango V8 Hemi, Renegade, Cherokee e Grand Cherokee in versioni specialistiche off road Trailhawk, il Wrangler è la madre di tutte le fuoristrada, in attesa del Grand Wagooner con telaio autoportante e degli altri SUV Jeep, Alfa e Maserati. Trazioni anteriori, integrali, differenziali bloccanti e ridotte.
Ritratto di marcoveneto
3 agosto 2018 - 15:16
Sarebbe ora che presentassero il nuovo modello, per quanto questo mi piaccia ancora molto.
Ritratto di Ercole1994
3 agosto 2018 - 16:32
È ancora un ottimo fuoristrada, ma il peso degli anni, si sente fortemente. Se esternamente, può ancora tenere botta per qualche anno, gli interni, sono decisamente sottotono per un'auto che parte da poco meno di 60 mila euro. Spero vivamente, che facciano un'operazione simil-Wrangel, e non diventi fin troppo "suvvizzato", come purtroppo è successo al "parente" più piccolo Cherokee, che nemmeno con il buon restyling di quest'anno, riesco ad identificare con questo glorioso nome.
Ritratto di Claus90
3 agosto 2018 - 19:18
La jeep grand Cherokee è bellisima ma è la wrangler in particolare che fa assaporare l'America cruda dei posti inarrivabili da scoprire,dal grand canyon alle comunità amish, all'alaska, è uno stile di vita come le Harley davidson.
Pagine