NEWS

La Kia K900 è tutta nuova

20 marzo 2018

Prime immagini della Kia K900 che sarà presentata al Salone di New York: l’ammiraglia coreana è destinata ai mercati asiatici e americano.

La Kia K900 è tutta nuova

PIÙ COMFORT - L’automobile di punta della Kia negli Stati Uniti è la berlina Kia K900 (denominata K9 in Asia), un’ammiraglia lunga oltre 500 cm che fa del lusso e dello spazio a bordo le sue principali caratteristiche. Il modello oggi in vendita risale al 2012 e verrà sostituito fra poche settimane dalla nuova generazione, attesa al Salone dell’automobile di New York (30 marzo-8 aprile), rinnovata a livello di meccanica, di stile e resa ancor più spaziosa all’interno: la distanza fra le ruote anteriori cresce infatti di 6 cm (a 310 cm) e questo dovrebbe rendere l’abitacolo più accogliente. L’incremento del passo è dovuto all’adozione di una nuova base meccanica a trazione posteriore, di cui però il costruttore fornirà maggiori dettagli nel corso della rassegna newyorkese.

UN’AUTO DI RAPPRESENTANZA - Gli stilisti hanno rivisto sagoma laterale, accorciando le estremità della carrozzeria in maniera da far sembrare la Kia K900 più filante. L’ammiraglia ha linee sobrie e dettagli inediti per la Kia: fra questi ci sono i fari a led dalla forma tradizionale e la rinnovata mascherina anteriore più tondeggiante, che appare inoltre più profonda grazie ai 176 “punti” decorativi al suo interno. Berline come la Kia K900 sono vetture di rappresentanza, quindi all’interno la casa ha predisposto materiali di qualità, rivestimenti in legno e dettagli tecnologici come lo schermo di 12,3” o l’illuminazione a led personalizzabile. La Kia K900 non dovrebbe arrivare in Italia, come già la generazione uscente, visto che avrà solo potenti motori a benzina V6 e V8.



Aggiungi un commento
Ritratto di MAXTONE
20 marzo 2018 - 19:24
1
Di audi non ha davvero nulla ma è noto all'umanità che l'occhio vede ciò che vuol vedere. Detto questo l'auto non mi piace affatto, avrei preferito un impostazione da Stinger ma la qualità non è da mettere in discussione.
Ritratto di tramsi
20 marzo 2018 - 20:48
Sulla qualità delle coreane dovresti aggiornarti, come, per il verso opposto, su quella delle Vw.
Ritratto di mirko.10
20 marzo 2018 - 23:07
2
Bella tramsi.
Ritratto di galleo_85
30 maggio 2018 - 14:13
Mai sentite tante str@nzate in un solo commento.
Ritratto di AMG
20 marzo 2018 - 16:34
Apprezzo le Kia, ma ci sono modelli che mi piacciono e modelli che NON mi piacciono, ecco questa ammiraglia non incontra i miei gusti... Oltre al fatto dei dettagli di design esterni che sono troppo asiatici-americani ci sono innumerevoli elementi degli interni (da ammiraglia veramente, tanto di cappello) che sono copiati pari pari dai marchi più disparati, da Lexus ad Audi, BMW e Mercedes. Non penso che sia un granché sono "copiature" per le varie parti veramente palesi, se non per il fatto che hanno copiato tutti in un unico design d'interni. Ok.
Ritratto di AMG
20 marzo 2018 - 16:35
A parte i dettagli comunque la linea esterna, in nero magari.., risulta molto equilibrata e di pregio. Gradevole. Una classica forma da berlina senza sbavature!
Ritratto di MAXTONE
20 marzo 2018 - 19:27
1
Formalmente gradevole senza dubbio ma da un marchio che ha fatto Stinger mi sarei aspettato qualcosa di più grintoso senza naturalmente perdere di vista una certa classe obbligatoria su una segmento F, quest'ultima c'è ma quel pizzico di sportività che non guasta latita.
Ritratto di AMG
21 marzo 2018 - 09:26
A me l'impronta classica in verità piace molto su quest'auto così come mi piace la nuova Toyota Century per lo stesso motivo! Un'auto di nuova generazione ma con quelle forme e quell'impostazione vintage. Qua chiaramente percepibile. Sono contento che non assomigli alla Stinger sono modelli diversi non avrei apprezzato il tentativo di rendere sportiva o troppo dinamica una segmento F. Mi hanno stancato gli scarsi tentativi di fare l'auto moderna che poi risulta più cheap che altro
Ritratto di gjgg
21 marzo 2018 - 10:48
1
Considera che alla fine un po' tutte (tedesche, inglesi, americanr giapponesi e svedesi) in questo segmento non è che tolti i gruppi ottici si differenzino troppo, soprattutto se le guardi lateralmente. Solo Quattroporte e Panamera hanno uno stile molto personale e che ti fa dimenticare la classica 3 volumi che disegnavi da bambino
Ritratto di MAXTONE
21 marzo 2018 - 12:22
1
Beh questo non è del tutto vero gjgg: La nuova LS ha delle proporzioni da urlo che si avvicinano molto a quelle della Lagonda e del concept Estoque e proprio di recente ho letto un articolo su un una rivista statunitense, azzarderei MT ma non ne sono certo, dove il giornalista che ha provato la nuova generazione ha dichiarato pane al pane che LS ha le proporzioni che avrebbe dovuto avere (e che secondo lui non ha) la Maserati Quattroporte. Personalmente la Quattroporte mi piace molto però a livello di presenza scenica, dettata dalle proporzioni appunto, non la trovo a livello della Lexus. Penso che nel segmento F o ti chiami Mercedes-Benz o altrimenti devi inventarti qualcosa di sbalorditivo come ha fatto Lexus con la nuova LS.
Pagine