NEWS

La Novo influenzerà le compatte Kia di domani

02 aprile 2015

La concept Novo è una berlina dalle dimensioni contenute: alcuni elementi di stile li vedremo sulle Kia di produzione.

La Novo influenzerà le compatte Kia di domani
BERLINA CON GRINTA - Non solo New York, ma anche Seul. Al Motor Show della capitale coreana, Kia ha presentato la concept car Novo (dal latino “novatus” che significa rinnovato), berlina dalla linea filante che strizza l’occhio alle coupé. Sviluppata dal centro di design di Namyang, in Corea, sulla piattaforma appositamente adattata della Cerato, la Novo mescola forme geometriche a linee taglienti. Il frontale, caratterizzato dall’ultima interpretazione della calandra “Tiger Nose”, sfoggia sottili fari a laser e generose prese d’aria. Il profilo è reso dinamico dalla vetratura allungata, dai cerchi in lega da 20 pollici con finitura diamantata e dalla sottile scalfitura che parte dal passaruota anteriore. Di taglio sportivo anche il posteriore con i fanali che richiamano la firma luminosa di quelli anteriori e gli scarichi triangolari a incorniciare una particolare linea ondulata. 
 
RESTERÀ UNA CONCEPT - L’abitacolo della Kia Novo, di stampo minimalista, è focalizzato sul conducente: un touch pad accanto al volante consente di gestire diverse funzioni ed è dotato di un lettore di impronte digitali per richiamare le preferenze del conducente. La Kia Novo è equipaggiata con un 1.6 T-GDI abbinato ad un cambio doppia frizione a sette marce. La trazione è posteriore. Al momento non ci sono piani per la produzione in serie anche se la Novo offre uno scorcio sul futuro delle vetture compatte del marchio coreano.




Aggiungi un commento
Ritratto di Franchigno
6 aprile 2015 - 12:23
Sai com'è se lo fanno i coreani sono dei copioni,mentri gli altri creano dei capolavori...Forse pochi ricordano che i famosi fari a mandorla sono nati proprio nelle auto orientali,poi STRA copiati da tutte le case automobilistiche.Mi sa che verso i coreani le tre scimmiette la fanno da padrone.
Ritratto di Franck Dì
4 aprile 2015 - 09:10
in casa Kia manca un modello di segmento B da inserire tra la Picanto e la Rio.... avevano presentato una bellissima concept di nome "knd 7"....
Ritratto di Moreno1999
6 aprile 2015 - 18:55
4
Purtroppo ora c'è pochissima scelta, penso solo la Micra, la Y e la Swift. La KND-7 (o Cub), molto accattivante e giovanile, non penso avrà un destino sul mercato almeno in un futuro prossimo. Eppure tra i giovani soprattutto potrebbe fare buoni numeri, penso che come dimensioni (sui 380 cm) sia il giusto compromesso tra facilità di guida e spazio per chi abita in città oppure è alle prime armi. Saluti
Ritratto di tuco pacifico benedicto juan maria ramirez
5 aprile 2015 - 12:09
mi fa pel coltesia copia flonte e letro? glazie
Ritratto di Franchigno
6 aprile 2015 - 12:25
Che creare "capolavori"come tutta la serie delle 500,più grosse più piccole più larghe,è decisamente meglio una sana copia che certi abbrobi.
Ritratto di T.air Punto
6 aprile 2015 - 13:18
Bisognerebbe cercare sempre di essere obiettivi, e non difendere o attaccare un marchio a prescindere. A me il design delle nuove Kia piace, si questa concept che la cee'd, soprattutto il frontale. Bisogna però ammettere che a volte si ispirano nel design alle case europee, e che coi motori sono ancora indietro alla migliore concorrenza europea (Fiat compresa).
Ritratto di Franchigno
6 aprile 2015 - 12:39
Ho sbagliato a scrivere, intendevo dire fari a mandorla tipici delle auto asiatiche.
Pagine