NEWS

La Kia ha un nuovo logo

Pubblicato 07 gennaio 2021

La Kia rinnova logo e slogan aziendale per accompagnare il periodo di grande trasformazione che sta affrontando.

La Kia ha un nuovo logo

TRATTO UNICO - A nove anni dall'ultimo restyling grafico, la Kia Motors cambia il logo aziendale. In esso, ispirato ad una firma a mano, le lettere sono formate da un tratto unico e la grafica diventa più essenziale: la scritta Kia, nera anziché rossa, non è più circondata da un motivo ovale. L’introduzione del nuovo logo rappresenta l’intenzione di Kia di conquistare nel prossimo futuro una posizione di punta nel mercato dell’industria automotive, passando attraverso un percorso di profondo rinnovamento di tutte le sue attività. La casa coreana ha svelato anche il nuovo slogan “Movement that inspires”, ovvero movimento che ispira, a indicare un marchio dinamico e pronto ad affrontare le nuove sfide.


Il nuovo logo è stato svelato durante uno show pirotecnico da record nei cieli di Incheon in Korea (foto qui sopra). L’evento ha visto 303 “pirodroni” lanciare centinaia di fuochi d’artificio. Questo show ha permesso di ottenere il Guinness dei primati nella categoria "numero più elevato mai utilizzato di aeromobili a pilotaggio remoto".

VERSO L’ELETTRICO - "Il nuovo logo di Kia rappresenta l’intenzione dell’azienda di diventare un’icona del cambiamento e dell’innovazione - ha spiegato Ho Sung Song, presidente e ceo dell'azienda. L’industria automotive sta sperimentando un periodo di rapida trasformazione e Kia si sta adattando in maniera proattiva a questi cambiamenti. Il nuovo logo rappresenta il nostro desiderio di accontentare sempre i nostri clienti considerando l’evoluzione continua delle esigenze di mobilità e aiutare i nostri dipendenti ad accogliere le sfide che dobbiamo affrontare in uno scenario globale in rapido mutamento”. 





Aggiungi un commento
Ritratto di Claus90
7 gennaio 2021 - 16:20
Il Brand Kia è cresciuto in modo esponenziale in Europa, prodotti di buona ed ottima fattura, dal buon compromesso di prezzo. Io continuo a prediligere le auto Europee forse su alcuni Brand sono nostalgico ed attaccato alla loro storia, che sia la Mini che sia la 500 che sia l'Alfaromeo o la BMW ecc ecc.
Ritratto di ziobell0
7 gennaio 2021 - 16:57
il logo attuale è inguardabile, sembra disegnato da un geometra di vergate sul membro
Ritratto di Elix69
7 gennaio 2021 - 17:28
Molto bello.
Ritratto di Giuliopedrali
7 gennaio 2021 - 18:32
Tra Ioniq il nuovo marchio elettrico di Hyundai Kia e questo nuovo logo Kia sembra vogliano un minimo dare l'idea di non essere più ciò che erano una volta ma di inserirsi nel mondo dorato del new automotive chiamiamolo così: Tesla, Nio, Lucid, Xpeng.
Ritratto di Miti
7 gennaio 2021 - 18:36
1
Guardato nel Tube questo show. Davvero notevole. Riguardo il logo. Di sicuro quello di adesso assolutamente non poteva rimanere. Troppo banale. Poi che la Kia ha tirato fuori modelli di assoluta qualità nei ultimi anni non penso che è una cosa ovvia. Poi che uno o l'altro dicono il contrario è esclusivamente una questione o di gusti o semplicemente per sentirsi dire semplicemente il contrario. Per dire che una casa fa sch***ifo si deve argomentare. E io di argomenti sinceramente non ci vedo in questi commenti. Un logo e semplicemente un logo. Questo nuovo a me piace. Ma più di un logo spero che andranno avanti sia sulla qualità che sulle nuove tipologie di mobilità. E anche in fretta.
Ritratto di Miti
7 gennaio 2021 - 18:39
1
"non penso che è una cosa ovvia..." Ovviamente lo scherzo del tel. Da escludere il "non" . E una cosa ovvia che la Kia ha tirato fuori modelli di qualità. Scusate. Saluti.
Ritratto di Rav
7 gennaio 2021 - 18:59
3
Ci leggo più KN che Kia in realtà, anche se effettivamente l'attuale era un po' vecchio come stile.
Ritratto di Giuliopedrali
7 gennaio 2021 - 19:00
Si e vogliono inserirsi con sto nuovo logo Kia e Ioniq nel filone Tesla e Tesla killer, lo vorrebbero tutti.
Ritratto di Oxygenerator
8 gennaio 2021 - 08:26
Bello, molto bello.
Ritratto di Pintun
8 gennaio 2021 - 10:27
Sono d'accordo con Bob, non ho mai apprezzato i cambimenti di logo che purtroppo hanno fatto un po' tutte le case
Pagine