NEWS

Jeep Renegade e Compass: i prezzi delle ibride plug-in

Pubblicato 22 gennaio 2020

In consegna dall’estate del 2020 le versioni Hybrid 4xe hanno il sistema ibrido ricaricabile con 240 CV: di 50 km l’autonomia in elettrico.

Jeep Renegade e Compass: i prezzi delle ibride plug-in

GARANZIA ESTESA - Annunciate lo scorso anno, sono ordinabili le suv Jeep Renegade Hybrid 4xe e Jeep Compass Hybrid 4xe dotate del sistema ibrido plug-in con batterie che si ricaricano dalla rete elettrica esterna: costano rispettivamente 40.900 e 45.900 euro (le prime consegne dall’estate del 2020). Nella prima fase di vendita, che si concluderà il 9 marzo, saranno prenotabili solo dal sito internet www.jeep-official.it/4xr-ibrido nell’esclusiva versione di lancio First Edition, che ha inclusi nel prezzo l’estensione della garanzia (5 anni per l’auto, 8 per le batterie) e la wallbox da parete per ricaricare più velocemente le pile.

DUE ALLESTIMENTI - Le Jeep Renegade Hybrid 4xe e Jeep Compass Hybrid 4xe First Edition si possono avere in due allestimenti: Urban, con cerchi di 19”, e Off-road, con ruote di 17”. Entrambe hanno di serie lo schermo di 8,4” nella consolle, le funzionalità per gli smartphone Apple CarPlay e Android Auto, l’accesso a bordo senza chiave, lo schermo di 7” nel cruscotto, la telecamera posteriore di parcheggio, il sistema per il monitoraggio dell’angolo cieco negli specchietti e il cavo per la ricarica delle batterie da colonnine pubbliche. La Renegade ha anche i fari a led, mentre per la Compass ci sono quelli allo xeno. 

ANCHE BRILLANTI - A muovere le ruote anteriori della Jeep Renegade e Compass Hybrid 4xe è il benzina turbo 4 cilindri 1.3 da 180 CV, mentre il motore elettrico (con circa 60 CV) spinge quelle posteriori; il sistema eroga complessivamente 240 CV. Ad alimentare il motore elettrico è una batteria da 11,4 kWh, posta sotto il tunnel centrale e il divano: si ricarica in circa 3 ore dalla rete domestica e in 1,5 ore tramite la wallbox. Spinte dal solo motore elettrico, le Jeep Renegade e Compass Hybrid 4xe percorrono circa 50 km. La ripartizione della potenza fra i due motori è gestita elettronicamente in base all'aderenza e la risposta dell'auto può essere variata scegliendo le modalità di guida dal pomello centrale. In più c'è la modalità Sport, perché le prestazioni si annunciano notevoli: lo ‘0-100’ dichiarato richiede circa 7 secondi. 

Jeep Renegade
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
296
167
103
76
148
VOTO MEDIO
3,5
3.489875
790




Aggiungi un commento
Ritratto di remor
22 gennaio 2020 - 20:57
Ciò detto se toppare, nel caso Jeep, è l'averla portata ai numeri attuali partendo dai numeri con cui partirono quando la presero, beh... ... ..
Ritratto di Yari1981
22 gennaio 2020 - 22:02
1
Quando partirono, il prezzo di acquisto di una Jeep era di gran lunga inferiore all' odierno, in fatto di numeri ma di quelli dell' assegno da staccare, prima dell' arrivo di Golfino & Company, il divario tra prezzo Statunitense ed Europeo era al Max a un + 20%, identico allestimento ma differente propulsore, ora vai su Jeep America e confronta i prezzi e vedrai tanti numeri. È più facile Mungere in Europa che altrove, ecco perché trovi i tuoi numeri. Saluti
Ritratto di remor
22 gennaio 2020 - 22:22
Chiedo ufficialmente venia ma, non per cattiva volontà, però non ci ho capito niente. Si era partiti che in Usa, per quanto la cosa potesse poi essere di chissà quale particolare importanza, non ne venderebbero (più) di Jeep. Eppure nella classifica mondiale top 100 (link già riportato) compaiono sia Grand Cherokee che Wrangler che se non soprattutto in madrepatria non penso vendano poi particolarmente altrove (nel 2009 di GC in Usa se ne vendevano 50 mila, nel 2018 invece 224 mila... ... ...) Poi però mi sono perso nelle varie: cioè ora le jeep in usa le venderebber meno care di prima o più care di prima in assoluto e/o rispetto a qui in europa? E questo comporterebbe una certa considerazione/deduzione (?quale?)
Ritratto di Yari1981
22 gennaio 2020 - 22:32
1
Mi spiego meglio, in USA le ventitré di Renegade e Compass sono bassissime, ma solo per questi 2 modelli, per l' altro discorso, la vecchia politica Jeep/Chrysler prevedeva un aggravio di un Max di un + 20% per l'acquisto di un auto, es. Ipotetico e buttato lì, vecchia Jeep Cherokee in USA venduta a 20000$, oltre Atlantico 20000€ + 20% fra tasse varie e motore differente es. 2.5 Turbo Diesel, identico allestimento e circa stessa dotazione di sicurezza.
Ritratto di Dario 61
24 gennaio 2020 - 06:34
Concordo. Magari FCA avesse altre auto che non “vanno” come Renegade e Compass!
Ritratto di Badboyberna
23 gennaio 2020 - 22:34
Ma in realtà negli USA ne girano parecchie soprattutto trailhawk
Ritratto di Yari1981
24 gennaio 2020 - 00:25
1
Ti rispondo subito badboyberna con un articolo di maggio 2019: " Continua il momento difficile dell’italiana Jeep Renegade. Il crossoer compatto del marchio americano, infatti, ha venduto 29 mila unità nei primi cinque mesi dell’anno in corso registrando un calo del 29% rispetto ai risultati evidenziati nel corso del 2018 ".
Ritratto di Luzo
23 gennaio 2020 - 09:44
ma da dove deduci che siano bassissime? In usa nel peggiore degli anni hanno fatto 80000 per renegade, Compass 146 mila -nel '19-, cali fisiologici dovuti essenzialmente alle nuove motorizzazioni che erano state annunciate prima ancora di queste...ma di che parli?
Ritratto di Yari1981
23 gennaio 2020 - 10:33
1
Per la risposta lascio un No Comment, ho cercato di usare un lessico semplice per spiegare concetti di non facile comprensione. Basta leggere il mio commento attentamente, e domande del genere con affermazioni a seguito non esisterebbero. King regards
Ritratto di Pavogear
22 gennaio 2020 - 20:41
Yari1981 non credo che nei piani di FCA ci fosse l'obiettivo di fare successo negli USA con i modelli Renegade e Compass. Questi due modelli sono chiaramente pensati dell'Europa e non hanno alcun senso in un mercato come quello statunitense dove se un'auto misura meno di 5 metri è considerata una microcar
Pagine